-2°

MOTORI

Le migliori 5 cabrio del 2016

Estate, tempo di "scoperte". Ecco la nostra classifica a cielo aperto

Cabrio, le regine dell'estate 2016
Ricevi gratis le news
0

Estate, tempo di cabrio. Viaggiare a cielo aperto è libertà, risveglio dei sensi, ammiccamenti da lungomare, riconnessione con la Natura. Per una volta, «al diavolo il Suv!» (con qualche controverso paradosso, come vedremo). Oggi più che mai, l’offerta di modelli convertibili è vasta ed eterogenea, e sebbene il segmento valga in Italia appena lo 0,5% delle vendite (assai più alto, curiosamente, l’indice del Nord Europa), la ripresa del settore va attribuita anche al ritrovato amore degli automobilisti tricolori per la guida «capelli al vento». 5.463 esemplari immatricolati da gennaio a giugno: il primo semestre 2015 si era fermato a 4.129. Già, perché ce n’è per tutti i gusti e tutte le tasche: a due o quattro posti, a tettuccio rigido oppure in tela, di prestigio ma anche «sbarazzina».

ANCHE DIESEL Per non parlare del definitivo sdoganamento del gasolio su una carrozzeria tradizionalmente associata al piacere di guida e alle prestazioni, quindi al motore a benzina. In realtà, almeno in termini di performance, la tecnologia turbodiesel più nulla ha da invidiare alla propulsione a ciclo Otto: a dividere due filosofie antitetiche resta semmai il tasso di rumore e vibrazioni, che a bordo di una cabrio non è poco. Il mercato, dicevamo, spinge forte verso il segmento delle scoperte: la «top 5» che segue ordina le decapottabili su base emotiva piuttosto che in chiave tecnica o commerciale, senza negare un sano spirito «patriottico». Dopotutto, se l’auto di famiglia viene spesso individuata con la pancia, la tanto agognata cabrio viene scelta dal cuore.

1. Mini Cabrio

Aperta o chiusa che sia, il «remake» del mito inglese è sempre in testa alle preferenze dei giovani metropolitani. L’edizione Cabrio in commercio da questa primavera riprende le caratteristiche della berlina a 3 porte, rispetto alla quale non comporta grossi sacrifici in termini di spazio per i bagagli: a capote «srotolata», il vano posteriore è capace di 215 litri, il 25% in più della precedente generazione. A proposito: il tettuccio - rigorosamente in tela – si muove elettricamente fino a 30 km/h. Il 2 litri turbo benzina da 192 Cv della Cooper S (30.100 euro) esalta le qualità del classico telaio da «go-kart».

2. Porsche 911 Cabriolet

Potrebbe sin permettersi di vivere di rendita, la Cavallina di Stoccarda. Invece Porsche, di lustro in lustro, è in grado di evolvere il suo modello più rappresentativo senza mai mancare di rispetto alla tradizione. Non tutti possono permettersi una 911 Cabriolet, ciascuno di noi sogna tuttavia di scendere in garage e trovarne una nuova di zecca. Il restyling 2016 interessa il disegno esterno ma anche il lato meccanico: ogni versione adotta ora un 6 cilindri boxer sovralimentato, il più «modesto» dei quali (il 3 litri della Carrera, 102.000 euro) sviluppa 370 Cv. Cambio PDK in posizione e via: sei il «Re» della strada.

3. Fiat 124 Spider

Non lo diciamo noi, lo stabilisce il mercato: la rievocazione dell’omonima vettura del ’66 incontra i gusti degli italiani, tanto da aver già scalato la classifica di settore fino al quarto posto. Due posti secchi, trazione posteriore, 1.4 Multiair turbo benzina da 140 Cv, trasmissione manuale a 6 marce con leva del cambio a corsa corta. Ah, capote in tessuto ad azionamento manuale. La 124 (da 27.500 euro) è una Spider in tutto e per tutto che al buon gusto stilistico e al piacere della guida «en plen air» unisce qualità dinamiche (sospensioni a triangoli sovrapposti all’avantreno, multilink al retrotreno) degne della sua vocazione sportiva. Condivide il pianale con la Mazda MX-5, icona mondiale che detiene il record storico di vendite.

4. Audi TT Roadster

Forse non la più divertente, senz’altro la migliore nella sua categoria per equilibrio tra prestazioni pure e comfort. In TT si viaggia a ritmo di battaglia, ma si «digeriscono» senza batter ciglio anche le sconnessioni dell’asfalto cittadino. La capote in tela favorisce il contenimento dei pesi e preserva la capienza del bagagliaio (280 litri). Al volante, infine, il «panorama» offerto dall’Audi Virtual Cockpit è un delizioso antipasto di futuro digitale. Il propulsore ideale? Il 2.0 TFSI da 230 Cv (44.950 euro), specie se associato al cambio a doppia frizione S tronic a 6 marce (optional). La Roadster esiste anche diesel: il 2.0 TDI eroga 184 Cv e «tira» sin dai bassi regimi. Ma quel borbottio così poco «racing»…

5. Range Rover Evoque Convertible

Una provocazione, la nostra, più che un calcolo. La provocazione in realtà parte dalla campagna inglese, da Gaydon, dove – visto lo strepitoso successo della Evoque «vulgaris» - hanno pensato bene di segare via il tetto e gettare in pasto ai fan il primo Suv cabriolet della storia. Glamour a go-go ma non soltanto: anche la Convertible è attrezzata di trazione integrale, Terrain Response e cambio automatico a 9 rapporti con convertitore di coppia, e affronta il fuoristrada con la disinvoltura di qualsiasi altra Land Rover. Tettuccio in tela ripiegabile elettricamente in 18 secondi fino a 48 km/h. Resta la perplessità di una carrozzeria che è una contraddizione in termini, per quanto sexy. Comunque: La TD4 180 Cv parte da 56.400 euro. «Rimorchio» assicurato.

Vai alla sezione Prove su Strada

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Addio a Sergio Sergio Della Monica, fondò i Planet Funk: aveva 58 anni

lutto

Addio a  Sergio Della Monica, fondò i Planet Funk: aveva 58 anni Video, la celebre "Who Said"

1commento

La 2° D della scuola media di Sorbolo visita la redazione

QUOTIDIANO IN CLASSE

La 2° D della scuola media di Sorbolo visita la redazione

Luca Tommassini nuovo direttore artistico di Amici

tv

Luca Tommassini nuovo direttore artistico di "Amici"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Domani speciale su cani, gatti & Co.

INSERTO

Domani speciale su cani, gatti & Co.

Lealtrenotizie

«Evviva! E ora tutti al lavoro senza perdere tempo»

CULTURA

Parma capitale 2020: «Evviva! E ora tutti al lavoro senza perdere tempo»

I giudizi del comitato scientifico

1commento

Indagine

Caro cimiteri: stessi servizi, prezzi (molto) diversi

Cambio vita

Andrea, da Bogolese al giro del mondo

Calcio

Quanti problemi dietro la disfatta

FIDENZA

Addio a Graziella, per 40 anni impiegata all'Aci

Tuttaparma

La tradizione del brodo fatto in casa

Scuola

Diritto alla disconnessione per i docenti: opinioni a confronto

2commenti

Addio

Leo Landolfi, il medico napoletano che amava Parma

VIABILITA'

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno

PARMA

L’anteprima di “Benvenuti a casa mia”: al cinema gratis con la Gazzetta

Il nostro giornale mette a disposizione 25 inviti per due persone

politica

Agenda elettorale: oggi Renzi a Parma, domani Salvini a Busseto e Traversetolo

fidenza

Con una borsa modificata ruba vestiti per 6mila euro all'outlet: arrestato

1commento

BABY GANG

Poliziotti e vigili: ragazzi sotto stretta sorveglianza in via Cavour

19commenti

INTERVISTA

Da Parma alla Norvegia: "Alle isole Lofoten, alci a passeggio fra le case..." Video Foto

Giovanni Garani spiega le emozioni del suo viaggio in Norvegia assieme a Fabio Fornasari

LO STRAJE'

Chef Gino: "Così invoglio le famiglie a stare insieme in cucina" Video

2commenti

INTERVISTA

Pizzarotti e Guerra: «Ora siamo un modello»

15commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Riuscire a lamentarsi anche quando si vince

di Michele Brambilla

6commenti

LA PEPPA

La ricetta - Ciambelline ricotta e arance

ITALIA/MONDO

PALERMO

Facevano prostituire la figlia di 9 anni: arrestati i genitori e due clienti

1commento

OAXACA

Ancora terremoto in Messico: scossa di magnitudo 6.0 nel sud

SPORT

olimpiadi

L'atleta russo di curling Krushelnitckii è positivo al doping: aperta una procedura

BASKET

Coppa Italia, storica prima volta di Torino

SOCIETA'

youtube

Otto ore di volo col bimbo che urla «indemoniato»

1commento

social

Tenta di speronarlo in autostrada (come nei film) ma... Video

MOTORI

MOTORI

Skoda Kodiaq, ancora più completa in allestimento Sportline Foto

PROVA SU STRADA

Giulia, al volante di una vera Alfa