11°

Auto

Verso Francoforte: la Germania rilancia

Verso Francoforte: la Germania rilancia
Ricevi gratis le news
0

Mercedes Classe B, Bmw Serie 1, Audi A3, Volkswagen Maggiolino. Se l’autunno scorso aveva consacrato Parigi come vetrina mondiale spetta quest’anno alla locomotiva tedesca, in particolare al maxi quartiere fieristico di Francoforte sul Meno e alla valanga di anteprime che i suoi padiglioni custodiranno per 11 giorni di seguito, squassare dal torpore vacanziero quel gigante ferito che è il mercato dell’auto.
Al 64° Internationale Automobil-Ausstellung (IAA), appuntamento che scandisce gli anni dispari della storia dei motori, il compito quindi dal 15 al 25 settembre di richiamare l’interesse sul prodotto di serie. Non solo su quello interno, per quanto la tradizione e ancor di più i bilanci trimestrali attribuiscano ai colossi domestici il ruolo di protagonisti assoluti. Del poker sopracitato sembra la Stella, in particolare, l’azienda più prolifica: oltre alla seconda generazione della compatta chic, lo stand Mercedes sarà ricco di nuova SL, SLS AMG Roadster e restyling di Classe M. Il V8 aspirato da 422 Cv e l’inedito diesel 250 CDI allungano inoltre il listino della sempreverde SLK.
 Bmw accetta la sfida selvaggia e denuda l’M5 più potente di sempre: V8 4,4 litri turbo da 560 Cv. Fibra di carbonio ed elettricità a profusione sulle concept i3 (compatta) e i8 (sportiva), ma le regine saranno le piccole grandi Serie 1 e Mini Coupé, la prima Mini a due posti secchi.
Menù da leccarsi i baffi anche ai Quattro Anelli, dove A2 elettrica, A5 restyling, R8 GT Spyder e S6, S7 e S8 accontentano ambientalisti, stilisti e assatanati. Da Stoccarda a Francoforte è un battito di ciglia, specie al volante di una Porsche: pur fedele al suo mito la 911 si rinnova, nome in codice 991.
Se con la up! Volkswagen, che toglie i veli anche alla «monoposto» elettrica Nils, torna «auto del popolo» e promette di scuotere il segmento A (Bentley Continental GTC e Seat Exeo le altre novità del Gruppo) Opel, per concludere l’offensiva dei padroni di casa, celebra il salone a due passi dalla sede calando Zafira Tourer, Insignia MY 2012 e Astra GTC (3 porte).
Allo IAA l’Italia c'è: la delegazione è guidata dalla Ferrari 458 Spider in chiave romantica e dalla nuova Panda in ottica commerciale, con Freemont AWD, Punto model year '12, Qubo Trekking e due edizioni speciali di 500 a completare lo schieramento Fiat. Alfa Romeo batte un colpo portando al Salone la MiTo dal bicilindrico 0.9 TwinAir, Abarth si accoda con tre tirature limitate. Tocca infine a Lancia, con Flavia Cabrio e Voyager, resuscitare un’icona e sublimare la fusione con Chrysler. Il misterioso Suv Maserati di futura produzione americana? Un concept ne anticiperà le sembianze, mentre la GranCabrio va a lezione di eleganza da Fendi.
Spedizione francese non delle più feroci che possiede in Citroën DS5, Renault Twingo restyling e Peugeot 508 RXH (prima ibrida a gasolio e 4 ruote motrici), a sua volta accompagnata dal prototipo HX1 (stessa tecnica di alimentazione, carrozzeria monovolume-coupé) efficaci attrazioni. Vezzosa la DS3 Ultra Prestige, accattivante la Frendzy, elettro-erede della Renault Kangoo, omaggio a una natura racing la Clio Gordini. Sicura dello scettro tra i fuoristrada puri è la concept di Land Rover Defender: DC100 la sigla, il lontano 2015 l’ora X.
Ford Kuga II serie, Cadillac Ciel, Chevrolet Malibu e Jeep Grand Cherokee le principali novità d’Oltreoceano per l’Europa, più folta l’offerta dall’Estremo Oriente. Honda Civic nona (!) generazione, Toyota Yaris, Kia Rio 3 porte, Hyundai i30 e Suzuki Swift Sport al banco delle taglie piccole, Mazda CX-5 e Subaru XV alla voce «crossover», Prius plug-in e Prius+ (7 posti) come evoluzione dell’ibrida per eccellenza. Il lusso made in Japan ha i loghi di Lexus GS e Infiniti FX «Sebastian Vettel», dal nome del proprio padrino.
Palpitazioni, per finire, di fronte alla «gabbia» del Giaguaro: la «baby» C-X16 Concept ha nel mirino nientemeno che la Boxster. Francoforte è un galà, nessuno vuol mancare. Solo Nissan, già in «clima» Tokyo (3-11 dicembre).

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Un talento parmigiano in finale al Tour Music Fest: The European Music Contest

Palcoscenico

Un talento parmigiano in finale al "Tour Music Fest"

Shakira

Shakira

musica

Shakira sta male: "Emorragia alle corde vocali". Concerti rimandati

 Mangiamusica, gran finale  con le Sorelle Marinetti

Fidenza

Mangiamusica, gran finale con le Sorelle Marinetti Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La casa in classe energetica A o B? Va acquistata subito

L'ESPERTO

La casa in classe energetica A o B? Meglio acquistarla subito

di Arturo Dalla Tana*

1commento

Lealtrenotizie

Straser: «Ecco perché si è risvegliata la linea sismica del Taro»

L'ESPERTO

Straser: «Ecco perché si è risvegliata la linea sismica del Taro»

TERREMOTO

A Fornovo tra la gente: «Mi tremavano le gambe»

Vicino al Regio

Ubriaco cerca di rapinare tre ragazzi

TUTTAPARMA

La storia dei carabinieri a Parma

QUARTIERI

Sport e solidarietà , i 50 anni del circolo «Frontiera '70»

Tornolo

Lisa, nonna coraggiosa. Ha detto addio a 101 anni

FIDENZA

Tangenziale Sud, oggi via a nuovi lavori

TERREMOTO

Sciame sismico in Appennino, 17 scosse. Le più forti avvertite in tutta la provincia

A Fornovo la più forte (4.4). Non segnalati danni

5commenti

ULTIM'ORA

Uno dei terremoti più profondi in Emilia Romagna

La scossa più forte su un basamento roccioso

2commenti

Le reazioni

La sindaca di Fornovo: "Tanta paura, ma niente danni"

Il sindaco Pizzarotti "La scossa è stata sentita a Parma, ma non è di particolare rilievo"

Gattatico

«Mi hanno derubato». Ma è una truffa

VIA MILANO

Bocconi avvelenati nel parco dei Vetrai, animali a rischio

La polizia municipale ha circoscritto l'area e sta effettuando rilievi

2commenti

Incidente

Scontro su strada Pilastro, un ferito

2commenti

PARMA

Riina: l'addio senza lacrime (e lite con i cronisti) della vedova e dei figli

Maria Concetta Riina se la prende con i giornalisti. L'avvocato: "Andatevene, è scandalismo". Conclusa l'autopsia sul corpo del boss (Ipotesi tecnica di "omicidio colposo" contro ignoti) : i risultati tra 60 giorni

15commenti

FUNERALE

La lettera della mamma di Mattia

IN PENSIONE

Roncoroni, chirurgo a tutto campo

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La figlia di Totò Riina e una rabbia che offende

di Georgia Azzali

4commenti

TRAFFICO

La mappa degli autovelox dal 20 al 24 novembre

ITALIA/MONDO

Ris di Parma

Scomparse due mogli di un allevatore: trovate ossa nella stalla

3commenti

Il caso

Cerca la madre naturale. Lei la gela: "Sei il simbolo della violenza subita"

2commenti

SPORT

SERIE A

Crolla la Juve, l'Inter batte l'Atalanta ed è seconda

SERIE B

Pari fra Salernitana e Cremonese: Parma sempre in testa

SOCIETA'

GENOVA

Uomo aggredito da un cinghiale nei boschi del genovese

LA PEPPA

Pollo e peperoni ripieni

1commento

MOTORI

IL NOSTRO TEST

Meglio ibrida o plug-in? La risposta è Hyundai Ioniq

LA PROVA

Hyundai Kona, il nuovo B-Suv in 5 mosse Le foto