10°

Auto

Verso Francoforte: la Germania rilancia

Verso Francoforte: la Germania rilancia
0

Mercedes Classe B, Bmw Serie 1, Audi A3, Volkswagen Maggiolino. Se l’autunno scorso aveva consacrato Parigi come vetrina mondiale spetta quest’anno alla locomotiva tedesca, in particolare al maxi quartiere fieristico di Francoforte sul Meno e alla valanga di anteprime che i suoi padiglioni custodiranno per 11 giorni di seguito, squassare dal torpore vacanziero quel gigante ferito che è il mercato dell’auto.
Al 64° Internationale Automobil-Ausstellung (IAA), appuntamento che scandisce gli anni dispari della storia dei motori, il compito quindi dal 15 al 25 settembre di richiamare l’interesse sul prodotto di serie. Non solo su quello interno, per quanto la tradizione e ancor di più i bilanci trimestrali attribuiscano ai colossi domestici il ruolo di protagonisti assoluti. Del poker sopracitato sembra la Stella, in particolare, l’azienda più prolifica: oltre alla seconda generazione della compatta chic, lo stand Mercedes sarà ricco di nuova SL, SLS AMG Roadster e restyling di Classe M. Il V8 aspirato da 422 Cv e l’inedito diesel 250 CDI allungano inoltre il listino della sempreverde SLK.
 Bmw accetta la sfida selvaggia e denuda l’M5 più potente di sempre: V8 4,4 litri turbo da 560 Cv. Fibra di carbonio ed elettricità a profusione sulle concept i3 (compatta) e i8 (sportiva), ma le regine saranno le piccole grandi Serie 1 e Mini Coupé, la prima Mini a due posti secchi.
Menù da leccarsi i baffi anche ai Quattro Anelli, dove A2 elettrica, A5 restyling, R8 GT Spyder e S6, S7 e S8 accontentano ambientalisti, stilisti e assatanati. Da Stoccarda a Francoforte è un battito di ciglia, specie al volante di una Porsche: pur fedele al suo mito la 911 si rinnova, nome in codice 991.
Se con la up! Volkswagen, che toglie i veli anche alla «monoposto» elettrica Nils, torna «auto del popolo» e promette di scuotere il segmento A (Bentley Continental GTC e Seat Exeo le altre novità del Gruppo) Opel, per concludere l’offensiva dei padroni di casa, celebra il salone a due passi dalla sede calando Zafira Tourer, Insignia MY 2012 e Astra GTC (3 porte).
Allo IAA l’Italia c'è: la delegazione è guidata dalla Ferrari 458 Spider in chiave romantica e dalla nuova Panda in ottica commerciale, con Freemont AWD, Punto model year '12, Qubo Trekking e due edizioni speciali di 500 a completare lo schieramento Fiat. Alfa Romeo batte un colpo portando al Salone la MiTo dal bicilindrico 0.9 TwinAir, Abarth si accoda con tre tirature limitate. Tocca infine a Lancia, con Flavia Cabrio e Voyager, resuscitare un’icona e sublimare la fusione con Chrysler. Il misterioso Suv Maserati di futura produzione americana? Un concept ne anticiperà le sembianze, mentre la GranCabrio va a lezione di eleganza da Fendi.
Spedizione francese non delle più feroci che possiede in Citroën DS5, Renault Twingo restyling e Peugeot 508 RXH (prima ibrida a gasolio e 4 ruote motrici), a sua volta accompagnata dal prototipo HX1 (stessa tecnica di alimentazione, carrozzeria monovolume-coupé) efficaci attrazioni. Vezzosa la DS3 Ultra Prestige, accattivante la Frendzy, elettro-erede della Renault Kangoo, omaggio a una natura racing la Clio Gordini. Sicura dello scettro tra i fuoristrada puri è la concept di Land Rover Defender: DC100 la sigla, il lontano 2015 l’ora X.
Ford Kuga II serie, Cadillac Ciel, Chevrolet Malibu e Jeep Grand Cherokee le principali novità d’Oltreoceano per l’Europa, più folta l’offerta dall’Estremo Oriente. Honda Civic nona (!) generazione, Toyota Yaris, Kia Rio 3 porte, Hyundai i30 e Suzuki Swift Sport al banco delle taglie piccole, Mazda CX-5 e Subaru XV alla voce «crossover», Prius plug-in e Prius+ (7 posti) come evoluzione dell’ibrida per eccellenza. Il lusso made in Japan ha i loghi di Lexus GS e Infiniti FX «Sebastian Vettel», dal nome del proprio padrino.
Palpitazioni, per finire, di fronte alla «gabbia» del Giaguaro: la «baby» C-X16 Concept ha nel mirino nientemeno che la Boxster. Francoforte è un galà, nessuno vuol mancare. Solo Nissan, già in «clima» Tokyo (3-11 dicembre).

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Rispunta Rosy Maggiulli. Intervistata da Playboy

gossip

Rispunta Rosy Maggiulli. Intervistata da Playboy

CONCORSO

GAZZAREPORTER

Racconta l'inverno e vinci: le foto dei lettori Video

Video Gigi Pacifico Fidenza

fidenza

"Io non so" l'ultimo video di Gigi Pacifico

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Il rugby irrompe in scena. E arriva il "bello" Sergio Muniz

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Duc, si lavora per riaprirlo

Il caso

Duc, si lavora per riaprirlo

CRIMINALITA'

Razzia di tonno, liquori e caffè in un magazzino

CALCIO

Parma, i conti tornano

Lutto

Franco Scarica, addio alla fisarmonica da Oscar

Donatori

Elezioni Avis: Giancarlo Izzi «in pole»

AL CAMPUS

Elio e le Storie Tese in forma per l'Europa

Collecchio

E' morto a 51 anni Massimiliano Ori

RUGBY

Zebre, altro mesto rinvio

viale mentana

Auto si ribalta e sbatte contro altre vetture: donna incastrata, 5 feriti Foto Video

viale fratti

Duc, cinque piani allagati: uffici chiusi per due giorni Video 1-2 Foto

Attivati due sportelli per le emergenze. Ed è corsa a salvare più documenti possibili

4commenti

FelegarA

Auto distrutta dai vandali nella notte

I teppisti sapevano come agire, hanno usato una candela da automobile: rompe il vetro facilmente e fa poco rumore

anteprima gazzetta

Ranieri esonerato: "Pro e contro", tra sport e costume

maltempo

Allerta meteo Protezione civile: forti temporali in Emilia Romagna

Allerta arancione per il rischio idrogeologico

arresti

Trafficanti seguiti da Fidenza a Parma: avevano in auto un kg di eroina

tg parma

Legionella, Comune e Ausl varano un protocollo di intervento Video

11commenti

tg parma

Parma, rinnovi per Baraye e Nocciolini. Scaglia in attacco a Salò?

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IMPRESE

Top500 Parma, ecco la classifica completa

EDITORIALE

Anche i robot dovranno fare il 730?

di Paolo Ferrandi

1commento

ITALIA/MONDO

IL CASO

Troppo sport fa male al desiderio

1commento

svezia

Sesso in pausa pranzo: proposta choc in un comune artico

WEEKEND

L'INDISCRETO

Da Presley a Hemingway: nipoti d'arte

45 anni fa: il disco

Catch bull at four - Quando Cat Stevens cantava in latino

SPORT

Calciomercato

Ranieri: "Il mio sogno è morto"

intervista

Arancio: "Campionato d'Eccellenza ad hoc per  il rugby a 7"

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, il Suv del Biscione. Da 50.800 euro Video

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia