16°

30°

MAZDA

MX-5, come te non c'è nessuno

MX-5, come te non c'è nessuno
Ricevi gratis le news
0

La quarta generazione della mitica sportiva giapponese è più corta e più leggera. Sarà la base della nuova Fiat 124 Spider. Due i motori, 1.5 e 2.0. Listino da 25.300 euro

di Alessandro Vai

Sul conto della Mazda MX-5 esistono decine di aneddoti che si mischiano tra leggenda e verità. Del resto, quando si parla della spider più venduta della storia, con oltre 950.000 esemplari prodotti in ventisei anni, non potrebbe essere altrimenti. Il 2015 è l’anno in cui è arrivata sul mercato la quarta generazione, sviluppata secondo la filosofia «jinba-ittai» che in giapponese significa unità totale tra cavallo e cavaliere, in questo caso tra auto e pilota.

DA 25.300 EURO Disponibile con due motorizzazioni aspirate a benzina, da 1.5 e 2.0 litri di cilindrata, la MX-5 costa 25.300 euro con le prime consegne previste in questi giorni. Se al tempo della sua genesi i giapponesi si erano ispirati alle spider inglesi e italiane degli anni Sessanta, l’ultima generazione ha uno stile che più orientale non potrebbe essere ed è immediatamente riconoscibile come Mazda, pur mantenendo lo spirito originario della MX-5

Il layout è quello tradizionale, sempre più raro nella produzione odierna, con motore anteriore longitudinale e trazione posteriore; i posti sono due, senza strapuntini, il bagagliaio contiene un paio di valigie e la cappottina è rigorosamente manuale.

PIU' CORTA A essere cambiate, invece, sono le dimensioni, visto che la nuova MX-5 è 100 kg più leggera e 10 cm più corta della precedente. In pratica, pesa meno di una Fiat 500, rispetto a cui è solo una spanna più lunga. Il riferimento alla Casa torinese non è casuale, visto che sulla base tecnica di questa Mazda rinascerà tra qualche mese la 124 Spider. E la base è di prima qualità, considerando la rigidità torsionale del telaio in alluminio e la conseguente leggerezza del corpo vettura, che fa fermare la bilancia a 998 kg. Poi c’è la distribuzione dei pesi perfettamente divisa tra i due assi, accompagnata da un abbassamento sia della seduta che del motore. Tutto questo si traduce in un baricentro bassissimo e in una grande sensazione di controllo, dovuta anche al feeling tattile della leva del cambio manuale a 6 marce e dello sterzo.

CONNESSA Ovviamente, nella nuova MX-5 non manca tutta la tecnologia più avanzata, dal sistema di infotainment MZD con display al centro della plancia e manopola sul tunnel, fino ai dispositivi di sicurezza per l’assistenza attiva alla guida. Ma il pregio più grande della piccola Mazda sono le «vibrazioni» che trasmette alla guida. Tutto è connesso con il guidatore che può ascoltare in tempo reale il dialogo dell’auto con l’asfalto e non viene mai colto di sorpresa nemmeno all’approssimarsi del limite.

La scelta tra i due motori, invece, è una questione di gusti. I 131 Cv del 1.5 sono più che sufficienti in ogni situazione, ma se si cerca davvero l’anima sportiva della spider giapponese, allora i 160 Cv del 2.0 la fanno risaltare meglio (214 km/h di velocità massima e 7,3 secondi per lo scatto da 0 a 100 km/h). Guidare a cielo aperto, infine, è questione di attimi, si sblocca il maniglione vicino alla cornice del parabrezza e si ripiega la capote con un solo movimento della mano destra, senza staccare la sinistra dal volante, finché un «clic» non certifica la fine dell’operazione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

L'estate pazza di social, vip, bufale e gaffe "razziste"

il caso

L'estate pazza di social, vip, bufale e gaffe "razziste"

Negli Usa è iniziata "l'eclissi del secolo" Gallery

astronomia

Negli Usa è iniziata "l'eclissi del secolo" Gallery

La domenica al Colle San Giuseppe Foto

estate

La domenica al Colle San Giuseppe Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Programmazione dal 21/08/2017 al 25/08/2017 delle postazioni di accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

VIABILITA'

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Stu Pasubio, indagine chiusa. Ecco le accuse della Procura

INCHIESTA

Stu Pasubio, indagine chiusa. Ecco le accuse della Procura

Furti

Due assalti in dieci giorni alla scuola Sanvitale

TRA FEDE E ARTE

Viaggio inedito nel Duomo «invisibile»

Fidenza

Basket, Azzoni: «Saremo la Fulgor per Fidenza»

Il racconto dagli Usa

I parmigiani cacciatori di eclissi

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Impresa

Greta, un bronzo che vale come un oro

Felegara

E' morta Gianna, la regina dei tortelli

Tragedia

Cade in montagna, muore l'urologo Poletti

tragedia

Barca prende fuoco e affonda nel Po, 65enne muore annegato Video

La vittima, Marco Padovani, era di Trecasali

gazzareporter

Via Langhirano, la razzia "chirurgica" degli specchietti retrovisori Foto

7commenti

calcio

Il Parma supera i 7mila abbonamenti e "corteggia" Matri

1commento

Novità

Il caffè? Lo pago con la carta

12commenti

anteprima gazzetta

La "cattedrale segreta", alla scoperta del duomo

bellezze

Miss Italia: il popolo del web fa volare Anna Maria alle prefinali di Jesolo

IL CASO

Vaccini obbligatori e verifiche, la protesta dei presidi

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

terrorismo

Attentato di Barcellona, ucciso il killer in fuga

terrorismo

Sventato attentato con Barbie-bomba su un volo per Abu Dhabi

SPORT

ciclismo

Impresa di Nibali alla Vuelta. Ora Froome è in rosso

SERIE A

Partenza sprint per Inter e Milan, la Roma vince a Bergamo

SOCIETA'

TERRORISMO

Rischio terrorismo: inizia l'Italia delle barriere Gallery

cinema

E' morto Jerry Lewis, aveva 91 anni

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti