-1°

14°

Auto

La Stella brilla anche sulla coupé

La Stella brilla anche sulla coupé
0

Dici Mercedes e la mente, condizionata dal luogo comune, vola al comfort e allo charme di una berlina a passo lungo che ostenti la mitica Stella in rilievo sul cofano. Meno immediato risulta associare Stoccarda con l’eleganza più compatta di una coupé, che la Stella la fonda in un tutt'uno con la griglia e alla proverbiale cura dei dettagli mescola un pizzico di spirito corsaiolo. Pensare invece che quasi una su quattro, fra le odierne eredi dell’ultracentenaria tradizione Daimler, esce dalla fabbrica con due sole porte e un tetto rastremato.
Il filo rosso che unisce la 300 S Coupé del 1952 alla C Coupé di fresca commercializzazione è costellata di una gamma di modelli decisamente vasta. Ormai che anche la Classe C ha una versione «2+2» a propria immagine e somiglianza, senza nemmeno uscire dallo stesso autosalone ce n'è per tutti i gusti e per (quasi) tutte le tasche.
Grazie all’introduzione della C Coupé la soglia di accesso per soluzioni d’elite come la trasmissione 7G-Tronic Plus, fari adattivi bixeno Intelligent Light System o navigazione in internet Comand Online scende ora a 4 cilindri in termini meccanici e a 35.000 euro in chiave economica, mentre resta di circa 10.000 euro lo scatto sul tassametro per appropriarsi rispettivamente di E Coupé (4.208 pezzi già venduti solo in Italia) e CLS (9.500 unità dal 2004). Poi c'è AMG, sorta di corpo speciale col quale forgiare cloni inferociti delle composte versioni standard: la controfigura della C Coupé (C 63 AMG), ennesimo capolavoro stilistico e tecnologico che mette d’accordo i puristi e i profani, uscirà da Affalterbach a settembre. A oggi bisogna «accontentarsi» di motorizzazioni meno estreme ma non per questo meno virtuose: sia ai tre benzina (C 180, C 250, C 350) che ai due turbodiesel (i probabili best seller C 220 CDI e C 250 CDI) è applicato il contrassegno BluEfficiency, concretizzato nell’adozione dell’iniezione diretta di carburante e nel programma start/stop. Reazioni dinamiche affidate all’assetto Agility Control, sicurezza attiva incrementata da Attention Assist e Distronic Plus. Come distinguere una C da una E, due auto simili (metro alla mano, 10 cm di differenza) e al tempo stesso uniche? Dalla finestratura laterale, ad esempio: se appare il classico montante centrale allora abbiamo una C, la prossima icona del lusso per giovani. L. C.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La La Land annunciato per errore miglior film, ma vince Moonlight

Hollywood

Gaffe agli Oscar: aperta un'inchiesta Tutti i premiati Foto

Addio al gigante di «Trono di Spade»

MORTO FINGLETON

Addio al gigante di «Trono di Spade»

Amici, la Celentano dà della grassa alla ballerina che si mette a piangere

Video

"Sei grassa" e la ballerina piange: polemica ad Amici

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Top500": la classifica

IMPRESE

Top500 Parma, ecco la classifica completa

Lealtrenotizie

Altri due incidenti questa mattina: quattro schianti in poche ore

Parma

Altri due incidenti questa mattina: quattro schianti in poche ore

comune

Municipale, "attività positiva nel 2016, anche con 40 agenti in meno" Tutti i numeri

L'assessore Casa ha presentato, con i vertici dei vigili urbani i numeri e il bilancio degli interventi dello scorso anno

in mattinata

Scippa in bici l'iphone ad una ragazza in via Farini: caccia al ladro

comune

Dopo gli allagamenti: Duc, servizi ripristinati

ieri sera

Pauroso incidente in Tangenziale Ovest, auto si ribalta: una donna ferita Foto

1commento

crisi

Copador, settimana decisiva

Degrado

Un viaggio per strada del Traglione: un viaggio nel degrado

3commenti

comune

2200 anni della fondazione di Parma: ecco il logo di Franco Maria Ricci

questa mattina

Tamponamento in via Mantova: furgone nel fosso

gdf

Raccolta truffa per bimbi abbandonati: 60enne arrestato davanti al Maggiore

AUTOSTRADA

A1: chiuso il casello di Parma per cinque notti consecutive

SANITA'

Scabbia, l'esperto: «In aumento altre malattie infettive»

2commenti

VERDI MARATHON

Maratona: ancora (tanti) scatti dalla Bassa Gallery 1 - 2

CALCIO

Il Parma non si spreca

Borgotaro

No alla chiusura del Punto nascite

CARNEVALE

I costumi di Favalesi illuminano Venezia

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Quei politici allergici alla libertà di stampa

di Filiberto Molossi

IL DIRETTORE RISPONDE

Le multe facili e quelle difficili

11commenti

ITALIA/MONDO

AREZZO

18enne uccide il padre: "Era quello che dovevo fare"

BREXIT

Il Telegraph: " La May chiuderà la frontiera a metà marzo"

SOCIETA'

IL CASO

Cappato (che rischia 12 anni di carcere): "Dj Fabo è morto"

4commenti

Cinema

E' morto l'attore Bill Paxton

SPORT

Ciclismo

Grave caduta per la giovane promessa Marco Landi

rugby

L'amarezza di Villagra: "Potevamo vincere" Video

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, la nostra pagella

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia