17°

32°

Auto

Pneumatici, è in arrivo l'etichetta

Pneumatici, è in arrivo l'etichetta
Ricevi gratis le news
0

di Aldo Tagliaferro
Siamo abituati a vedere etichette ovunque. Con il tempo abbiamo imparato - da consumatori - a controllare le calorie di un prodotto alimentare, oppure a capire se lo shampoo che usiamo è stato testato su animali, o se l'appartamento che vogliamo comprare è in una buona classe energetica o, ancora, se il nostro frigorifero è nella classe migliore.
Da novembre potremo leggere la «carta d'identità» anche dei nostri pneumatici che - non ci stancheremo mai di ripeterlo - restano l'unica cosa che ci collega all'asfalto, in molti casi la nostra «assicurazione sulla vita». Per questo a Bruxelles hanno messo a punto un Regolamento (non è una Direttiva che va recepita dai singoli Paesi, ma una norma che ha valore per tutti) e dal 1° novembre di quest'anno sarà obbligatoria l'etichetta di qualità per le gomme prodotte dal 1° luglio 2012.
E' un bel passo in avanti ma attenzione: non sarà un'etichetta a risolvere tutti i nostri problemi. I parametri fissati dal Regolamento Ue 1222/2009 sono solamente tre: la resistenza al rotolamento (che impatta sui consumi), l'aderenza sul bagnato (che può salvarci la vita) e il rumore esterno (che interessa l'ambiente). L'etichetta dunque non ci dice tutto sulla nostra gomma, ma ci fornisce indicazioni utili su alcuni parametri, saremo poi noi a scegliere in base ai valori espressi dall'etichetta e soprattutto spetterà alle autorità controllare che non vengano contraffatte. Al momento infatti la normativa non prevede sanzioni...
Vediamo allora più da vicino questa etichetta, grazie ai consigli che con la consueta sollecitudine Assogomma mette a disposizione degli addetti ai lavori (a proposito: www.pneumaticisottocontrollo.it risolverà qualsiasi dubbio in materia). Dunque sono tre i parametri, il primo riguarda la resistenza al rotolamento: i valori vanno da A (il più efficiente) a G e la differenza fra i due punti estremi della scala arriva al 7,5% in termini di risparmio di carburante. Ancora più importante il secondo parametro, quello dell'aderenza sul bagnato: qui la scala si ferma alla F (perché l'asticella, in una voce così importante, è stata giustamente portata più in alto), ma la differenza arriva al 30%. Facciamo un esempio: un pneumatico in classe A a 80 km/h ha bisogno di 18 metri in meno per fermarsi sul bagnato rispetto a un F. Chiaro? Tre barre infine indicano la rumorosità esterna del rotolamento, accompagnate dal valore espresso in decibel.
Assogomma ci ricorda che l'etichetta (che non comporta costi aggiuntivi) per ora non riguarda pneumatici da moto, ricostruiti, off road professionali, ruotini e racing. E da novembre dovremo chiederla anche acquistando un'auto nuova ma solo se il concessionario cambia il «treno» previsto dalla Casa come primo equipaggiamento.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Telefono hackerato: on line la Vonn e Woods nudi

Il caso

Telefono hackerato: on line la Vonn e Woods nudi

Paura per Minghi: ricoverato per un'intossicazione. Tour sospeso

Lecce

Paura per Minghi: ricoverato per un'intossicazione. Tour sospeso

Hydro jet

estate

Fa il "figo" con l'hydrojet, ma finisce male

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Osteria dl’Andrea

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

Lealtrenotizie

Il Parma si presenta: sotto la Nord cori e festa per la squadra e le nuove maglie

tardini

Il Parma si presenta: sotto la Nord cori e festa per la squadra e le nuove maglie

Faggiano: "Matri, abbiamo il sì del giocatore ma il Sassuolo se lo vuole tenere"

stadio tardini

Una "passione" lunga 40 anni: i Boys e i ricordi in mostra Gallery

serie B

Sondaggio: vi piace il tris di maglie del Parma?

terrorismo

Rischio attentati, la Prefettura: barriere e new jersey a feste e mercati

1commento

meteo

Da giovedì ancora caldo torrido: arriva Polifemo Video

1commento

furti

Ladri nel cortile della ditta: se ne vanno con un furgone "firmato"

Anteprima gazzetta

Traversetolese eroe salva la vita ad un uomo che stava annegando

INCHIESTA

Stu Pasubio, indagine chiusa. Ecco le accuse della Procura

12commenti

rapina

Piazza Garibaldi, ore 21: rapina con il coltello

3commenti

Tragedia

Cade in montagna, muore l'urologo Poletti

1commento

tg parma

Parma, Matri ad un passo: sì del giocatore, oggi nuovo incontro Video

calcio

Parma, oltre 7.200 abbonamenti. In attesa del colpaccio

corte godi

Furgone in fiamme: e l'incendio rischia di estendersi ai balloni

Furti

Due assalti in dieci giorni alla scuola Sanvitale

TRA FEDE E ARTE

Viaggio inedito nel Duomo «invisibile» Foto

tragedia

Barca prende fuoco e affonda nel Po, 65enne muore annegato Video

La vittima, Marco Padovani, era di Trecasali

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

La nuova mafia che occupa Parma

di Francesco Bandini

ITALIA/MONDO

Monterosso

Ventenne muore cadendo da un muraglione alle Cinque Terre

istruzione

Fedeli: "Favorevole a portare la scuola dell'obbligo a 18 anni"

SPORT

Ciclismo

Vuelta, ancora un italiano: Trentin

motori

La Ferrari rinnova il contratto con Raikkonen

SOCIETA'

usa

Tumore ovaie: risarcimento, J&J pagherà altri 417 milioni per "talco killer"

il caso

Anziano accusato di pedofilia. E il paese si spacca

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti