15°

Auto

La famiglia Mégane si rifà il trucco per il 2012

La famiglia Mégane si rifà il trucco per il 2012
0

di Lorenzo Centenari

Fare sport, ma avendo cura di non sciupare calorie preziose. È il virtuoso proposito per il 2012 della famiglia Mégane, cuore pulsante del listino Renault la cui attuale generazione conta già tre anni di vita. Una mano di fard sulle guance, una pennellata di verde sotto il cofano: la Régie il restyling lo intende così, dimostrando una volta di più che il travaso di esperienza dalle competizioni (Formula 1) alla strada può volgere anche in senso ecologico e non solo cronometrico. 
Nata nel 2008 ma per niente «vecchia» quanto ad aspetto e servizi, la gamma Mégane si presta dunque a una manciata di interventi estetici che agli occhi del pubblico ne conservino lo stile moderno: una nuova griglia a maglie strette, i dettagli nero lucido e al cromo dei proiettori fendinebbia e le ormai immancabili luci a Led per la funzione diurna attribuiscono a berlina, Coupé e SporTour la personalità che dopotutto compete a una best seller europea di categoria. 
La station, in particolare, adotta ora di serie anche barre da tetto in cromo satinato, mentre alla 3 porte si è lavorato di fino su paraurti e prese d’aria. Una partita di cerchi sportivi e sellerie diverse da prima completa il dossier artistico, ma è il lato tecnologico quello che di Mégane MY12 più interessa: c’è un inedito tris di propulsori - sia a benzina che a gasolio - che subentra per allineare la compatta francese alla politica ecologica intrapresa da Renault. La sigla Energy TCe 115 individua un 1,2 litri a iniezione diretta che grazie ai 115 Cv che fuoriescono a quota 4.500 giri si posiziona tra i più prestanti del mercato, questo senza che i consumi schizzino alle stelle: 5,3 litri/100 km (119 g/km di CO2) nel ciclo di omologazione.
Ottimo in termini di potenza assoluta, cucito addosso ai 1.200 kg della nostra protagonista il 1.2 sembra tuttavia lamentare carenza di ripresa. Alla colonna dei diesel si aggiungono invece Energy dCi 130, il 1.6 di architettura «quadra» - già sperimentato su XMod e Scénic - destinato a sostituire l’attuale 1.9 dCi e dai valori di 4 l/100 km e 104 g/km di CO2, ed Energy dCi 110, raffinata rivisitazione del 1.5 dCi che in fatto di consumi ed emissioni batte tutti: 3,5 l/100 km, 90 g/km di CO2. 
Dalla Scénic la Mégane (che ad aprile, con scarto di un mese rispetto alla madrepatria, debutterà nei punti vendita di Renault Italia) copia anche gli equipaggiamenti di infotainment e sicurezza: Visio System per la guida notturna, allarme di abbandono carreggiata, assistenza elettrica alle ripartenze in salita e radar di parcheggio con telecamera posteriore. 
Col pacchetto R-Plug&Radio+ l’acustica è un piacere, mentre il navigatore è il noto Carminat TomTom incastonato nella plancia. La mano di Renault Sport è infine evidente sugli allestimenti GT e GT-Line (cerchioni maggiorati, telaio specifico) e in quei 15 Cv supplementari dei quali beneficia la versione RS (2.0 turbo da 265 Cv), codice-simbolo del volto racing della Losanga che anche a bordo di Mégane ’12 tiene fede a una gloriosa tradizione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Halle Berry si libera del vestito degli Oscar: così il Versace finisce per terra e lei si butta in piscina

come in un film

Halle Berry si libera del vestito degli Oscar e si tuffa Video

Montalbano torna, supera i 10 milioni e fa il 40%

televisione

Montalbano, ritorno record: supera i 10 milioni

Addio al gigante di «Trono di Spade»

MORTO FINGLETON

Addio al gigante di «Trono di Spade»

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Top500": la classifica

IMPRESE

Top500 Parma, ecco la classifica completa

Lealtrenotizie

Alberi, sequestrata una struttura per anziani

INCHIESTA

Alberi, sequestrata una struttura per anziani

autostrada

Incidente tra due camion a Fiorenzuola: code verso Fidenza

opportunita'

Venti nuovi annunci per chi cerca un lavoro

L'ALLARME

Droga, a Parma ogni anno 400 segnalati alla Prefettura

1commento

La traversata

Quei velisti con Parma nella cambusa

Mercati esteri

Sicim, tris di commesse per 200 milioni di dollari

Amarcord

Prati Bocchi, 67 anni di amicizia

meteo

Tornano pioggia, vento e neve sulle alpi

Langhirano

E' morto Pierino Barbieri

1commento

Scomparso

«Benito, come un padre per tanti di noi»

La pagella

Monticelli? Mancano spazi per i giovani

LEGA PRO

Parma, Frattali out: in porta arriva Davide Bassi. Il Pordenone travolge il Bassano

L'estremo difensore era svincolato dall'Atalanta, nel suo passato anche Empoli e Torino

1commento

svariati casi a Parma

Ed ecco servita la truffa degli estintori (per i negozi)

2commenti

il fatto del giorno

Droga, i numeri dell'emergenza Video

L'anteprima sulla Gazzetta di domani

1commento

in mattinata

Scippa in bici l'iphone ad una ragazza in via Farini: caccia al ladro

9commenti

Parma

Altri due incidenti questa mattina: quattro schianti in poche ore

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le multe facili e quelle difficili

13commenti

EDITORIALE

Quei politici allergici alla libertà di stampa

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

il CASO

Dj Fabo ha morso il pulsante per il suicidio assistito

1commento

usa

Aereo Cessna si schianta sulle case: tre vittime

SOCIETA'

caffè

A Milano lo Starbucks più grande d'Europa

comune

2200 anni della fondazione di Parma: ecco il logo di Franco Maria Ricci

SPORT

inghilterra

Ranieri: il tributo (mascherato) dei tifosi del Leicester Gallery

Ciclismo

Grave caduta per la giovane promessa Marco Landi

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, la nostra pagella

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia