10°

Auto

La "tentazione" asiatica ha qualità e design europei

La "tentazione" asiatica ha qualità e design europei
0

Kiamami», sembra sussurrare quando le auguriamo buonanotte. La cee’d ricambia le nostre attenzioni strizzandoci l’occhiolino sotto forma di spia arancione intermittente. Difficile rifiutare l’invito e resistere alla tentazione di non «tradire» la propria fiamma, magari un’italiana (Giulietta), al massimo una tedesca (Golf). Pur di sedurti, la procace orientale ti fa segno con luci di cortesia su maniglie e retrovisori. Espressione fedele della perseveranza con la quale le culture asiatiche rincorrono la vecchia Europa, il secondo modello Kia a chiamarsi cee’d è sorprendentemente piacevole a vedersi, per effetto del profilo a cuneo e il muso da tigre feroce, e ancor più raffinato a toccarsi, con interni di qualità artigianale che oltre a indovinare i gusti del pubblico danno l’impressione di durare. Anche 7 anni, come la garanzia che il marchio del Gruppo Hyundai applica alla sua nuova compatta. Sarà che è progettata, disegnata e costruita dalle nostre parti, sull’asse tedesco-slovacco Francoforte-Zilina, sta di fatto che un difetto vero e proprio si scova a stento. Si può osservare che lo sterzo, nonostante la tripla mappatura «Comfort», «Normal» e «Sport» che propone l’opzionale Flex Steer (500 euro in abbinamento a Bluetooth e sensori di parcheggio) non lavora preciso come a bordo delle best seller storiche di segmento C. Ma è un peccato che affiora solo ad andature sostenute. Ci si può lamentare della scarsa visibilità offerta dal lunotto posteriore, alto e deformato in nome del design. Ma ad agevolare i posteggi interviene l’apposita telecamera che proietta le immagini sul display touch screen da 7” del fluido e completo navigatore, 1.500 euro spesi bene. La verità è che la cee’d merita un bel voto qualunque sia la materia d’esame, specialmente alla luce di un prezzo che non sarà più da discount ma che rispetto alla media del mercato gode ancora di un vantaggio del 10%. Nemmeno l’esemplare oggetto del test, una 1.6 CRDI 128 Cv in allestimento Platinum (cromature, clima bizona, sedili in pelle riscaldabili e regolabili elettricamente, pedaliera in alluminio) accessoriata di ogni bendidio (dal tetto panoramico al monitoraggio pressione pneumatici), sfonda i 30.000 euro (29.200). Dopotutto, il listino della 1.6 a gasolio parte da 19.950 euro. Spaziosa sia di abitacolo che nel bagagliaio (380/1318 litri), potente ed elastica a sufficienza per provocare il mal di mare ai passeggeri, questa cee’d consuma pure poco: 6 l/100 km «reali».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

 Musica sotto l'albero: arrivano Ferro, Liga, Vasco, Biondi e Pausini

NATALE

Musica sotto l'albero: arrivano Ferro, Liga, Vasco, Biondi e Pausini Foto

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

social

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

1commento

La trollata epica del rapper di Parma sui profughi

tv

La "trollata epica" del rapper parmigiano Bello FiGo sui profughi Video

8commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Nidi di rondine di nonna Ida

GUSTO

La ricetta della Peppa- Nidi di rondine di nonna Ida

Lealtrenotizie

Parma, primo allenamento con D'Aversa e il nuovo staff Foto

calcio

Parma, primo allenamento con D'Aversa e il nuovo staff Foto Video

polfer

Teneva 17 dosi di cocaina nel reggiseno: arrestata

seggi

Referendum, alle 12 al voto il 24,46% dei parmigiani. Istruzioni per l'uso

via chiavari

Santa Barbara: i vigili del fuoco festeggiano con i bambini Foto

3737 interventi in un anno

Carabinieri

Vendono iPhone: ma è una truffa

3commenti

l'agenda

Atmosfere natalizie e sapori della tradizione: cosa fare oggi

RICERCA

Prevedere i terremoti: a che punto siamo

Salsomaggiore

«Lorenzo, un ragazzo speciale»

Il nuovo allenatore

D'Aversa: "Mi hanno chiesto di giocare a calcio". Il suo staff

L'intervista: "Ora miglioriamo giorno per giorno. Ritroviamo la serenità" (Video) - Ferrari: "Scelti non i nomi, ma gentre che avesse "fame"" (Video) - Lunedì o martedì l'annuncio del nuovo ds: è una corsa a tre

7commenti

Calcio

Brodino per il Parma. E intanto parte l'era D'Aversa

MISSIONARI

Saveriani, da sempre tra gli ultimi

PERSONAGGI

Gandini, il pistard d'oro eroe di Melbourne

di corsa

I protagonisti del 2°Cross Country Montanari & Gruzza Foto

elezione

Beltrami nuovo vicepresidente nazionale della Federazione medici sportivi

Intervista

Virginia Raffaele: «Ecco perché i miei personaggi fanno ridere»

1commento

via mazzini

Un altro pezzo di storia che se ne va: chiude Zuccheri

12commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Ci sarebbe, magari, un "grazie" da dire

di Michele Brambilla

3commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

La verità può nascondersi ma c'è

ITALIA/MONDO

referendum

Pelù denuncia: "Ho avuto la matita cancellabile". Ma ecco perché è valida

usa

Si schianta a velocità folle: in diretta Facebook Video

WEEKEND

IL CINEFILO

I film della settimana, da Sully a Agnus Dei  Video

IL DISCO

“L'indiano” di De Andrè, 35 anni dopo

SPORT

formula uno

Mercedes, Rossi: "Io al posto di Rosberg? Bello, non potrei dire no"

Bis Jansrud

Sci, per l'Italia un altro podio: Fill è secondo

SOCIETA'

calendario

Scorci, tradizioni e personaggi. Dodici mesi di Parma illustrata

rifiuti abbandonati

Via Anedda e la montagna di scatole (cinesi) Foto

2commenti