22°

Auto

Bosch, la sicurezza c'è anche ad alte prestazioni

Bosch, la sicurezza c'è anche ad alte prestazioni
0

Aldo Tagliaferro

VARANO MELEGARI - Calano, ma mai abbastanza, gli incidenti in auto. Colpa nostra, soprattutto: nell'80% dei casi è l'uomo a metterci del suo, con la distrazione come variabile più diffusa. Calano invece sensibilmente le vittime (-43% a fronte di un calo degli incidenti del 20%). Una buona dose di merito va alla tecnologia che infarcisce sempre più i nuovi modelli: oggi l'Abs è diventato ovvio quanto avere il cambio, ma fino a relativamente pochi anni fa non era così.
La sicurezza, attiva e passiva, continua a galoppare: oggi c'è un sistema che controlla se restiamo nei limiti della nostra corsia, ci sono sofisticati software per gestire stabilità e trazione, e che dire dell'auto adaptive control che oltre a mantenere una velocità di crociera prefissata resta anche a debita distanza dal veicolo che precede, anche fermandosi se necessario. E ancora: ci sono sistemi che ci mettono in pre-allarme se stiamo per andare a sbattere, e in alcuni caso frenano automaticamente, evitando le collisioni alle basse velocità, quelle tipiche da distrazione cittadina.
Insomma il carico di innovazione a bordo è sempre più importante. Le Case lavorano sodo in questa direzione, certo, ma ancora di più chi ha fatto della sicurezza una mission aziendale. E' il caso di Bosch - colosso della componentistica per l'automotive - che quasi certamente è presente anche nella vostra auto. Magari non la vedete a occhio nudo, ma c'è, e incarna di volta in volta sigle diverse in funzioni di Case e modelli.
Se la sicurezza è un must per la strada, figuriamoci in pista dove si spinge l'auto al limite. Ecco allora che mettere alla frusta le Maserati sul circuito di Varano diventa un utile test per capire quanto l'elettronica lavora per noi in ogni istante. Oggi è così sofisticata da potersi differenziare in stadi intermedi di intervento, capaci di lasciare un discreto angolo di imbardata e quindi consentendo di gestire una guida più sportiva sempre in sicurezza. E se ci vuole un pilota smaliziato per cogliere che l'elettronica non interviene quando fra sterzo, freno e acceleratore facciamo tutto giusto, chiunque può invece rendersi conto che pestando sull'acceleratore a ruote sterzate (magari sull'acqua, così l'effetto è maggiore) si finisce inevitabilmente in testa coda guidando un'auto a trazione posteriore se mettiamo in “off” ogni assistenza, mentre quando la utilizziamo alla vettura viene “tagliato” il gas evitando guai.
«Quando la tecnologia raffinata si combina con la ricerca delle massime prestazioni, come avviene quando lavoriamo con Maserati - spiega Gabriele Allievi, ad di Bosch Italia - i risultati sono evidenti e aiutano a rendere fruibili in ogni situazione anche i modelli più spinti. L’efficacia dei sistemi di controllo della trazione e della stabilità, nel caso delle Maserati GranTurismo e Gran Cabrio, è sempre elevatissima, anche quando il guidatore seleziona la modalità Sport nel sistema di gestione della dinamica di marcia».
E' chiaro che l'elettronica può fare molto ma non violare i limiti della fisica: se arriviamo a una curva a 90 gradi a 150 all'ora non c'è Esp che tenga. Bosch ci mette a disposizione gli strumenti per viaggiare più sicuri, noi dobbiamo ricordarci di non mettere mai in “off” il cervello quando ci sediamo al volante.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Settimana di grandi classici. Con grandi sorprese Video

gazzarock

musica

Premio Gazzarock, la sfida comincia: vota il tuo artista preferito

Bar Refaeli  è di nuovo incinta

gossip

Bar Refaeli è di nuovo incinta

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Toscanini, la vita del Maestro nella prosa di Segreto Foto

GAZZETTA LIBRI

Toscanini, la vita del Maestro nella prosa di Segreto Foto

Lealtrenotizie

Lucia Annibali: «Vi racconto la mia nuova vita»

TESTIMONIANZA

Lucia Annibali: «Vi racconto la mia nuova vita»

Il caso

Telecamere in tilt non «vedono» le auto rubate

Pronto soccorso

Cervellin: «Mancano medici per l'emergenza»

Salso

Auto a fuoco: movente passionale?

PARMA CALCIO

Faggiano e la B: «Ci proviamo»

gastronomia etnica

La start-up che mette in tavola il talento delle donne Foto

CALCIO

80 anni fa nasceva Bruno Mora

INTERVISTA

Musica Nuda e «Leggera»

Luzzara

Cade per un malore: 42enne muore il giorno dopo il matrimonio

Delicato intervento al cervello al Maggiore di Parma: Barbara Cocconi, barista, ha lavorato a Montecchio, Boretto, Brescello

Consiglio comunale

In arrivo riduzioni per Cosap, dehor e tassa sui rifiuti

Spaccatura Pd, Torreggiani contro Dall'Olio

10commenti

Londra

Gemellini borgotaresi salvano la vita alla mamma

1commento

anteprima gazzetta

Arsenale in casa per la banda che voleva rubare la salma di Ferrari

assemblea

Zebre rugby: Pagliarini si dimette, la Falavigna presidente

piazzale dalla chiesa

Al bar con la droga pronta per lo spaccio: fermato il pusher richiedente asilo

12commenti

polizia municipale

Incidente tra tre auto a Chiozzola: due feriti

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

5commenti

EDITORIALE

Brexit, ci siamo. E non sarà indolore

di Aldo Tagliaferro

ITALIA/MONDO

traffico

Scontro pullman-tir sul raccordo tra l'A1 e l'A14: 40 feriti

Bode

Furto del secolo a Berlino? Rubata moneta d'oro da guinness dei primati

1commento

SOCIETA'

studio

Libri di ricette pieni di errori sulla cottura: rischio infezioni

manchester

"Ingombri la strada", il ciclista s'infuria e reagisce Video

SPORT

LEGA PRO

Gubbio-Parma 1-4 , gli highlights video

Amichevole

La Nazionale batte l'Olanda

MOTORI

restyling

Mercedes, ora la GLA è più alta e più connessa

innovazione

La Fiat 500 adesso si può noleggiare su Amazon