-1°

14°

IMMATRICOLAZIONI

Prima Volkswagen ma vola Fiat

Prima Volkswagen ma vola Fiat
0

EUROPA, IMMATRICOLAZIONI GENNAIO 2016

1. Volkswagen Group 265.697 (+1%)

2. PSA Group 114.352 (+3,7%)

3. Renault Group 97.927 (+1%)

4. Ford 77.180 (+11,4%)

5. Fca Group 72.646 (+14,5%)

6. Opel Group 71.706 (+11,9%)

7. Bmw Group 66.154 (+4,8%)

8. Daimler 63.832 (+9,4%)

9. Toyota Group 52.579 (+2,2%)

10. Nissan 42.183 (-4,6%)

11. Hyundai 36.160 (+9,1%)

12. Kia 29.302 (+12,7%)

13. Volvo 19.675 (+4,7%)

14. Mazda 19.359 (+33,5%)

15. Jaguar Land Rover 16.922 (+53,2%)

Il mercato dell’auto europeo comincia l’anno con un segno positivo ma rallenta: a gennaio le immatricolazioni nell’Unione Europea e nei Paesi Efta (Svizzera, Norvegia, Liechtenstein e Islanda) sono state 1.093.565, il 6,3% in più dello stesso mese 2015. E’ il 29° mese consecutivo di crescita, spiega l’Acea, l’associazione dei costruttori europei. Il tasso è però meno accentuato rispetto a dicembre (+15,9%) e all’intero 2015 (+9,2%).

FCA Continua a correre Fiat Chrysler Automobiles che cresce molto più del mercato: a gennaio le immatricolazioni sono state 72.646, il 14,3% in più dello stesso mese 2015. La quota sale dal 6,2 al 6,6% e tutti i brand sono in crescita: Jeep che registra un incremento del 32,6%, Fiat e Alfa Romeo del 13,9% e Lancia del 2,3%. Panda e 500 confermano la leadership nel loro segmento, risultati molto positivi anche per 500L, 500X e Jeep Renegade. L’amministratore delegato di Fca, Sergio Marchionne, vola a Cassino, dove il 15 marzo inizierà la produzione della nuova Giulia, in anticipo di due settimane sui tempi previsti. Continua invece il ricorso alla cassa integrazione allo stabilimento di Grugliasco della Maserati: dopo le tre settimane tra gennaio e febbraio, il nuovo periodo sarà dal 17 marzo al 4 aprile e riguarderà tutti i 1.900 dipendenti. Boccata d’ossigeno invece per il polo industriale di Termini Imerese dove Blutec e Invitalia hanno siglato il contratto di sviluppo.

VOLKSWAGEN Volkswagen conserva la prima posizione in Europa tra i costruttori, ma cresce solo dell’1% e la quota scende dal 25,6 al 24,3%. In flessione i marchi Volkswagen e Seat mentre crescono Audi e Skoda. Incremento contenuto per Psa (+3,7%) e Renault (+1%), mentre Ford registra un +11,4% e Opel un +11,9%.

I MERCATI Tra i mercati trainano la crescita l’Italia (+17.4%) e la Spagna (+12,1%), con percentuali a doppia cifra. Anche in Francia (+3,9%), Germania (+3,3%) e Regno Unito (+2,9%) le immatricolazioni sono in aumento anche se in misura più modesta. Dei 28 mercati nazionali dell’Unione ben 23 hanno il segno più. L’Anfia sottolinea che per la Russia «non si attenua il crollo del mercato» con gennaio in calo del 29% rispetto allo stesso mese del 2015 che, a sua volta, aveva registrato una flessione del 24%.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La La Land annunciato per errore miglior film, ma vince Moonlight

Oscar e gaffe

Vince Moonlight, ma Beatty annuncia La La Land I premiati

Addio al gigante di «Trono di Spade»

MORTO FINGLETON

Addio al gigante di «Trono di Spade»

Amici, la Celentano dà della grassa alla ballerina che si mette a piangere

Video

"Sei grassa" e la ballerina piange: polemica ad Amici

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Collezionismo e antiquariato di nuovo protagonisti a Parma

L'EVENTO

Mercanteinfiera protagonista
a Parma

Lealtrenotizie

Pauroso incidente in Tangenziale Ovest, auto si ribalta: una donna ferita

ieri sera

Pauroso incidente in Tangenziale Ovest, auto si ribalta: una donna ferita Foto

Degrado

«Strada del Traglione? Uno schifo»

Scabbia

L'esperto: «In aumento altre malattie infettive»

CALCIO

Il Parma non si spreca

Borgotaro

No alla chiusura del Punto nascite

CARNEVALE

I costumi di Favalesi illuminano Venezia

PONTETARO

Nuovo blitz alla Valtaro Formaggi, ma il colpo fallisce

Protesta

Strade pericolose e degrado: Gaione alza la voce

CHIRURGO

Lasagni, in oltre 20 anni mai un'assenza dal lavoro

lega pro

Basta un gol: il Parma espugna Salò (1-0) e risponde al Venezia Gallery Video: il gol

Mazzocchi e Corapi: "Partita rognosa, ma aabiamo portato a casa i tre punti" (Video) - Pacciani: "Poco brillanti, ma conta la vittoria" (Video)La squadra saluta gli oltre ottocento tifosi (Video)Il Venezia schiaccia la Samb 3-1. Anche il Padova vince (Risultati e classifica)

2commenti

parma-feralpi

D'Aversa. "Risultato importante, ma vorrei più personalità" Video

evento

Volti, colori e...oggetti da Mercanteinfiera Gallery

pallavolo

Finisce l'era Magri: Cattaneo nuovo presidente Fipav

Bassa

Successo per la Verdi Marathon: 2.200 partecipanti, sole e... Verdi sul palco Foto

Malattie

Tre ragazzi con la scabbia alle superiori

11commenti

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Auguri Giorgio Torelli, un parmigiano speciale

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

Le multe facili e quelle difficili

10commenti

ITALIA/MONDO

brescello

Ristoratore respinge due rapinatori armati di scacciacani

ROVIGO

Errore in un documento: niente funerale, la defunta risulta viva

SOCIETA'

Cinema

E' morto l'attore Bill Paxton

il libro

Vita, morte e miracoli: i Pearl Jam "scritti" da due fan

SPORT

rugby

L'amarezza di Villagra: "Potevamo vincere" Video

SEI NAZIONI

L'Italia perde lottando a Twickenham

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, il Suv del Biscione. Da 50.800 euro Video

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia