15°

29°

Auto

Gomme invernali, è boom. In due anni sono raddoppiate

Gomme invernali, è boom. In due anni sono raddoppiate
Ricevi gratis le news
0

«Handling» superiore ogniqualvolta la colonnina di mercurio scenda sotto quota 7°, estrema affidabilità anche in caso di «panic stop», comfort acustico e di marcia del tutto paragonabile a quello offerto dai «cugini» estivi, per non dire assai superiore a quanto permesso alle catene da neve. Principi ormai arcinoti, quelli sui quali si fondano i pneumatici invernali, e che forse hanno fatto finalmente breccia anche in una cultura prevalentemente mediterranea come la nostra. Rispecchiando le statistiche relative a gran parte delle altre nazioni europee, il ricorso al pneumatico stagionale cresce infatti anche in Italia. Fonti ufficiali Assogomma/Federpneus parlano della campagna invernale appena conclusa (2010-2011) come la migliore di sempre per pezzi venduti: 6 - 6,5 milioni, mole in ulteriore crescita se confrontata coi 4,5 milioni di pezzi diffusi durante la stagione passata (2009-2010). Il recente «sell out» della gomma invernale conferma dunque un trend straordinario che già l’anno scorso aveva registrato un +45% sul 2008 e che, nel complesso, racconta di un sostanziale raddoppio delle vendite nell’arco di appena due anni. 6 milioni di pezzi corrispondono a circa 1 milione e mezzo di vetture: e se è vero che il parco auto nazionale corrisponde a 36 milioni di unità, il potenziale di mezzi ancora da gommare correttamente ammonta all’85%. Come a dire che la metamorfosi è solo che iniziata.
Quando in ballo c'è la propria sicurezza la ridondanza non fa mai male, e allora: la maggior competitività degli invernali, talvolta ancora confusi con le ancestrali gomme «da neve», è da ascrivere fondamentalmente a un differente disegno del battistrada, disseminato di lamelle col compito di «imprigionare» i fiocchi di neve e agevolare così il grip col manto stradale, e a una mescola specifica studiata per conservare elasticità anche a temperature particolarmente rigide e non necessariamente accompagnate da fondi ghiacciati o innevati. Test pratici rivelano come nemmeno un Suv che monti quattro ruote motrici, se equipaggiato con pneumatici tradizionali, sia in grado di far fronte a una pur breve rampa lastricata di neve o ghiaccio. Al tempo stesso l’adozione di gomme invernali, su autovetture così come su veicoli commerciali, si dimostra di insospettabile efficacia sia in termini di direzionalità che in fase di frenata: gli spazi di arresto si riducono del 15% sul bagnato e addirittura fino al 50% su superficie innevata. Altri luoghi comuni da sfatare? Forse che sia sufficiente adottare le invernali solo sull'asse principale: niente di più sbagliato, l’auto assume infatti un comportamento contraddittorio. E il risparmio di denaro è solo apparente. L.C.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Telefono hackerato: on line la Vonn e Woods nudi

Il caso

Telefono hackerato: on line la Vonn e Woods nudi

Paura per Minghi: ricoverato per un'intossicazione. Tour sospeso

Lecce

Paura per Minghi: ricoverato per un'intossicazione. Tour sospeso

Hydro jet

estate

Fa il "figo" con l'hydrojet, ma finisce male

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Osteria dl’Andrea

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

Lealtrenotizie

Il Parma si presenta: sotto la Nord cori e festa per la squadra e le nuove maglie

tardini

Il Parma si presenta: sotto la Nord cori e festa per la squadra e le nuove maglie

Faggiano: "Matri, abbiamo il sì del giocatore ma il Sassuolo se lo vuole tenere"

stadio tardini

Una "passione" lunga 40 anni: i Boys e i ricordi in mostra Gallery

serie B

Sondaggio: vi piace il tris di maglie del Parma?

terrorismo

Rischio attentati, la Prefettura: barriere e new jersey a feste e mercati

1commento

meteo

Da giovedì ancora caldo torrido: arriva Polifemo Video

1commento

furti

Ladri nel cortile della ditta: se ne vanno con un furgone "firmato"

Anteprima gazzetta

Traversetolese eroe salva la vita ad un uomo che stava annegando

INCHIESTA

Stu Pasubio, indagine chiusa. Ecco le accuse della Procura

12commenti

rapina

Piazza Garibaldi, ore 21: rapina con il coltello

3commenti

Tragedia

Cade in montagna, muore l'urologo Poletti

1commento

tg parma

Parma, Matri ad un passo: sì del giocatore, oggi nuovo incontro Video

calcio

Parma, oltre 7.200 abbonamenti. In attesa del colpaccio

corte godi

Furgone in fiamme: e l'incendio rischia di estendersi ai balloni

Furti

Due assalti in dieci giorni alla scuola Sanvitale

TRA FEDE E ARTE

Viaggio inedito nel Duomo «invisibile» Foto

tragedia

Barca prende fuoco e affonda nel Po, 65enne muore annegato Video

La vittima, Marco Padovani, era di Trecasali

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

La nuova mafia che occupa Parma

di Francesco Bandini

ITALIA/MONDO

Monterosso

Ventenne muore cadendo da un muraglione alle Cinque Terre

istruzione

Fedeli: "Favorevole a portare la scuola dell'obbligo a 18 anni"

SPORT

Ciclismo

Vuelta, ancora un italiano: Trentin

motori

La Ferrari rinnova il contratto con Raikkonen

SOCIETA'

usa

Tumore ovaie: risarcimento, J&J pagherà altri 417 milioni per "talco killer"

il caso

Anziano accusato di pedofilia. E il paese si spacca

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti