IL TEST

Ssangyong XLV, il Suv si allunga

Dopo la Tivoli il trionfo della funzionalità

Ssangyong XLV, il Suv si allunga
Ricevi gratis le news
0

La cosa più difficile è decrittare il nome. XLV sta per eXtra Lifestyle Vehicle. Tradotto: la Tivoli - modello cha ha segnato il grande rilancio di Ssangyong lo scorso anno - declina una variante più spaziosa del Suv, gli dà la dignità di un nome proprio e prova a fondare le sue fortune su un generosissimo bagagliaio: 720 litri fino al tetto, 297 più della Tivoli, con tanto di doppio fondo per aumentare la funzionalità, anche se la “luce” sulla soglia di carico potrebbe essere sfruttata meglio. Esagerando, a sedili abbattuti, si arriva a 1.440 litri.


STESSO PASSO Tanti litri in più fortunatamente non modificano le performance dell'ottimo telaio di partenza perché il passo è immutato a 2 metri e 60 e i 23,8 centimetri che aumentano sono nello sbalzo posteriore. Al volante, la “coda” praticamente non si nota e l'agilità anche nel misto stretto non è compromessa a patto di non esagerare: la mole è importante. Parlando di spazio ce n'è in abbondanza anche per i passeggeri. In particolare la panca posteriore non essendo troppo profilata non pregiudica nemmeno il posto in mezzo, di solito il più sacrificato, e non ci sono problemi nemmeno in altezza, anzi.
LA CODA Dove semmai la coda convince meno è nel design: il posteriore della XLV è meno aggraziato di quanto fosse la Tivoli e non convince quanto il frontale deciso. Si addicono i colori scuri, che attenuano l'impatto del terzo montante e consigliatissima l'abbinata bicolore con il tetto nero o bianco. Più pulito il posteriore dove spicca l'elegante scritta XLV.
Per il resto i contenuti tecnici e il parco motori (due robusti 1.6 diesel 115 Cv e benzina 128 Cv, anche in variante Gpl) confermano la bontà del progetto che ha inaugurato il nuovo corso di Ssangyong sostenuto dal colosso Mahindra. L'obiettivo non è assolutamente quello di un veicolo low cost ma la ricerca di un prestigio riconosciuto. Non sarà facile ma l'operazione di “conquista” dell'Europa è ben strutturata. E soprattutto non finisce qui: aspettatevi un nuovo modello all'anno fino al 2019. Ssangyong, insomma, fa sul serio. Al punto da piazzare cinque anni di garanzia anche sulla XLV. Non è poco.


DUE O QUATTRO? Disponibile sia con trazione anteriore che integrale (il sistema attivo distribuisce all'occorrenza la coppia anche al posteriore) per il periodo di lancio viene proposta con uno sconto di 2.000 euro rispetto alla forbice del listino ufficiale che spazia dai 18.450 euro della 1.6 e-XGi 2WD Start ai 30.350 euro della gasolio 1.6 e-XDi AWD automatica Limited con carrozzeria bicolore. Per il nostro mercato la versione più accreditata è la 1.6 diesel in allestimento BE che vi proponiamo nella scheda a fianco.
AL VOLANTE Al volante abbiamo apprezzato il cambio automatico Aisin a 6 rapporti rispetto al manuale: predilige ovviamente il comfort alla sposrtività. Ma impostando la servoassistenza su «sport», si sfruttano meglio i 300 Nm di coppia. e a far scalare con brio le salite al crossover coreano, anche se la mole del veicolo e la tendenza del retrotreno ad allargarsi nelle manovre di improvviso rilascio del gas in curva sconsigliano di esagerare.
La posizione di guida è buona, come pure la visibilità. Il diesel è un po' ruvido a freddo ma poi si avverte appena, mentre alle alte velocità si percepiscono fruscii aerodinamici.

