17°

31°

Auto

Sedotti dalla linea e dal prezzo: la i40 è pronta a stupire

Sedotti dalla linea e dal prezzo: la i40 è pronta a stupire
Ricevi gratis le news
0

di Lorenzo Centenari

Dapprima le citycar, poi il Suv, infine la station wagon: introducendo la i40 e assegnandole i galloni di ammiraglia, Hyundai completa e bilancia il rinnovamento della propria gamma. Dai tempi in cui l’attuale quinto costruttore globale (3,6 milioni di pezzi mondo nel 2010, +16% sul 2009, «share» prossimo al 5%) si affacciava sul mercato europeo a colpi di improbabili lamierati e plastiche «cheap» (si parla di qualche anno fa) sembra trascorsa un’era geologica. 
Il consolidamento nel Vecchio Continente, sia attraverso centri R&D (Germania, 2003) sia per mezzo di stabilimenti produttivi (San Pietroburgo e Nosovice, Repubblica Ceca), ha senz'altro favorito la simbiosi tra il management e le esigenze del cliente occidentale, colui cioè che oggi, condizionato anche dalla politica del «5 Year Triple Care» (5 anni di garanzia, assistenza stradale e controlli gratuiti), inizia lentamente a riservare alle varie i30, ix35 e ix20 la propria candida preferenza. 
Il bilancio italiano parla chiaro: fetta dallo 0,8% del 2008 al 3% stimato per fine anno. Per un segmento D in lotta con Suv e crossover e già popolato da 107.000 auto (5,6% la quota) la i40 avrà  il suo bel daffare, ma gli strumenti non le mancano. A cominciare dal sex appeal, un profilo cuneiforme che saprà penetrare nel cuore del manager o del padre di famiglia libero da stereotipi coreani. Talmente ben raccordati, gli estremi della vettura, che la classificazione di giardinetta in senso classico le sta stretta, sconfinando nella terra delle «sport wagon». 
L’effetto fluido domina anche gli interni, modulabili, ergonomici e polifunzionali come da manuale della categoria. Anche l’accesso ai 553 litri di bagagliaio, più che triplicati a schienali posteriori abbattuti, risulta del tutto agevole, con l’unico difetto di uno scarso sviluppo verticale nel nome di un design accattivante. Dal portellone inclinato la visibilità posteriore esce a sua volta parzialmente sacrificata, senza tuttavia inficiare il giudizio complessivo di un prodotto che, anche in ragione di un programma prezzi interessante (si parte da 23.490 euro), potrebbe mandare in crisi l’offerta francese, giapponese, e perché no, anche tedesca. Dopotutto la marcia, con tutta la cura profusa nel fono assorbimento e nell’efficacia aerodinamica (Cx 0,29), si svolge nel più assoluto silenzio, beneficiando nel frattempo della compagnia dei vari Cruise Control, Radio Cd+Mp3, Bluetooth (versione Comfort) e, salendo al top (Style), navigatore da 7" con retrocamera e Start Button con chiave intelligente. 
I pacchetti accessori confezionati dal marketing sono a loro volta competitivi alla cassa e ben mescolati come abbinamenti. I motori? Due benzina (1.6 135 Cv e 2.0 177 Cv) e uno a gasolio (1.7 da 115 e 136 Cv): nessuno dei tre è un fulmine di guerra e nemmeno la lenta trasmissione automatico-sequenziale con comandi al volante (di serie sui diesel) ne mette in luce il carattere sportivo. Tuttavia la i40 nasce per bersi monotone tappe autostradali visitando le aree di servizio con la frequenze minore possibile, e a questo gioco (quasi 20 km/l per il 1.7 meno potente) sembra forte. Dedicata alle flotte e a chiunque sposi il nuovo corso Hyundai.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La D’Urso in barca con Gerard Butler: è amore?

gossip

La D’Urso in barca con Gerard Butler: è amore?

Daria Bignardi lascia la Rai

tv

Daria Bignardi lascia la Rai

Fisco: Raul Bova condannato a un anno e 6 mesi

tribunale

Fisco: Raul Bova condannato a un anno e 6 mesi

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Podere Lavinia», tutto il buono della carne

CHICHIBIO

«Podere Lavinia», tutto il buono della carne

di Chichibio

1commento

Lealtrenotizie

Operaio ustionato da soda caustica a Busseto

busseto

Operaio 46enne ustionato con la soda caustica Video

serie b

Parma, c'è passione: chiusa la prima fase degli abbonamenti a quota 4.700

E domani la seconda amichevole contro la Settaurense (ore 17)

anteprima gazzetta

Iscrizione all'Università, posti esauriti in pochi minuti. E' Polemica

incidente

Tamponamento a catena a Baccanelli: lunga coda in via Spezia

il caso cassano

Fantantonio e il contrordine del contrordine

1commento

via san leonardo

Sopralluogo nell'appartamento in cui sono state uccise Patience e Maddy Video

incidenti

Scontro auto-scooter a Fontanini: un ferito, tanta paura

TRIBUNALE

La truffa online del robot da piscina, parmigiano condannato

2017

36.707 ettari coltivati a pomodoro da industria nel Nord

Calo del 7,5% rispetto al 2016, -2,5% rispetto al contrattato di inizio campagna. Cresce il bio che rappresenta il 6,6% della coltivazione totale

governo

Contrasto alla violenza sulle donne, Maestri (Pd): "Stanziati 10 milioni"

1commento

gazzareporter

"Spreco d'acqua al parco dell'Eurosia"

gazzareporter

Largo Coen: risveglio dopo la notte di raccolta rifiuti... Foto

4commenti

politica

Calvano: "Il Pd di Parma martoriato da vecchie logiche”

bocconi killer?

Via La Grola, sospetto avvelenamento di un cane

A Corcagnano

Rubati due escavatori in un cantiere

rifiuti

Agevolazioni per il compostaggio domestico: arrivano i controlli

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I misteri delle bollette: le multe al tempo della crisi

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Pusher e prostituzione: qualcuno intervenga

di Francesco Bandini

6commenti

ITALIA/MONDO

maltempo

La spiaggia di San Benedetto imbiancata dalla grandine Foto Video

almalaurea

Laureati, dopo 5 anni l'84% ha un lavoro

SPORT

legino

Da Savona: "Cassano vieni qui, ti paghiamo in farinata"

scherma

Stupendo oro per l'Italia nella sciabola donne ai mondiali

SOCIETA'

francia

Le fiamme devastano il golfo di Saint-Tropez

disavventura

Veltroni morso da un cane alla Festa dell' Unità di Brescia

MOTORI

TECNOLOGIA

Bosch e Daimler, il parcheggio è autonomo Gallery

il video

Tutto in 44 secondi: un’intervista a 300 km/h sulla nuova Jaguar XJR575 Video