20°

36°

ambiente

20 trucchi «legali» per dichiarare meno emissioni

Le regole per i test sono obsolete

Ecco venti trucchi «legali» per dichiarare meno emissioni
Ricevi gratis le news
3
 

Senza arrivare al sofisticato software elaborato dalla Volkswagen, ci sono metodi più artigianalì per «barare» sulle emissioni, facendo in modo che nei test le auto consumino meno che nelle situazioni reali. A ricorrere ad almeno 20 trucchi, afferma un rapporto del 2013 dell’Ong belga Transport and Environment, sono tutti i costruttori, che approfittano di regole obsolete imposte per i test. Tra i 20 modi «creativi ma legali» per dare un’aggiustatina alle performance, ad esempio, c’è la pratica di sigillare perfettamente le auto per minimizzare la resistenza all’aria. Anche una maggiore attenzione alla lubrificazione, fino ad arrivare all’uso di lubrificanti speciali, permette di aumentare l’efficienza della combustione, dichiarando così consumi ed emissioni più basse.

Un altro trucco consiste nell’interrompere il processo di ricarica della batteria disconnettendo l’alternatore, o fare i test a temperature molto alte, ad altitudine elevata, dove l’atmosfera rarefatta offre meno resistenza, o su piste molto dure, tutti fattori che possono incidere sensibilmente sulle prestazioni. «In media - scrivono gli autori - il consumo dichiarato è inferiore di almeno il 25% a quello reale, ma in alcuni casi si arriva al 50%. Questo può aggiungere fino a 2.000 euro di carburante alla spesa nel ciclo di vita dell’auto». Il fenomeno, segnala il rapporto, è in crescita: mentre per le vecchie auto la «forbice» era del 19%, in quelle più moderne si è arrivati al 37% e la differenza continua a crescere dell’1% l’anno. Sarà molto difficile, scrive l’Ong, che i test cambino in un futuro immediato. «L’introduzione delle norme Euro 6 nel 2007 - spiegano gli esperti - doveva essere accompagnata da un nuovo test delle emissioni che misurasse l’inquinamento prodotto su strada. Ma le discussioni su come questo test dovrebbe essere effettuato ne hanno ritardato l’introduzione, che doveva avvenire nel 2015».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • paolo

    22 Settembre @ 19.35

    Mah articolo discutibile i test si fanno su banchi a rulli l aerodinamica influenza nulla....alta quota ? Peccato che i centri dove si fanno i test a 2000 metri non ci sono..mah

    Rispondi

  • Vercingetorige

    22 Settembre @ 18.50

    SI , MA LA VOLKSWAGEN c' è rimasta dentro.............

    Rispondi

  • Vercingetorige

    22 Settembre @ 18.49

    SI , MA LA VOLKSWAGEN c' è rimasta dentro.............

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia

tg parma

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia Video

Nuda in giro per Bologna: individuata e super-multa

SOCIAL

Bologna, la ragazza che passeggiava nuda rivela: "E' un esperimento sociale" Video

2commenti

"Vietato annoiarsi" a Bedonia: foto dalla piscina

PISCINe 

"Vietato annoiarsi" a Bedonia Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ferragosto di una volta: Parma deserta nel 1988

TG PARMA

Come eravamo: Parma deserta nel Ferragosto del 1988 Video

2commenti

Lealtrenotizie

Barcellona colpita dall'Isis, la testimonianza di una parmigiana

tg parma

Barcellona colpita dall'Isis, la testimonianza di una parmigiana Video

AMICHEVOLE

Stasera il Parma affronta l'Empoli al Tardini

carabinieri

Arrestate tre rom: così fecero bottino al Famila di Salso Il video

10commenti

METEO

Temporali, vento e caldo domani in Emilia-Romagna

Le previsioni per il Parmense

via bixio

Entra di notte al bar e fa bottino: arrestato grazie a un passante

PASIMAFI

Scandalo sanità, no alla libertà per Fanelli

1commento

fontevivo

Nuovo guasto e allagamenti, il sindaco Fiazza: "Chiederemo risarcimento" Video

bassa reggiana

Violenza sessuale su un minorenne disabile: revocati i domiciliari al 21enne

Elisoccorso

Ora gli «angeli» dell'emergenza volano anche di notte

tg parma

Ricordato il sacrificio di Charlie Alfa Video

BORGOTARO

Diawara forse ucciso da un malore?

MONCHIO

«Mi vuoi sposare»? Sorpresa alla sagra

Università

Preso lo scassinatore seriale dell'ateneo

1commento

Sissa

Moto, i centauri disabili tornano in sella grazie a Pattini

viabilità

Tangenziale sud: partono i lavori (e i possibili disagi)

Lavori in corso

Tutti i cantieri nelle strade della città

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

2commenti

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

ITALIA/MONDO

barcellona

Due italiani tra le vittime. Bruno ucciso per proteggere i figli. Caccia a Moussa

Turku

Attacco in Finlandia: un morto e 8 feriti

SPORT

Incidenti stradali

Ritirata patente al calciatore Kabashi

Calciomercato

Telenovela Kalinic, l'ultima puntata è incredibile

SOCIETA'

gazzareporter

Limiti di velocità... al Parco Ducale Foto

MINISTERO

Niente nido e scuola dell'infanzia per i bimbi non vaccinati

2commenti

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti