18°

Auto

Nell'anno più difficile Toyota riparte dalla Auris

Nell'anno più difficile Toyota riparte dalla Auris
0

di Aldo Tagliaferro

Tra richiami per milioni di auto, nuovi «casi» quasi quotidiani (l'ultimo è il servosterzo della Corolla negli Usa), class action incombenti e imbarazzate conferenze stampa del numero uno della casa giapponese Akio Toyoda, non si può dire che il 2010 sia iniziato nel migliore dei modi per Toyota. Il fardello di essere la prima Casa al mondo evidentemente è di quelli scomodi, ma è anche vero che il modello di miglioramento continuo e qualità che ha fatto di Toyota un esempio planetario non può essere sparito d'incanto. E i tecnici giapponesi sono già al lavoro.
Il primo asso che giocano sul mercato è la Auris, che si rinfresca con il model year 2010. La personalità - diciamolo pure - non è mai stato il suo forte. E allora il restyling a tre anni dal lancio è l'occasione per dare un carattere più forte alla compatta Toyota che ha raccolto l'onerosa eredità della Corolla. Se il design adesso osa appena un po' di più (in un segmento che  peraltro sconta da alcuni anni poco coraggio nelle linee), Toyota ha scelto anche di infarcire la Auris di nuovi contenuti tecnologici, in primis la riduzione di consumi ed emissioni (nonché di costi...) adottando il sistema Toyota Optimal Drive, e di migliorare qualche particolare nell'abitacolo.
Il risultato è una vettura più aggressiva nel frontale, bombato, solido e ricercato, mentre al posteriore - dove spicca una fascia cromata - la nuova sagoma del paraurti disegna una personalità più definita oltre ad allungare la Auris di 25 millimetri, per un totale di 4245.
All'interno un bel volante con diversi comandi annessi, la strumentazione elegante e soprattutto l'ottima qualità dei materiali (per il segmento) danno il benvenuto al guidatore, che trova facilmente la posizione di guida più adatta ma soffre un po' - se non è un peso piuma - la “morsa” dei sedili.
Il lavoro più meticoloso ha riguardato i motori, che sono stati tutti rivisti e alleggeriti (ma la Auris ha guadagnato qualche chilo negli allestimenti e nelle dimensioni, quindi la bilancia resta ferma al punto di prima). Soprattutto l'intera gamma di propulsori risponde ai requisiti  Euro5, consuma meno e ha ridotto le emissioni, secondo i dettami imperanti. E a breve arriverà pure la versione ibrida, un'autentica novità in questo segmento. La Hsd la vedremo in estate e per il momento si sa solo che costerà meno della Prius.
Saranno il 1.4 D-4D diesel e il 1.3 Dual VVT  benzina a dividersi il grosso delle preferenze. Il primo (90 Cv) è ovviamente più godibile per la coppia in basso, il secondo (99 Cv) invece a livello di decibel. Tra le caratteristiche dell'Optimal Drive c'è anche la soluzione Stop & Start sui motori benzina che riduce i consumi fino al 10% e consente di ripartire in modo veloce e silenzioso.
Il settaggio più «europeo» dedicato a sterzo e sospensioni rende la guida piacevole e rilassata (non sono motori che invitano a correre...), la tenuta di strada è eccellente e la visibilità buona.
Il prezzo di ingresso per la nuova Auris sarà intorno ai 15mila euro.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Il sabato sera al Colle: sorrisi e...bellezze

feste e giovani

Il sabato sera al Colle: sorrisi e...bellezze Gallery

"Kim Kardashian ha la cellulite": è bufera, 100mila fan la abbandonano

gossip

"Kim Kardashian ha la cellulite": è bufera, 100mila fan la abbandonano Foto

3commenti

caclio donne

spagna

Le ragazze che fanno la storia: hanno stravinto il campionato dei maschi

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Le scalette", il gusto dolce della carne e del pesce

CHICHIBIO

"Le scalette", il gusto dolce della carne e del pesce

di Chichibio

4commenti

Lealtrenotizie

Coltello alla gola: pusher rapina una ragazza

Criminalità

Coltello alla gola: pusher rapina una ragazza

Il caso

Ladri in camera da letto: coppia narcotizzata

appuntamenti

Un 1° Maggio con musica, fiere e... Guareschi: l'agenda

Lega Pro

Il Parma non sa più vincere

Musica

The Cage, concerto con sorpresa: le chiede la mano

Intervista

Lo scomparso ritrovato: «Ero stanco e preoccupato»

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Fidenza

Massari: «Il nostro bilancio? Più cantieri, meno debiti»

PALANZANO

Una rete per lanciare il turismo

Inchiesta

«I rifugiati? Li ospitiamo a casa»

elezioni

Ecco la nuova squadra di Pizzarotti

7commenti

SALA BAGANZA

La festa della Scuola Baseball Parmense Foto

INCIDENTE

Gli amici sotto choc per la morte di Andrea: "Endurista dal cuore generoso"

sorbolo

Filmate le gare in scooter a mezzanotte. Il sindaco: "Ora convochiamo i genitori" Video

3commenti

Paura a bedonia

Ventenne cade con la moto: arrivano il soccorso alpino e l'elisoccorso

0-0 a teramo

Parma 1 punto avanti al Pordenone, obbligati a vincere il derby  Foto

Frattali: "Parata decisiva? Era ora". Scavone: "Il mio gol? Era regolare" (Video: le interviste) - Le altre partite (Pordenone e Padova hanno perso)

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Perché ci sono sempre meno preti

1commento

EDITORIALE

Gli assassini impuniti e lo Stato impotente

di Paola Guatelli

3commenti

ITALIA/MONDO

milano

Pirata della strada tradito da una telefonata a casa: "Sono in ospedale"

1commento

politica

Primarie Pd: in Emilia Romagna alle 17 hanno votato in 163.899. Le foto di Parma

3commenti

WEEKEND

meteo

Weekend col sole. Ma il 1° maggio è "ballerino" Le previsioni

il disco

Caravan, i 45 anni di Waterloo Lily

SPORT

promozione

Festa Pallavicino: è promosso in Eccellenza Gallery

formula 1

Gp di Russia: vince la Mercedes (di Bottas.) Le due Ferrari sul podio

MOTORI

Economia

E' Fiesta l'auto piu' venduta d'Europa Video

GOLF E UP!

Volkswagen, niente Iva sulle elettriche

1commento