10°

22°

FIAT

La 124 Spider compie mezzo secolo

Il 3 novembre 1966 la due posti debuttò a Torino

La 124 Spider compie mezzo secolo
Ricevi gratis le news
0

Grande anno, per la storia dell’industria automobilistica italiana, il 1966: in marzo al Salone di Ginevra viene lanciata l’iconica Alfa Romeo Duetto, e qualche mese più tardi - esattamente il 3 novembre - al palazzo delle Esposizioni del Parco del Valentino, sede del Salone di Torino - Fiat fa debuttare la splendida Dino Spider, nata da una collaborazione con la Ferrari visto che servivano 500 esemplari di produzione per ottenere l’omologazione del motore V6 destinato alla monoposto di Formula 2 della Casa di Maranello.

PININFARINA Ma nel vasto stand al centro del padiglione principale, accanto alle "ammiraglie" 1800 e 2300 e agli altri modelli più popolari del catalogo Fiat dell’epoca, svetta per in tutta la sua bellezza e modernità la nuova 124 Sport Spider, disegnata da Pininfarina, a cui Fiat affida anche la costruzione delle carrozzerie. A firmarla, ispirandosi al suo prototipo Corvette Rondine presentato al Salone di Parigi del 1963, è Tom Tjaarda.

90 CAVALLI Realizzata su una variante accorciata del telaio della omonima berlina, la prima versione della 124 Sport Spider monta un 4 cilindri bialbero 1.5 alimentato con un carburatore doppio corpo, in grado di erogare 90 Cv e capace di spingere questa agile spider 2+2 fino a 170 km/h. Lo schema delle sospensioni prevede ancora il ponte rigido al retroreno, ma la 124 Sport Spider porta al debutto di serie un nuovo cambio a 5 marce e i freni a disco sulle quattro ruote, raffinatezze esclusive per quei tempi in questa fascia di mercato. Nel 1969 arriva la seconda serie, riconoscibile per le "gobbe" sul cofano, e dotata di una variante evoluta del 4 cilindri bialbero (progettato come tutta questa famiglia di motori dall’ex ingegnere capo della Ferrari, Aurelio Lampredi) con cilindrata portata a 1,6 litri e capace di erogare 110 Cv. La terza e ultima serie con marchio Fiat arriva nel 1972 - due i motori: 1.6 da 104 Cv e 1.8 da 114 Cv - parallelamente al debutto della Fiat Abarth 124 Rally "stradale" che viene costruita in 900 esemplari utilizzando una variante del bialbero 1.8 portata a 128 Cv.

FINO AL 1975 La terza serie della Fiat 124 Sport Spider e la Fiat Abarth 124 Rally vengono commercializzate fino al 1975. In quell'anno - nel frattempo è uscita di scena la berlina 124, sostituita dalla 131 - la 124 Sport Spider viene "ceduta" alla Pininfarina che ne prosegue la produzione come Fiat Spider e nella sola variante 1.8i da 90 Cv per l’esportazione in Usa, mercato dove incontra un grandissimo successo. Quattro anni più tardi debutta il bialbero 2.0i con iniezione elettronica Bosch che eroga 105 Cv.

IL RITORNO Nel 1981 il "ritorno" di questo iconico modello - ma con la denominazione Pininfarina Spidereuropa - anche nei mercati europei. Nel 1983 il debutto della edizione limitata Spidereuropa Volumex che si distingueva per il motore sovralimentato tramite un compressore volumetrico che portava la potenza a 136 Cv. La Spidereuropa continuerà ad essere venduta fino allo stop definitivo del 1985 raggiungendo - tra modelli Fiat e modelli Pininfarina - un totale di 200mila esemplari prodotti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Weinstein: Lory del Santo, osceno denunciare dopo vent'anni

Hollywood

Lory del Santo: "Weinstein, osceno denunciarlo dopo vent'anni"

Paolo Schianchi a Tu si que vales

Tú sí que vales

Le mani e le 49 corde di Paolo Schianchi incantano su Canale 5 Video

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo

COME FANTOZZI

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

55 offerte di lavoro

LAVORO

55 nuove offerte

Lealtrenotizie

Via libera della Giunta al progetto esecutivo di valorizzazione e recupero del limite Nord-Est del Parco Ducale. Sarà demolito il muro su viale Piacenza. Stanziati 1.281.000 euro

Giardino

Parco Ducale: giù il muro su viale Piacenza

Stanziati 1.281.000 euro

2commenti

Regione

Bagarre sulla chiusura dei punti nascita

carabinieri

Colpo in villa sventato a Langhirano grazie ad un vicino: ladri in fuga

DUPLICE OMICIDIO

Solomon lascia il carcere. Il consulente del pm: «Folle e socialmente pericoloso»

5commenti

trasporto pubblico

Il Tar annulla gara vinta da Busitalia. Rizzi: "Ricorso, investimenti bloccati" Video

ricoverato al Maggiore

Montecchio: malore mentre fa ginnastica, grave 15enne Video

SALUTE

Dire addio ai malanni di stagione seguendo semplici suggerimenti

tg parma

Cassa di espansione sul Baganza: il progetto Video

Blitz

Controlli affitti: arrestato un 41enne

1commento

Via Trento

La rivolta dei residenti contro l'open shop

9commenti

Monticelli

Obbligo di firma, ma scappa con scooter rubato

1commento

inquinamento

Bollino rosso al nord, 24 città "fuorilegge" per smog. Anche Parma

Legambiente, Torino maglia nera. E a Milano prime misure traffico

4commenti

La storia

«I miei 41 anni da medico tra i monti del Nevianese»

3commenti

Inchiesta

I ragazzi a scuola da soli? tutti d'accordo

CONCORSO

Il gatto più bello di Parma: è Willy l'ottavo finalista

serie B

Sondaggio: momento "opaco" del Parma, dove migliorare?

5commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Austria, il populismo alla prova del governo

di Paolo Ferrandi

SCUOLA

Aimi: «Non usare i voti come punizioni»

ITALIA/MONDO

LAMPEDUSA

Donna denuncia: tentata violenza da parte di 5 migranti

1commento

giallo

Ritrovata Dafne Di Scipio, la ventenne scomparsa a Varese

SPORT

serie b

Parma-Pescara: le pagelle dei crociati in dialetto

Calcio

Spareggi Mondiali: Italia con la Svezia

SOCIETA'

USA

California, cane-eroe resta col gregge, lo salva dal fuoco

Ateneo

Dall'Università di Parma arriva l'auto elettrica da competizione

MOTORI

ANTEPRIMA

Seat Arona: il nuovo Suv compatto in 5 mosse Fotogallery

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»