-5°

Auto

Hyundai riparte dal Suv

Hyundai riparte dal Suv
0

di Aldo Tagliaferro
La chiamano “scultura fluida” alla Hyundai e l'espressione tutto sommato rende l'idea. Quel che è certo è che le linee del nuovo Suv ix35 proiettano Hyundai in un universo lontanissimo da quello del caro vecchio Tucson. Il livello oggi è decisamente superiore in termini design, finiture, soluzioni tecniche, non per niente i bozzetti sono maturati in Europa dove pure il Suv viene prodotto (in Slovacchia).
In 4,4 metri Hyundai ha disegnato uno sport utility che si colloca - per stessa ammissione dei coreani - fra il Nissan Qashqai e la Ford Kuga, alla quale - aggiungiamo noi - somiglia forse fin troppo, ma non è certo un punto a sfavore. Il frontale è morbido ma deciso, con gli irrinunciabili gruppi ottici allungate e abbondanti nervature. Nervature che poi ritroviamo sulle fiancate, dove  disegnano un'originale “doppia zeta”, mentre il posteriore combina felicemente lunotto, luci e un generoso paraurti. L'immagine è dinamica, sportiva, muscolosa ma senza eccessi.
L'abitacolo All'interno c'è un po' meno fantasia, ma lo spazio è tanto sia davanti che dietro anche se l'accesso al divano posteriore potrebbe essere migliore; e di spazio ce n'è parecchio anche nel bagagliaio che nasconde la ruota di scorta vera nelle versioni top. La plancia è simmetrica, con materiali di discreta qualità, un bel navigatore integrato (ma solo nell'allestimento al top), e comandi semplici ed efficaci. La strumentazione ha un'impostazione da moto non troppo elegante, ma è ben leggibile. Le finiture in nero lucido e gli inserti (colore) argento metallizzato della consolle centrale e del volante dovrebbero diventare un «marchio di riconoscimento» Hyundai.
Senza Gpl all'orizzonte, è facile immaginare che sarà il 2.0 litri  diesel a intercettare le vendite. E' declinato in due versioni: quella con 136 Cv è brillante, capace di una spinta decisa anche se un po' ruvida e caldamente consigliato. Quella da 184 Cv (sì, avete letto bene) è addirittura esuberante e lavora al meglio con la trasmissione automatica, ma è ineccepibile anche il lavoro del cambio manuale a sei marce.
La tecnologia Se i progressi tecnici a livello di propulsore sono evidenti, Hyundai conferma la tecnologia che già caratterizza i propri Suv, ovvero il Torque on demand in grado di distribuire la coppia tra gli assi a seconda delle esigenze fino ad un rapporto 50/50. Ma l'offerta è ampia e la ix35 è disponibile anche con la sola trazione anteriore.
Sterzo un po' duro, frenata onesta, visibilità sufficiente completano le impressioni di guida con l'ix35, che sembra  a suo agio in collina come in autostrada.
Allestimenti ricchi, dotazioni di sicurezza molto complete e pochi optional a listino (cambio automatico, pelle, tetto panoramico) ci  introducono all'ultimo - decisivo - elemento, il prezzo. Con un range che va da 20.990 a 30.990 euro Hyundai è sicuramente competitiva, anche se i tempi delle coreane bruttine ma a prezzi stracciati è tramontato da un pezzo. La ix35 tra l'altro offre un plus che pochi si possono permettere: cinque anni di garanzia, assistenza e manutenzione compresi nel prezzo. Scusate se è poco.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

White Lion: i latini a Pilastro

Pgn Feste

White Lion: i latini a Pilastro Foto

Eugenie Bouchard fra tennis e scatti sexy

Australian Open

Eugenie Bouchard fra tennis e scatti sexy Foto

Acquisto auto nuova: le 6 soluzioni più efficaci

CONSIGLI

Acquistare un'auto nuova: le 6 soluzioni più efficaci

Notiziepiùlette

Incidente Cascinapiano
Incidente Cascinapiano

Filippo, addio con la maglia numero 8

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Filippo, le lacrime e il colore dei ricordi sulla bara bianca

Langhirano

Filippo, le lacrime e il colore dei ricordi sulla bara bianca

commemorazione

Il liceo Bertolucci si prende per mano: "Ciao Filippo"

Polemica

«Sulla legionella ci hanno preso in giro»

3commenti

Tg Parma

Tenta di truffare un anziano e gli strappa i soldi dal portafogli: denunciato

Weekend

Feste di Sant'Antonio, musica e fuoristrada: l'agenda

IL CASO

«Ci hanno tolto il figlio per uno schiaffo»

1commento

Langhirano

Antonella, quel sorriso si è spento troppo presto

primarie pd

Dall'Olio-Scarpa: c'è l'accordo

centro italia

Parma, un'altra partenza degli angeli del soccorso Foto

lega pro

D'Aversa: "In campo anche alcuni dei nuovi arrivati" Video

lirica

Roberto Abbado direttore del Festival Verdi dal 2018

E nasce a Parma il comitato scientifico

Parlano gli studenti

«La Maturità 2018? Premia chi non studia»

Il caso

Anziana disabile derubata in viale Fratti

1commento

Lutto

Albino Rinaldi, il signore dei «Baci»

Tg Parma

Alfieri: "Parma deve tornare ad essere la nostra casa"

tg parma

Trentenne parmigiano aggredito e rapinato da una baby gang in centro

9commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

EDITORIALE

Un morto nell'Italia dello scaricabarile

di Paola Guatelli

ITALIA/MONDO

soccorsi

Altri 4 estratti dalle macerie del Rigopiano, ma c'è una quarta vittima

I Parete

"Viva anche Ludovica": Giampiero riabbraccia la famiglia

WEEKEND

CINEMA

Da "Arrival" a "Qua la zampa": i film della settimana Video

IL DISCO

Avalon, un sound sofisticato e una copertina leggendaria

1commento

SPORT

Parma Calcio

Coric, risoluzione consensuale del contratto

Sport

MotoGP: tutti i piloti Foto

MOTORI

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017

ANTEPRIMA

Rivoluzione Micra: Nissan cambia tutto