Auto

Bosch, la sicurezza c'è anche ad alte prestazioni

Bosch, la sicurezza c'è anche ad alte prestazioni
0

Aldo Tagliaferro

VARANO MELEGARI - Calano, ma mai abbastanza, gli incidenti in auto. Colpa nostra, soprattutto: nell'80% dei casi è l'uomo a metterci del suo, con la distrazione come variabile più diffusa. Calano invece sensibilmente le vittime (-43% a fronte di un calo degli incidenti del 20%). Una buona dose di merito va alla tecnologia che infarcisce sempre più i nuovi modelli: oggi l'Abs è diventato ovvio quanto avere il cambio, ma fino a relativamente pochi anni fa non era così.
La sicurezza, attiva e passiva, continua a galoppare: oggi c'è un sistema che controlla se restiamo nei limiti della nostra corsia, ci sono sofisticati software per gestire stabilità e trazione, e che dire dell'auto adaptive control che oltre a mantenere una velocità di crociera prefissata resta anche a debita distanza dal veicolo che precede, anche fermandosi se necessario. E ancora: ci sono sistemi che ci mettono in pre-allarme se stiamo per andare a sbattere, e in alcuni caso frenano automaticamente, evitando le collisioni alle basse velocità, quelle tipiche da distrazione cittadina.
Insomma il carico di innovazione a bordo è sempre più importante. Le Case lavorano sodo in questa direzione, certo, ma ancora di più chi ha fatto della sicurezza una mission aziendale. E' il caso di Bosch - colosso della componentistica per l'automotive - che quasi certamente è presente anche nella vostra auto. Magari non la vedete a occhio nudo, ma c'è, e incarna di volta in volta sigle diverse in funzioni di Case e modelli.
Se la sicurezza è un must per la strada, figuriamoci in pista dove si spinge l'auto al limite. Ecco allora che mettere alla frusta le Maserati sul circuito di Varano diventa un utile test per capire quanto l'elettronica lavora per noi in ogni istante. Oggi è così sofisticata da potersi differenziare in stadi intermedi di intervento, capaci di lasciare un discreto angolo di imbardata e quindi consentendo di gestire una guida più sportiva sempre in sicurezza. E se ci vuole un pilota smaliziato per cogliere che l'elettronica non interviene quando fra sterzo, freno e acceleratore facciamo tutto giusto, chiunque può invece rendersi conto che pestando sull'acceleratore a ruote sterzate (magari sull'acqua, così l'effetto è maggiore) si finisce inevitabilmente in testa coda guidando un'auto a trazione posteriore se mettiamo in “off” ogni assistenza, mentre quando la utilizziamo alla vettura viene “tagliato” il gas evitando guai.
«Quando la tecnologia raffinata si combina con la ricerca delle massime prestazioni, come avviene quando lavoriamo con Maserati - spiega Gabriele Allievi, ad di Bosch Italia - i risultati sono evidenti e aiutano a rendere fruibili in ogni situazione anche i modelli più spinti. L’efficacia dei sistemi di controllo della trazione e della stabilità, nel caso delle Maserati GranTurismo e Gran Cabrio, è sempre elevatissima, anche quando il guidatore seleziona la modalità Sport nel sistema di gestione della dinamica di marcia».
E' chiaro che l'elettronica può fare molto ma non violare i limiti della fisica: se arriviamo a una curva a 90 gradi a 150 all'ora non c'è Esp che tenga. Bosch ci mette a disposizione gli strumenti per viaggiare più sicuri, noi dobbiamo ricordarci di non mettere mai in “off” il cervello quando ci sediamo al volante.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

social

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

La trollata epica del rapper di Parma sui profughi

tv

La "trollata epica" del rapper parmigiano Bello FiGo sui profughi Video

3commenti

20enne si schianta a folle velocità mentre fa diretta Fb

usa

Si schianta a velocità folle: in diretta Facebook Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Terremoto: cosa rischia Parma

TERREMOTO

Ma Parma quanto rischia?

1commento

Lealtrenotizie

Roberto D'Aversa

Il nuovo allenatore

D'Aversa: "Mi hanno chiesto di giocare a calcio". Il suo staff

L'intervista: "Ora miglioriamo giorno per giorno. Ritroviamo la serenità" (Video) - Ferrari: "Scelti non i nomi, ma gentre che avesse "fame"" (Video) - Lunedì o martedì l'annuncio del nuovo ds: è una corsa a tre

4commenti

dal tardini

Il Parma va sotto, poi si rialza: 1-1 col Bassano. E finale incandescente Foto

Anche al Tardini un minuto di raccoglimento per la Chapecoense (Video

2commenti

al mercato

Sorpreso a rubare, ferisce con un cutter i titolari di un banco in Ghiaia Foto

6commenti

sala baganza

Preso il 18enne che faceva da pusher ai ragazzini della Pedemontana

degrado

Nuove luci e marciapiedi più larghi e "vivibili": così sarà via Mazzini Foto

17commenti

via toscana

Urta due auto in sosta e poi fugge: è caccia al conducente

1commento

SAN LEONARDO

Arriva la sala scommesse, scoppia la polemica

14commenti

Solidarietà

Sisma, il cuore di Parma c'è

agenda

Un weekend di colori, musica, gusto e cultura

Salsomaggiore

Addio a Lorenzo, aveva solo 15 anni

1commento

Anga Parma

l calendario dei giovani imprenditori agricoli

Per raccogliere fondi a favore delle aziende agricole colpite dal terremoto nel Centro Italia

social network

Via D'Azeglio, quando scopri che i ladri ti hanno preceduto...Foto

2commenti

via mazzini

Un altro pezzo di storia che se ne va: chiude Zuccheri

10commenti

controlli

Autovelox e autodetector: la mappa della settimana

PENSIONI

Novità sul ricongiungimento dei contributi

1commento

gazzareporter

Scia e aerei: mistero nel cielo di Parma Video

7commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Un po' più di mezzo bicchiere

EDITORIALE

Dal sexting al ricatto: pericoli on line

di Filiberto Molossi

1commento

ITALIA/MONDO

alessandria

Ruba fidanzatino a figlia, condannata per violenza sessuale

CALIFORNIA

Incendio al concerto: si temono 40 vittime

WEEKEND

IL CINEFILO

I film della settimana, da Sully a Agnus Dei  Video

VERNISSAGE

90 anni di Arnaldo Pomodoro: la sua arte invade Milano

1commento

SPORT

SERIE A

La Juve domina: battuta l'Atalanta (3-1)

formula uno

Mercedes: dopo il ritiro di Rosberg, Alonso tra le ipotesi

SOCIETA'

salerno

"Novemila euro alla Arcuri per accendere l'albero di Natale"

1commento

rifiuti abbandonati

Via Anedda e la montagna di scatole (cinesi) Foto

2commenti