16°

Auto

Pneumatici, è in arrivo l'etichetta

Pneumatici, è in arrivo l'etichetta
0

di Aldo Tagliaferro
Siamo abituati a vedere etichette ovunque. Con il tempo abbiamo imparato - da consumatori - a controllare le calorie di un prodotto alimentare, oppure a capire se lo shampoo che usiamo è stato testato su animali, o se l'appartamento che vogliamo comprare è in una buona classe energetica o, ancora, se il nostro frigorifero è nella classe migliore.
Da novembre potremo leggere la «carta d'identità» anche dei nostri pneumatici che - non ci stancheremo mai di ripeterlo - restano l'unica cosa che ci collega all'asfalto, in molti casi la nostra «assicurazione sulla vita». Per questo a Bruxelles hanno messo a punto un Regolamento (non è una Direttiva che va recepita dai singoli Paesi, ma una norma che ha valore per tutti) e dal 1° novembre di quest'anno sarà obbligatoria l'etichetta di qualità per le gomme prodotte dal 1° luglio 2012.
E' un bel passo in avanti ma attenzione: non sarà un'etichetta a risolvere tutti i nostri problemi. I parametri fissati dal Regolamento Ue 1222/2009 sono solamente tre: la resistenza al rotolamento (che impatta sui consumi), l'aderenza sul bagnato (che può salvarci la vita) e il rumore esterno (che interessa l'ambiente). L'etichetta dunque non ci dice tutto sulla nostra gomma, ma ci fornisce indicazioni utili su alcuni parametri, saremo poi noi a scegliere in base ai valori espressi dall'etichetta e soprattutto spetterà alle autorità controllare che non vengano contraffatte. Al momento infatti la normativa non prevede sanzioni...
Vediamo allora più da vicino questa etichetta, grazie ai consigli che con la consueta sollecitudine Assogomma mette a disposizione degli addetti ai lavori (a proposito: www.pneumaticisottocontrollo.it risolverà qualsiasi dubbio in materia). Dunque sono tre i parametri, il primo riguarda la resistenza al rotolamento: i valori vanno da A (il più efficiente) a G e la differenza fra i due punti estremi della scala arriva al 7,5% in termini di risparmio di carburante. Ancora più importante il secondo parametro, quello dell'aderenza sul bagnato: qui la scala si ferma alla F (perché l'asticella, in una voce così importante, è stata giustamente portata più in alto), ma la differenza arriva al 30%. Facciamo un esempio: un pneumatico in classe A a 80 km/h ha bisogno di 18 metri in meno per fermarsi sul bagnato rispetto a un F. Chiaro? Tre barre infine indicano la rumorosità esterna del rotolamento, accompagnate dal valore espresso in decibel.
Assogomma ci ricorda che l'etichetta (che non comporta costi aggiuntivi) per ora non riguarda pneumatici da moto, ricostruiti, off road professionali, ruotini e racing. E da novembre dovremo chiederla anche acquistando un'auto nuova ma solo se il concessionario cambia il «treno» previsto dalla Casa come primo equipaggiamento.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen tra bacio passionale e vestito d'oro: il web impazzisce

social

Belen tra bacio passionale e vestito (sexy) d'oro: il web impazzisce Gallery

Alessia sposa Michele, prima trans a dire 'sì'

CASERTA

Alessia sposa Michele, prima trans a dire sì

Giovanni Lindo Ferretti

Giovanni Lindo Ferretti

Parma

Rimandato il concerto di Giovanni Lindo Ferretti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Senza colori: la vita in bianco e nero dei daltonici

SALUTE

Senza colori: la vita in bianco e nero dei daltonici

di Patrizia Celi

Lealtrenotizie

Laminam: il caso arriva alla commissione ambiente della Regione

tg parma

Laminam: il caso arriva alla commissione ambiente della Regione Video

foto dei lettori

Spettacolo (della natura) nei cieli di Parma Gallery

1commento

Parma

Maltempo: vento forte in Appennino

Tribunale

Molotov contro gli spacciatori: patteggiano in tre

anteprima gazzetta

La nuova (spregevole) trovata dei truffatori? Il rilevatore del gas

36a giornata

I play-off se il campionato finisse oggi: rientra l'Albinoleffe (partite e date)

parma

Si rompe un tubo: strada allagata in via Montebello, operai al lavoro e traffico deviato Foto

4commenti

foto dei lettori

Parcheggio intelligente

LUTTO

Addio a "Valo", San Lazzaro nel cuore

Roberto Valenti, 66 anni, aveva giocato anche in B

2commenti

tribunale

Il pm: "Delinquente abituale". Carminati (dal carcere di Parma) esulta

tg parma

Cinque trapianti di rene in due giorni all'ospedale Maggiore Video

mafia

Aemilia: una "squadra" di quattro Pm per l'appello

Dda chiede sentire chi ha indagato su dichiarazioni di Giglio

Carabinieri

Spacciava in Oltretorrente: un altro arresto

In manette un 31enne tunisino

1commento

Gazzareporter

La pioggia ha ingrossato il torrente Video

Parma

Dopo un borseggio abbandona il portafogli fra la merce di un negozio

La Municipale indaga su una donna. Allontanato anche un gruppo di persone sospette che si aggiravano in Ghiaia

3commenti

tg parma

Proseguono i lavori sullo Stradone Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Vale di più un morto o 100 morti?

EDITORIALE

Alitalia, perché sono tutti colpevoli

di Aldo Tagliaferro

1commento

ITALIA/MONDO

francia

Baby gang circonda il pensionato al bancomat ma... 

2commenti

polizia

Paura a Londra e Berlino: tensione a Westminster (terrorismo) e spari in un ospedale (un ferito) Foto

SOCIETA'

trump-macri

Melania e Juliana: le first lady (bellissime) rubano la scena ai presidenti Foto

Bologna

Pranza al ristorante e si sente male: donna muore dopo 5 giorni

SPORT

calcio

Ecco la nuova maglia della Juve: ce la svela (con gaffe) Cuadrado

calcio

Moggi, radiato in Italia, riparte dall'Albania

MOTORI

PSA

DS 7 Crossback, in vendita la versione di lancio "La Premiére"

NOVITA'

Toyota Yaris: l'ora del restyling