12°

25°

Auto

In vigore le restrizioni per i neopatentati: ammesse solo le auto meno potenti

In vigore le restrizioni per i neopatentati: ammesse solo le auto meno potenti
0

Niente supercar, anzi solo vetture che rientrano per potenza nel rango di utilitarie. È questo uno dei limiti imposti ai neopatentati, per garantire maggiore sicurezza sulle strada, disposto dal nuovo codice della strada e che è entrato in vigore il 9 febbraio. Chi ha conseguito la patente da meno di un anno non potrà mettersi alla guida di veicoli con potenza specifica, riferita alla tara, superiore a 55 kW per tonnellata. Vincoli anche per i mezzi di categoria M1, quelli previsti per il trasporto di 8 persone, che non potranno superare i 70 kW.  La norma, rinviata per diversi anni, è stata introdotta nel nuovo Codice della Strada dell’estate scorsa e poi specificata con il decreto Milleproroghe dello scorso gennaio.
Inoltre l’articolo 117 del nuovo Codice ribadisce che i neopatentati nei primi 3 anni di guida non possono superare i 100 km/h in autostrada ed i 90 km/h sulle strade extra urbane.  Il provvedimento riguarda chi abbia conseguito la patente da oggi in avanti.  L'obbligo di attenersi ai limiti di potenza dura per un anno dalla data di conseguimento della patente (vale anche per chi ha preso la patente a 40 anni o l’ha conseguita a seguito della perdita totale dei punti). La multa per il neopatentato che guida un’auto vietata è di 152 euro, più la sospensione della patente da due a otto mesi. Chi ha avuto problemi di droga con la giustizia dovrà però rispettare la limitazione per tre anni.
La "tara" è la massa del veicolo vuoto più quella del conducente, che per definizione si assume in 75 kg. Il rapporto potenza/tara si ottiene dividendo la potenza in kW per la tara in tonnellate; per i veicoli immatricolati prima del 4/10/2007 i dati della potenza e della tara sono riportati sulla carta di circolazione. Gli addetti ai lavori sottolineano come, almeno per i primi tempi, toccherà risalire alla tara con la calcolatrice in mano perchè sulla questione c'è poca informazione da parte delle case automobilistiche. Gli esperti sottolineano anche come la nuova norma potrebbe risultare indigesta al budget famigliare comportando l’acquisto di una nuova autovettura se non si dispone di un modello conforme alla disposizione. Il mercato dell’automobile è comunque pronto a ricevere la norma e quasi tutte le Case automobilistiche offrono almeno un modello in regola con la nuova disposizione.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Il video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Alice Paba vince «The Voice»

Talent

Alice Paba vince «The Voice»

J-Ax contro la censura

video-denuncia

J-Ax e Fedez: "Alcuni rettori vogliono censurarci" Video

Zucchero arriva a sorpresa a Valditacca

monchio

Zucchero arriva a sorpresa a Valditacca Foto

Notiziepiùlette

"Beautiful" preferisce il Parmigiano: e il Grana Padano fa causa

LA CURIOSITA'

"Beautiful" preferisce il Parmigiano: e il Grana Padano fa causa

2commenti

Lealtrenotizie

Crac Parma Fc, Leonardi chiede oltre un milione come creditore

Crac Parma fc

Leonardi vuole 1 milione. I curatori rispondono picche Video

4commenti

tribunale

Si intascava i soldi delle polizze: agente condannata

sentenza

Il Tribunale: "Pge poteva riscuotere le multe"

Arrivate le prime sentenza d'appello. Nuovi Consumatori annuncia ricorso in Cassazione

Consiglio comunale

Il caso Regio in Consiglio? Diretta streaming

sondaggio

La difesa di Pizzarotti ha "convinto" i parmigiani

METEO

Prima ondata di caldo: da giovedì scoppia l'estate

Incendio

«Ci volevano colpire». Trovata tanica di benzina

1commento

incidente

Tragico schianto a Montecchio: muore un giovane Video

Barilla

Il Pasta World Championship raddoppia

savani all'attacco

"Pizzarotti crede di essere stato eletto per capacità..."

Dalle multe all'urbanistica, dal caso Regio alle espulsioni: tutte le accuse

9commenti

foto dei lettori

E la grandine imbianca Corniglio e Monchio Foto

1commento

IL CASO

Lancio della molotov, tre denunciati

Inchiesta

«Costi per la sicurezza dei campi? Troppo alti»

2commenti

Calcio

Melli: «Lega Pro? Tutta un'altra cosa»

Armorano

Ponte chiuso, cresce la protesta

1commento

Varano Marchesi

Profanate sei tombe al cimitero

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

LA QUERELLE 

Beautiful e il "caso" Parmigiano: risponde Piovani Video

LA BACHECA

Venti nuove offerte per chi cerca lavoro

ITALIA/MONDO

Ultras

Uccisione Ciro Esposito: 26 anni a De Santis

germania

Panico al supermercato: tra le banane un ragno velenoso

EVENTI

PALAZZO SORAGNA

La ministra Boschi incontra gli imprenditori

piazzale barbieri

"Stop a rigurgiti fascisti e razzisti": sabato corteo

SPORT

calcio

Melandri: "Voglio restare a lungo a Parma" Video

IL 2-2 DEL PARMA

Il commento di Paolo Grossi

SOCIETA'

blog

Pizzarotti "rimandato" a settembre?

2commenti

centenario

I segreti di Acqua di Parma