L'IDENTIKIT
XLV 1.6 DIESEL “BE” 2WD manuale
Dimensioni lungh. 4440 mm, largh. 1798, alt. 1605, passo 2600
Peso 1405 kg
Bagagliaio da 720 a 1440 litri
Motore 1.6, 4 cilindri turbodiesel, 115 Cv, 300 Nm tra 1500 e 2500 giri
Trasmissione trazione anteriore, cambio manuale a 6 marce
Velocità massima 170 km/h
Consumi 4,7 l/100 km (misto)
Emissioni CO2 121 g/km
Di serie smart key, clima bi-zona, cerchi in lega da 18”, retrocamera, barre sul tetto, retrovisori ripiegabili, luci diurne a Led, fendinebbia
Prezzo 23.400 euro
CI PIACE
Telaio, spazio interno, rapporto qualità/prezzo, 5 anni di garanzia
NON CI PIACE
Design del posteriore, plancia un po' troppo classica, volante non regolabile in profondità

Vai alla sezione Motori

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La fotogallery del concerto della Mannoia

TEATRO REGIO

La fotogallery del concerto della Mannoia

Leonessa Kira abbraccia il suo salvatore

animali

La leonessa rivede l'uomo che l'ha salvata

1commento

I «Balli proibiti» di Federica Capra al Teatro degli Arcimboldi

L'INTERVISTA

I «Balli proibiti» di Federica Capra al Teatro degli Arcimboldi

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Scopri il tuo oroscopo 2018 con Gazzafun

ASTRI

Scopri il tuo oroscopo 2018 con Gazzafun

Lealtrenotizie

Colorno, tra fango e conta dei danni. Visita di Bonaccini all'alba: "Chiederò stato d'emergenza"

colorno

Tra fango e conta dei danni. Visita di Bonaccini all'alba: "Chiederò stato d'emergenza" Foto

ALLUVIONE

Piene record, perché e come è successo

1commento

Piena Enza

Immergas, danni ingenti. Amadei: «Ripartiremo con più forza»

MORI' 31 ANNI FA

Mora: perché Parma non capì il suo talento?

118

Altro incidente sulla Massese: schianto a Torrechiara, un ferito

4commenti

Corcagnano

Veglia di preghiera per la 15enne in Rianimazione

CAPODANNO

Fedez verso la Piazza

CONCERTO

Fiorella Mannoia grandiosa al Teatro Regio

SERIE B

Parma in crescita: lo dicono i numeri

NOCETO

Addio a nonna «Centina»

Danni e disagi

Piene, la situazione migliora. Riaperto il ponte di Sorbolo. Le immagini di Colorno "allagata"

Bonaccini: "Chiederemo al governo lo stato d'emergenza". Coldiretti: "Danni per milioni di euro"

maltempo

Strade provinciali, "emergenza finita in montagna". Ancora 5.000 senza corrente elettrica

I danni del vento al campeggio di Rigoso Video

1commento

emergenza

Colorno, una decina di evacuati e danni alla Reggia. Piazza e garage allagati Video 1-2 - Le foto

Sommerso anche il cortile della Reggia

2commenti

meteo

La pioggia si "sposta" al Sud. E da venerdì nuova ondata di freddo

piena

Ecco com'è ridotta Lentigione: il video dall'elicottero

STORIA

Parma, le alluvioni e le piene del Novecento

L'evento più drammatico e disastroso resta lo straripamento del Po nel 1951

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

LA BACHECA

Venti nuove offerte di lavoro

ITALIA/MONDO

lutto

Addio a Everardo Dalla Noce: da "Tutto il calcio minuto per minuto" alla Borsa

luzzara/suzzara

Ha ucciso i due figli e tentato il suicidio: le condizioni migliorano

SPORT

Ciclismo

Choc nel ciclismo, Chris Froome positivo

COPPA ITALIA

L'Inter spezza le reni al Pordenone (ai rigori)

SOCIETA'

gusto light

La ricetta a tema - I biscottini di Santa Lucia

ospedale

A casa dopo 57 giorni il 15enne in arresto cardiaco salvato al Maggiore

4commenti

MOTORI

VOLKSWAGEN

La Polo? Con 200 Cv diventa GTI Fotogallery

MOTO

La prova: Kawasaki Z900RS