-5°

Auto

Bosch, la sicurezza c'è anche ad alte prestazioni

Bosch, la sicurezza c'è anche ad alte prestazioni
0

Aldo Tagliaferro

VARANO MELEGARI - Calano, ma mai abbastanza, gli incidenti in auto. Colpa nostra, soprattutto: nell'80% dei casi è l'uomo a metterci del suo, con la distrazione come variabile più diffusa. Calano invece sensibilmente le vittime (-43% a fronte di un calo degli incidenti del 20%). Una buona dose di merito va alla tecnologia che infarcisce sempre più i nuovi modelli: oggi l'Abs è diventato ovvio quanto avere il cambio, ma fino a relativamente pochi anni fa non era così.
La sicurezza, attiva e passiva, continua a galoppare: oggi c'è un sistema che controlla se restiamo nei limiti della nostra corsia, ci sono sofisticati software per gestire stabilità e trazione, e che dire dell'auto adaptive control che oltre a mantenere una velocità di crociera prefissata resta anche a debita distanza dal veicolo che precede, anche fermandosi se necessario. E ancora: ci sono sistemi che ci mettono in pre-allarme se stiamo per andare a sbattere, e in alcuni caso frenano automaticamente, evitando le collisioni alle basse velocità, quelle tipiche da distrazione cittadina.
Insomma il carico di innovazione a bordo è sempre più importante. Le Case lavorano sodo in questa direzione, certo, ma ancora di più chi ha fatto della sicurezza una mission aziendale. E' il caso di Bosch - colosso della componentistica per l'automotive - che quasi certamente è presente anche nella vostra auto. Magari non la vedete a occhio nudo, ma c'è, e incarna di volta in volta sigle diverse in funzioni di Case e modelli.
Se la sicurezza è un must per la strada, figuriamoci in pista dove si spinge l'auto al limite. Ecco allora che mettere alla frusta le Maserati sul circuito di Varano diventa un utile test per capire quanto l'elettronica lavora per noi in ogni istante. Oggi è così sofisticata da potersi differenziare in stadi intermedi di intervento, capaci di lasciare un discreto angolo di imbardata e quindi consentendo di gestire una guida più sportiva sempre in sicurezza. E se ci vuole un pilota smaliziato per cogliere che l'elettronica non interviene quando fra sterzo, freno e acceleratore facciamo tutto giusto, chiunque può invece rendersi conto che pestando sull'acceleratore a ruote sterzate (magari sull'acqua, così l'effetto è maggiore) si finisce inevitabilmente in testa coda guidando un'auto a trazione posteriore se mettiamo in “off” ogni assistenza, mentre quando la utilizziamo alla vettura viene “tagliato” il gas evitando guai.
«Quando la tecnologia raffinata si combina con la ricerca delle massime prestazioni, come avviene quando lavoriamo con Maserati - spiega Gabriele Allievi, ad di Bosch Italia - i risultati sono evidenti e aiutano a rendere fruibili in ogni situazione anche i modelli più spinti. L’efficacia dei sistemi di controllo della trazione e della stabilità, nel caso delle Maserati GranTurismo e Gran Cabrio, è sempre elevatissima, anche quando il guidatore seleziona la modalità Sport nel sistema di gestione della dinamica di marcia».
E' chiaro che l'elettronica può fare molto ma non violare i limiti della fisica: se arriviamo a una curva a 90 gradi a 150 all'ora non c'è Esp che tenga. Bosch ci mette a disposizione gli strumenti per viaggiare più sicuri, noi dobbiamo ricordarci di non mettere mai in “off” il cervello quando ci sediamo al volante.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

pgn feste

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

polemica

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

3commenti

"Cold Chairs": un inno alla vita"!

musica

Bataclan, da Collecchio l'omaggio dei "The Lemon Flavour" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Pasticcio di patate formaggi e verdure

LA PEPPA CONSIGLIA

La ricetta - Pasticcio di patate formaggi e verdure

Lealtrenotizie

I crociati ritrovano la vittoria grazie a Evacuo: Parma-Santarcangelo 1-0

Stadio Tardini

Parma batte Santarcangelo 1-0 e "aggancia" il Venezia Foto Video

Evacuo firma il gol della vittoria. Il Parma è momentaneamente in vetta, a 42 punti, in attesa di Reggiana-Venezia

La morte di Filippo

«Eri la mia vita». Lo strazio dei familiari

TESTIMONIANZA

«Preso a calci e pugni per divertimento»

6commenti

gazzareporter

Muri imbrattati, a volte ritornano... Con provocazione al sindaco Foto

polizia municipale

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno

Weekend

Una domenica tra musica e fuoristrada: l'agenda

La storia

Rocco e Giulia, salumieri a Innsbruck

1commento

Protezione civile

I volontari parmigiani al lavoro nelle Marche

elezioni

Pizzarotti, è ufficiale: "Mi ricandido" Video . Dall'Olio si ritira: "Sostengo Scarpa"

25commenti

graffiti

Il sottopasso dello Stradone? Galleria di street art Foto

Polemica

«Sulla legionella ci hanno preso in giro»

5commenti

GRANDE FIUME

Il Po in secca? Attrazione per i turisti

1commento

PEDEMONTANA

Polizia municipale, multe in aumento

2commenti

bedonia

Violenze sul padre per anni, arrestato un 40enne Video

IL CASO

Vigili, la Fabbri si scusa con Bonsu e lo risarcisce

Lettera al giovane ghanese, che riceverà 20mila euro

Langhirano

Filippo, le lacrime e il colore dei ricordi sulla bara bianca

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Dedicato a Filippo e a chi gli vuol bene

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

ITALIA/MONDO

TERREMOTO

La Grandi rischi: "Diga su una faglia riattivata: se il suolo cade nel lago, c'è effetto Vajont"

tragedia

Rigopiano: soccorsi senza sosta, ma le speranze sono deboli

SOCIETA'

Reggiolo

Rave party abusivo in un capannone in disuso: identificati 200 giovani

CINEMA

Da "Arrival" a "Qua la zampa": i film della settimana Video

SPORT

TARDINI

Vittoria un po' sofferta ma 3 punti importanti: il commento di Paolo Grossi Video

sky

Caressa ricorda Filippo Ricotti prima di Milan-Napoli

MOTORI

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017

ANTEPRIMA

Rivoluzione Micra: Nissan cambia tutto