-4°

Auto

I mille volti di Ginevra dalle supercar alle ibride

I mille volti di Ginevra dalle supercar alle ibride
0

Aldo Tagliaferro


Sostenere che un Salone segna il rilancio dell'auto sembra diventata una moda prima ancora che una necessità di questi tempi. A Ginevra 170 anteprime denotano senz'altro un discreto fermento, ma un buon numero di novità - a ben vedere - riguarda supercar per pochi eletti, restyling (Peugeot 308, Tiguan) e un esercito di concept affascinanti ma che difficilmente arrivano in strada così come sono, anche se Toyota assicura che la Yaris in passerella è praticamente quella definitiva.
Di blockbusters - quelle auto destinate a fare i numeri del mercato - non si è visto molto. Si muove bene la Corea, con Kia che cala due ottimi assi - la Picanto e la Rio - perché il design ha la raffinatezza europea e i contenuti sono da solida global car. E poi Hyundai, che svela la i40, station di segmento D che se non farà il solletico alle premium tedesche si pone come seria alternativa alle varie Mondeo e Insignia. Chi non manca mai una passerella è Volkswagen, che viaggia a gonfie vele sul mercato e sforna a Ginevra la versione cabrio della Golf - bella anche con la capote in tela chiusa - e l'aggiornamento del Tiguan.
Che il petrolio sia schizzato oltre i 100 dollari al barile non sembra turbare chi ha le tasche piene, perché l'offerta di altissima gamma è impressionante. La Ferrari apre - come annunciato da tempo - un capitolo inedito: la FF è la prima quattro ruote motrici del Cavallino rampante, che coniuga quattro posti e un bel bagagliaio con un V12 da 660 Cv  che consuma 15,4 litri per 100 km, il 25% in meno dei precedenti V12.
Maserati risponde con la GranCabrio Sport che monta una versione più efficiente e potente del V8 da 4.7 litri: 450 Cv e consumi ridotti del 6%. Limitare l'impatto ambientale è diventato un must anche a questi livelli. Perfino un «mostro»  estremo come la nuova Lamborghini Aventador da 700 Cv abbatte litri e Co2 del 20%. Porsche non è da meno: sceglie l'ibrido per la berlinona Panamera.
A proposito di tedeschi, Mercedes stupisce   con il rivoluzionario tetto Magic Sky Control in vetro sulla SLK: si può scegliere se far filtrare la luce o meno. La Classe C diventa anche coupé, e ha più appeal della quattro porte, il listino dovrebbe partire intorno ai 34mila euro. I cugini di Monaco, oltre a sfoggiare la superlativa 650i cabrio, osa con la concept ConnectedDrive e fa un salto nel futuro con il marchio “Bmwi», dedicato ai modelli a trazione elettrica.
Un'occhiata dalle parti dei cugini d'Oltralpe: per Peugeot è arrivato il momento della 3008 ibrida, prima al mondo a unire diesel ed elettrico, mentre la 508 è pronta a conquistare soprattutto la Cina. Ecco, la Cina si vede molto poco a Ginevra: il primo mercato al mondo non si prende più la briga di viaggiare, tanto siamo noi ad andare là a costruire e a vendere... Quanto a Citroën, svelati i prezzi della DS4: da 20.100 a 29.200 euro. E per Renault una sfilza di concept ci proietta in una dimensione davvero futuribile.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web

calcio e risate

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web Gallery

1commento

Kim, prima il trucco alle parti intime, poi con la felpa "comunista"

gossip

Kardashian, prima il trucco alle parti intime, poi con la felpa "comunista"

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

gossip

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Conchiglioni crescenza e mostarda

GUSTO

La ricetta della Peppa: Conchiglioni crescenza e mostarda

Lealtrenotizie

Gli amici: Filippo persona speciale

Il ritratto

Gli amici: Filippo persona speciale

Tragedia

Filippo, una classe in lacrime

Stalker

Insulti e botte alla ex moglie: arrestato

Tradizione

Sant'Antonio, protagonisti gli animali

Allarme

Sorbolo, argini groviera per le nutrie

SALSO

Addio a Gianni Gilioli, papà dell'ex sindaco

Il caso

Guerra fra farmacie, il Tar dà ragione a Medesano

Lutto

Quattrocchi, ristoratore e gentiluomo

cascinapiano

Travolto da un'auto sotto gli occhi della sorella: muore un 17enne

La vittima è Filippo Ricotti. Il ricordo della "sua" Langhiranese Calcio e del Liceo Bertolucci (Video)

17commenti

tg parma

Salso, i rapinatori minacciano un bimbo con un coltello Video

Il fatto del giorno

La tragedia di Filippo: un gigantesco "Perché?" (Senza risposta)

3commenti

consiglio comunale

Polemica D'Alessandro-Vescovi sui vaccini

4commenti

polizia

Mostrava un coltello ai passanti in via Mazzini: denunciato Alongi

12commenti

lega pro

Febbre Venezia-Parma: iniziata la prevendita

Classifica

Gli stipendi più alti: Parma al quinto posto in Italia

furti

Quartiere Lubiana, la razzia dei fanali delle Audi

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Politicamente corretto: l'ipocrisia al potere

di Michele Brambilla

13commenti

EDITORIALE

Conti pubblici: la ricreazione è finita

di Aldo Tagliaferro

ITALIA/MONDO

BRUXELLES

Tajani eletto presidente del Parlamento europeo

scuola

Nuova maturità: non ci sarà più bisogno di avere tutte le sufficienze

1commento

SOCIETA'

PERSONAGGI

Addio a Piacentini, playboy mito della Costa Azzurra anni '60

EDITORIALE

L'orrore in diretta? E' la tv del Medioevo

1commento

SPORT

parma calcio

D'Aversa: "Manca un esterno mancino. Primo posto? Ci proviamo" Video

rugby

Zebre, rescisso il contratto con Guidi, ecco De Marigny e Jimenez

CURIOSITA'

San Polo d'Enza

Volpi, cinghiali, ricci: gli animali di Parma trovano riparo nel Reggiano Video

1commento

animali

Il cervo curioso entra in chiesa Video