11°

Auto

La Lancia Ypsilon entra nell'era delle cinque porte

La Lancia Ypsilon entra nell'era delle cinque porte
Ricevi gratis le news
0

di Aldo Tagliaferro

Fuori dal coro lo è sempre stata. Fin dai tempi in cui piaceva alla gente che piace. Anno 2011, la quarta generazione di Lancia Ypsilon non può far altro che stupire di nuovo. Lo fa soprattutto per il sapiente uso dello spazio fatto dai progettisti di Torino e  per le cinque porte che ci sono ma non si vedono. Stupisce anche il coraggio di cambiare radicalmente una vettura - la attuale Ypsilon - ancora bella e di successo per una livrea che pur nata in Piemonte è fatalmente già in sintonia con Chrysler. Il brand americano sarà sempre di più l'altra faccia di Lancia, tanto che in diversi mercati - come la Gran Bretagna - la Ypsilon sarà marchiata Chrysler. Basta un'occhiata alla generosa griglia frontale, del resto, per rendersene conto.
Complessivamente lo stile è quello di una piccola Delta, in particolare al posteriore, dove la gobba del portellone imprime un nuovo carattere alla vettura, che ha un design originale, un po' goffo da certe angolature. Ma non si può pensare di avere così tanto spazio in appena 384 cm (solo tre più di prima) senza arrotondare un po' i fianchi.
Se «lusso accessibile » è lo username per accedere al mondo Ypsilon, la password si chiama «qualità». Olivier Francois, amministratore delegato di Lancia, ripete il ritornello con convinzione e per certi versi i riscontri ci sono, come nei sedili, comodi e di design, ma ci sono anche parecchi punti interrogativi, come la palpebra plasticosa che protegge la strumentazione che resta al centro della plancia. Come il volante, regolabile solo in altezza. Oppure i freni posteriori, a tamburo.
I punti di forza sono lo spazio per quattro (il quinto posto è un optional), la buona visibilità, la dotazione di alto livello (ma solo con gli allestimenti Gold e Platinum, il Silver è piuttosto povero), una batteria di motori rodata per qualità e prestazioni dove spicca il 1.3 Multijet per performance e consumi. E non manca nemmeno il simpatico «frullo» del Twin Air, forse più in sintonia con la 500, ma accettabile anche sulla Ypsilon, peraltro molto ben insonorizzata. La guida in città, terreno naturale della piccola Lancia, è comoda, il cambio è sempre a portata di mano come in una monovolume (peccato manchi la sesta marcia), lo sterzo dolce, l'assetto forse un po' rigido, soprattutto quando si incrociano pavé, tombini e rotaie.
Per quanto riguarda la grande novità, le piccole porte posteriori consentono un accesso nemmeno troppo scomodo all'abitacolo, ma chi è alto ha poco spazio in altezza. Nascondono bene la maniglia proprio dove il vetro si alza per incrociare la linea discendente del tetto, soluzione ideale per il bi-colore, uno dei marchi di fabbrica di Ypsilon. Dimenticavamo il bagagliaio, onesto. Mancano però soluzioni viste altrove come lo schienale che scorre o il fondo piatto quando si abbattono i sedili.
Infine i prezzi, si parte da 12.400 euro, ma ce ne vorranno almeno 3mila in più per le versioni più gettonate. La garanzia? il minimo sindacale, due anni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Un talento parmigiano in finale al Tour Music Fest: The European Music Contest

Palcoscenico

Un talento parmigiano in finale al "Tour Music Fest"

Shakira

Shakira

musica

Shakira sta male: "Emorragia alle corde vocali". Concerti rimandati

 Mangiamusica, gran finale  con le Sorelle Marinetti

Fidenza

Mangiamusica, gran finale con le Sorelle Marinetti Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La casa in classe energetica A o B? Va acquistata subito

L'ESPERTO

La casa in classe energetica A o B? Meglio acquistarla subito

di Arturo Dalla Tana*

1commento

Lealtrenotizie

Straser: «Ecco perché si è risvegliata la linea sismica del Taro»

L'ESPERTO

Straser: «Ecco perché si è risvegliata la linea sismica del Taro»

TERREMOTO

A Fornovo tra la gente: «Mi tremavano le gambe»

Vicino al Regio

Ubriaco cerca di rapinare tre ragazzi

TUTTAPARMA

La storia dei carabinieri a Parma

QUARTIERI

Sport e solidarietà , i 50 anni del circolo «Frontiera '70»

Tornolo

Lisa, nonna coraggiosa. Ha detto addio a 101 anni

FIDENZA

Tangenziale Sud, oggi via a nuovi lavori

TERREMOTO

Sciame sismico in Appennino, 17 scosse. Le più forti avvertite in tutta la provincia

A Fornovo la più forte (4.4). Non segnalati danni

5commenti

ULTIM'ORA

Uno dei terremoti più profondi in Emilia Romagna

La scossa più forte su un basamento roccioso

2commenti

Le reazioni

La sindaca di Fornovo: "Tanta paura, ma niente danni"

Il sindaco Pizzarotti "La scossa è stata sentita a Parma, ma non è di particolare rilievo"

Gattatico

«Mi hanno derubato». Ma è una truffa

VIA MILANO

Bocconi avvelenati nel parco dei Vetrai, animali a rischio

La polizia municipale ha circoscritto l'area e sta effettuando rilievi

2commenti

Incidente

Scontro su strada Pilastro, un ferito

2commenti

PARMA

Riina: l'addio senza lacrime (e lite con i cronisti) della vedova e dei figli

Maria Concetta Riina se la prende con i giornalisti. L'avvocato: "Andatevene, è scandalismo". Conclusa l'autopsia sul corpo del boss (Ipotesi tecnica di "omicidio colposo" contro ignoti) : i risultati tra 60 giorni

15commenti

FUNERALE

La lettera della mamma di Mattia

IN PENSIONE

Roncoroni, chirurgo a tutto campo

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La figlia di Totò Riina e una rabbia che offende

di Georgia Azzali

4commenti

TRAFFICO

La mappa degli autovelox dal 20 al 24 novembre

ITALIA/MONDO

Ris di Parma

Scomparse due mogli di un allevatore: trovate ossa nella stalla

3commenti

Il caso

Cerca la madre naturale. Lei la gela: "Sei il simbolo della violenza subita"

2commenti

SPORT

SERIE A

Crolla la Juve, l'Inter batte l'Atalanta ed è seconda

SERIE B

Pari fra Salernitana e Cremonese: Parma sempre in testa

SOCIETA'

GENOVA

Uomo aggredito da un cinghiale nei boschi del genovese

LA PEPPA

Pollo e peperoni ripieni

1commento

MOTORI

IL NOSTRO TEST

Meglio ibrida o plug-in? La risposta è Hyundai Ioniq

LA PROVA

Hyundai Kona, il nuovo B-Suv in 5 mosse Le foto