Auto

Gomme invernali, è boom. In due anni sono raddoppiate

Gomme invernali, è boom. In due anni sono raddoppiate
Ricevi gratis le news
0

«Handling» superiore ogniqualvolta la colonnina di mercurio scenda sotto quota 7°, estrema affidabilità anche in caso di «panic stop», comfort acustico e di marcia del tutto paragonabile a quello offerto dai «cugini» estivi, per non dire assai superiore a quanto permesso alle catene da neve. Principi ormai arcinoti, quelli sui quali si fondano i pneumatici invernali, e che forse hanno fatto finalmente breccia anche in una cultura prevalentemente mediterranea come la nostra. Rispecchiando le statistiche relative a gran parte delle altre nazioni europee, il ricorso al pneumatico stagionale cresce infatti anche in Italia. Fonti ufficiali Assogomma/Federpneus parlano della campagna invernale appena conclusa (2010-2011) come la migliore di sempre per pezzi venduti: 6 - 6,5 milioni, mole in ulteriore crescita se confrontata coi 4,5 milioni di pezzi diffusi durante la stagione passata (2009-2010). Il recente «sell out» della gomma invernale conferma dunque un trend straordinario che già l’anno scorso aveva registrato un +45% sul 2008 e che, nel complesso, racconta di un sostanziale raddoppio delle vendite nell’arco di appena due anni. 6 milioni di pezzi corrispondono a circa 1 milione e mezzo di vetture: e se è vero che il parco auto nazionale corrisponde a 36 milioni di unità, il potenziale di mezzi ancora da gommare correttamente ammonta all’85%. Come a dire che la metamorfosi è solo che iniziata.
Quando in ballo c'è la propria sicurezza la ridondanza non fa mai male, e allora: la maggior competitività degli invernali, talvolta ancora confusi con le ancestrali gomme «da neve», è da ascrivere fondamentalmente a un differente disegno del battistrada, disseminato di lamelle col compito di «imprigionare» i fiocchi di neve e agevolare così il grip col manto stradale, e a una mescola specifica studiata per conservare elasticità anche a temperature particolarmente rigide e non necessariamente accompagnate da fondi ghiacciati o innevati. Test pratici rivelano come nemmeno un Suv che monti quattro ruote motrici, se equipaggiato con pneumatici tradizionali, sia in grado di far fronte a una pur breve rampa lastricata di neve o ghiaccio. Al tempo stesso l’adozione di gomme invernali, su autovetture così come su veicoli commerciali, si dimostra di insospettabile efficacia sia in termini di direzionalità che in fase di frenata: gli spazi di arresto si riducono del 15% sul bagnato e addirittura fino al 50% su superficie innevata. Altri luoghi comuni da sfatare? Forse che sia sufficiente adottare le invernali solo sull'asse principale: niente di più sbagliato, l’auto assume infatti un comportamento contraddittorio. E il risparmio di denaro è solo apparente. L.C.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Karma: la notte di J.L. David

FESTE PGN

Karma: la notte di J.L. David Foto

Star Wars: i personaggi della saga... al Campus

parma

Star Wars: i personaggi della saga... al Campus Foto

"Indietro tutta 30 e lode!" sfiora i 4 milioni di spettatori

televisione

"Indietro tutta" sfiora i 4 milioni di spettatori Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Imu e Tasi, lunedì si chiudono i conti

L'ESPERTO

Imu e Tasi, entro lunedì il saldo. Tutto quello che c'è da sapere

di Daniele Rubini*

Lealtrenotizie

Striscioni al Marconi per ricordare Giulia

Tg Parma

Striscioni al Marconi per ricordare Giulia Video - Foto

Colorno (e Lentigione), si lavora per tornare alla normalità. Il punto della situazione

A Lentigione un pensionato è morto mentre spalava il fango

ghiaccio

Montagna, dopo tre giorni ci sono ancora famiglie senza elettricità

anteprima gazzetta

Un'altra vittima innocente: "Possiamo migliorare le condizioni nelle strade"

1commento

LUTTO

Giulia, 15 anni e tanta voglia di vivere

3commenti

lentigione

I lavori sull'argine dell'Enza visti dal drone Video

Ricerca

Centri storici: quello di Parma tra i più dinamici in Italia

coin e decathlon

Due furti in negozi sportivi, tre ragazzi denunciati

3commenti

VIA GORIZIA

Apre la portiera dell'auto e un uomo lo minaccia con un coltello: un arresto per rapina

Il giovane minacciato è fuggito e ha chiamato i carabinieri. In manette un tossicodipendente

1commento

capodanno

Ecco le locandine: Fedez si fa. Ma dove? Domani la risposta

1commento

REPORTAGE

A Lentigione, dove si lotta con il fango

solidarietà

"Parma facciamo squadra" in campo per i bimbi poveri

Campagna fondi al via: Barilla, Chiesi, Fondazione Cariparma e Forum Solidarietà in prima linea

GAZZAREPORTER

Problemi alle luminarie: vigili del fuoco in via D'Azeglio Foto

SALSOMAGGIORE

Il rottweiler abbaia e scaccia i ladri

BANCAROTTA

Crac Spip: in 4 pronti a patteggiare, per altri 3 rito abbreviato

INFOMOBILITY

Sosta e transito nelle Ztl: ecco come rinnovare il permesso per il 2018 

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

1commento

ITALIA/MONDO

Monza

Trovato il cadavere dell'ex calciatore Andrea La Rosa: era nel bagagliaio di un’auto

Francia

Scontro treno-scuolabus, "21 alunni feriti gravi"

SPORT

Calciomercato

Parma, Faggiano rinnova: "Il progetto va avanti"

tg parma

Ospedale dei bambini: i giocatori del Parma diventano... Babbo Natale Video

SOCIETA'

dopo la piena

Ecco com'è oggi Colorno: il video dall'alto

social network

Il selfie della ragazza con cancro alla pelle: la campagna di prevenzione è virale

MOTORI

NOVITA'

Nuova Audi RS4 2017, il ritorno del V6 biturbo

MOTO

La prova: Kawasaki Z900RS