15°

Auto

La Panda torna 4x4 Nessuna come lei

La Panda torna 4x4 Nessuna come lei
0

Lorenzo Centenari

Per un mercato che ricorda una palude melmosa, ecco apparire sul set il mezzo ideale per trascinare fuori dalle insidie un marchio intero. In realtà, attribuire alla Panda 4x4 le caratteristiche di modello «salva-Fiat» non è corretto: non è un’auto destinata a fare grandissimi numeri, né porta con sé innovazioni di prodotto in senso stretto. Ma in fondo è proprio nella tradizione che prosegue, nella storia tutta italiana che affiora alla mente non appena cadono i veli da quel nome inossidabile, che risiede la forza di Panda 4x4, tenero «caterpillar» fedele a un progetto commerciale anni Ottanta.
A un anno scarso di distanza dallo «start» della Panda di terza generazione, della versione standard il Mondial de l’Automobile getta in pasto al pubblico in premiere globale la variante specializzata nel fuoristrada, da quasi trent’anni l’unico esempio di vettura di segmento A con trazione integrale permanente. È la sola candidata in circolazione, la Panda 4x4, laureata in due materie apparentemente antitetiche tra loro: i terreni accidentati e la mobilità urbana. Territori agli antipodi che innanzitutto richiedevano ognuno gruppi sospensioni pensati ad hoc: da qui la scelta dello schema Mc Pherson a ruote indipendenti all’anteriore e del sistema a ruote interconnesse tramite ponte torcente al posteriore.
Dalle dimensioni esterne di un pelo superiori rispetto alla sorella a due ruote motrici (368x167x160 cm), la «super Panda» si distingue per sottili ma strategiche correzioni estetico-funzionali come i paraurti, i passaruota e le protezioni laterali in plastica, la barra metallica sottoscocca e, passando all’interno, una nuova variante verde per la fascia che incornicia strumentazione e tascone portaoggetti, sedili in tessuto dal design specifico in tre colori, pannelli porta con inserti in eco-pelle, infine il mobiletto alto nel tunnel centrale che aggiunge un vano portaoggetti ai 14 già presenti sulla Panda 4x2.
L’aspetto, il che non guasta, è proprio quello di un Suv in miniatura, ma il «plus» giace sotto il pianale: la trasmissione integrale è del genere «Torque on demand», si avvale di due differenziali e di un giunto controllato elettronicamente. Il programma è quindi gestito da una centralina elettronica che ripartisce la trazione sui due assali in modo omogeneo e proporzionale alle condizioni di aderenza. I vantaggi? L’assoluto automatismo del funzionamento e l’assenza di manutenzione.
Speciale ausilio alla guida è poi il sistema ESC (Electronic Stability Control) completo di funzione ELD (Electronic Locking Differential), efficace per togliersi d’impaccio in caso di ripartenze su percorsi a scarsa aderenza (neve, ghiaccio, fango ecc.). In particolare, l’ELD agisce frenando le ruote che slittano di più, trasferendo la forza motrice su quelle che hanno maggior presa. Il differenziale elettronico è inseribile manualmente premendo il pulsante specifico posto davanti alla leva del cambio. Agisce sotto la soglia di 50 km/h.
Al lancio, la Panda 4x4 si venderà in abbinamento al turbodiesel 1.3 Multijet II da 75 Cv (17.650 euro), successivamente anche allo 0.9 Twinair Turbo da 85 Cv. Dotazione di serie ricca di clima manuale, radio Cd/Mp3, cerchi in lega bruniti da 15", pneumatici 175/65 R15 M+S, retrovisori elettrici, chiusura centralizzata con telecomando e poggiatesta posteriori. A Parigi fanno il loro esordio anche l’allestimento «Trekking», look off-road e trazione anteriore intelligente Traction+, e l’alimentazione Natural Power: il TwinAir da 80 Cv si converte al metano ed emette solo 86 g/km di CO2, distanziando del 20% il modello precedente.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

CONCORSO

Gazzareporter

Racconta l'inverno e vinci: le foto dei lettori Video

Canale 5, Ceccherini abbandona l'Isola dei Famosi

Foto Ansa

isola dei famosi

Ceccherini litiga con Raz Degan e se ne va. Chi ha votato con sms sarà rimborsato

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Il rugby irrompe in scena. E arriva il "bello" Sergio Muniz

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Enogastronomia: domani un inserto di sei pagine

GAZZETTA

Enogastronomia: un inserto di 6 pagine

Lealtrenotizie

Quei 40 bambini «scomparsi» dalle classi

Allarme

Quei 40 bambini «scomparsi» dalle classi

5commenti

L'INCHIESTA

Maxi traffico di auto, chiesti 88 rinvii a giudizio

Traffico

Pericolo nebbia sulle strade: visibilità ridotta a 80 metri in A1 Foto

Incidente nella notte a Vicomero

Il caso

Rifiuti e videopoker nel parco

Calcio

I play-off di Lega Pro: ecco come funzionano

Ci sono nuove date per semifinali e finali

Terremoto

Due parmigiane in missione per salvare l'arte dalle macerie

Sicurezza

A Pilastro spuntano i dossi

6commenti

il caso

Legionella, nuovo incontro pubblico alla Don Milani

1commento

Salso

Maestro e alunno si ritrovano dopo 50 anni

VIA VENEZIA

Investe una donna e si dilegua: caccia all'auto pirata

Il conducente si è fermato dopo l'incidente ma poi è ripartito: ora la polizia municipale lo cerca

6commenti

TG PARMA

Corniglio: un tir resta bloccato fra le case Video

parmense

Commercialista dalla vita agiata ed evasore totale: incastrato dalla Finanza

5commenti

Spettacoli

Alessandro Nidi: «Sissi diventa un musical»

Ricerca

Top 500: imprenditoria sana, buoni risultati per tutti i settori a Parma Video Foto

Il presidente dell'Upi Alberto Figna spiega i contenuti della ricerca

Parma

"Spazio verde": quinto furto in tre anni Foto

Inchiesta

Tecnici Bonatti uccisi in Libia: rischio di processo per 6 persone

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

9commenti

CHICHIBIO

«Trattoria al Teatro», tutto il buono della tradizione

di Chichibio

ITALIA/MONDO

NASA

Scoperto un sistema solare con 7 pianeti simili alla Terra Foto

1commento

LA SPEZIA

Rubava Epo all'ospedale per venderlo ai ciclisti

SOCIETA'

Fotografia

Scatti al bar per impersonare... la quotidianità

modena

Travestito da water, era alla guida completamente ubriaco

3commenti

SPORT

parma calcio

Parma, manca l'insostituibile Baraye: Scaglia in attacco? Video

LEGA PRO

Parma-Samb 4-2:
il film del match Video

MOTORI

motori

Ecco Stelvio, il primo suv Alfa Romeo Video

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv