10°

Auto

Prove di ripresa: a Francoforte l'auto riparte dalla tecnologia

Prove di ripresa: a Francoforte l'auto riparte dalla tecnologia
0

Lorenzo Centenari
Le regine? Porsche 911 Turbo e Ferrari 458 Speciale per il cuore, Peugeot 308 e Mercedes GLA per chi bada al sodo.
IAA, meno cinque. Dal 12 al 22 settembre il mondo dell’auto converge a Francoforte, sede del 65° «Internationale Automobil-Ausstellung». Proprio dal tempio europeo della finanza, un gigante dai piedi di argilla come l’industria delle quattro ruote appare oggi, implora di uscire ritemprato e ci prova a colpi di tecnologia, auto ibride, elettriche, sempre più sofisticate. Se infatti il mercato italiano costringe le statistiche a rievocare annate sempre più remote (alle spalle, l’agosto peggiore dal ’62), nemmeno la scena continentale restituisce spunti di ottimismo (-5,4% le stime per i primi sette mesi).
Francoforte, il galà a cadenza biennale che si rimbalza con Parigi il compito di aprire la stagione, è ora più che mai maxiseduta di preghiera collettiva. Visto il ruolo di padroni di casa, quello che raggiungerà il cielo - e le orecchie dei consumatori - con maggior spinta sarà il coro dei costruttori tedeschi. Volkswagen veste la Golf di verde elettrico (e-Golf) e di rosso corsa (Golf R), mentre anche la piccola up! riceve un up-grade in chiave «green» (e-up!). Per restare entro i confini del Gruppo, Audi rinfresca l’aspetto dell’A8 e svela le sembianze della concept Sport Quattro: in pancia, un 4 litri V8 biturbo e un’unità elettrica. Restyling di metà percorso anche per Skoda Yeti, mentre alla Rapid spunta il portellone (Rapid Spaceback). Stessa sorte per Seat Leon: la compatta iberica riceve così l’etichetta ST.
Mercedes sfrutta dunque il palcoscenico a due passi da casa per mostrare in anteprima la GLA, seducente medium-Suv modellato sullo schema di Classe A e Classe B, mentre gli eterni rivali di Bmw aggiornano la X5 e presentano Serie 4 (ex Serie 3 Coupé) e le versioni definitive di i3 e i8: l’una utilitaria 100% elettrica, l’altra ibrida sportiva dalla scocca ultraleggera. Nella «guerra fredda» Tra Monaco e Stoccarda, una parte la giocano i sotto-brand: Smart chiede i riflettori per nuova ForTwo e il ritorno di ForFour, Mini ribatte con Vision, prequel del futuro corso di design.
Ricco il programma Opel, con Insignia OPC e Country Tourer, Cascada Turbo, Monza Concept e Adam Black Link e White Link; più «scarico» lo stand Ford, con i soli Tourneo Connect e S-Max Concept come richiamo. Fiat intanto porta in Germania 500L Living, Mpv a 7 posti in prima assoluta per il pubblico, e Panda 4x4 Antartica, serie speciale che celebra il trentennale dell’unica citycar a trazione integrale. Abarth 595 «50° Anniversario» (299 esemplari da 180 Cv) festeggia invece mezzo secolo dalla prima 595. Freemont Black Code è infine il nuovo allestimento top di gamma del crossover sviluppato assieme a Chrysler. A proposito: in vista della rassegna teutonica, Jeep veste di «Polar» la mitica Wrangler. Quanto ad Alfa Romeo e Lancia, a Francoforte fanno capolino i «model year» 2014 di MiTo, Giulietta e Delta, oltre alla versione «S» del monovolume Voyager.
Dalla Francia, sponda Peugeot, giungono invece nuova 308 (già declinata anche in formato sportivo «R»), RCZ R (1.6 THP da 270 Cv) e lifting estetico di 3008. Più avare di novità immediate Renault e Citroën, che - a parte Dacia Duster facelift, un nuovo design per la gamma Megane e C4 Grand Picasso - espongono rispettivamente la C-Elysèe che nel 2014 Loeb guiderà nel WTCC e la Formula E Electric che a sua volta debutterà in pista l’anno venturo. Ma Citroën svela anche Cactus, una showcar che indica il futuro dei modelli della linea C. Corea presente grazie a Hyundai i10 nuova generazione, Kia Niro Concept e Kia Soul Restyling, inoltre Chevrolet Spark «Bubble» e nuova Camaro.
Forse in vista del Tokyo Motor Show (novembre), i giapponesi partecipano a carte semi-coperte: Nissan si limita ad anticipare la Micra 2014 e gioca con gli stampi con Friend-Me Concept (interessante, semmai, il prototipo di compatta Infiniti Q30), Toyota è dal canto suo all’IAA con due show car come Yaris Hybrid R e Hybrid R. Lexus? World Premiere per lo schizzo di LF-NX Crossover. Suzuki battezza il concept-Suv iV-4, solo Mazda e Honda fanno sul serio con nuova Mazda3 e Civic Tourer. Curiosità per Volvo Concept Coupé e Range Rover Sport Hybrid. A tenere vivo il sogno della velocità, crisi o non crisi sempre in auge, tocca infine alla sempreverde Porsche Turbo/Turbo S e a 918 Spyder, a Ferrari 458 Speciale (V8 da 605 Cv), Lamborghini Gallardo LP 570-4 Squadra Corse, Aston Martin Vanquish Volante Convertible. La Maserati Quattroporte Ermenegildo Zegna Limited Edition è invece la concept car su cui punta la casa di Modena. Un Jaguar-Suv? Occhi puntati su CX-17 Concept.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Josè Carrerascompie 70 anni

IL GRANDE TENORE

Josè Carreras compie 70 anni

 Musica sotto l'albero: arrivano Ferro, Liga, Vasco, Biondi e Pausini

NATALE

Musica sotto l'albero: arrivano Ferro, Liga, Vasco, Biondi e Pausini Foto

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

social

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Nidi di rondine di nonna Ida

GUSTO

La ricetta della Peppa- Nidi di rondine di nonna Ida

Lealtrenotizie

Parma, primo allenamento con D'Aversa e il nuovo staff Foto

calcio

Parma, primo allenamento con D'Aversa e il nuovo staff Foto Video

seggi

Referendum, alle 12 al voto il 24,46% dei parmigiani. Istruzioni per l'uso

Questa sera dalle 23 sul sito exit poll, spoglio e proiezioni

polfer

Nel reggiseno 17 dosi di cocaina: arrestata

2commenti

l'agenda

Atmosfere natalizie e sapori della tradizione: cosa fare oggi

Carabinieri

Quando la vendita dell'iPhone è una truffa

3commenti

Salsomaggiore

"Lorenzo, un ragazzo speciale"

Domani alle 15 il funerale

RICERCA

Prevedere i terremoti: a che punto siamo

Il nuovo allenatore

D'Aversa: "Mi hanno chiesto di giocare a calcio". Il suo staff

L'intervista: "Ora miglioriamo giorno per giorno. Ritroviamo la serenità" (Video) - Ferrari: "Scelti non i nomi, ma gentre che avesse "fame"" (Video) - Lunedì o martedì l'annuncio del nuovo ds: è una corsa a tre

7commenti

via chiavari

Santa Barbara: i vigili del fuoco festeggiano con i bambini Foto

3737 interventi in un anno

Calcio

Brodino per il Parma. E intanto parte l'era D'Aversa

MISSIONARI

Saveriani, da sempre tra gli ultimi

via mazzini

Un altro pezzo di storia che se ne va: chiude Zuccheri

12commenti

di corsa

I protagonisti del 2°Cross Country Montanari & Gruzza Foto

PERSONAGGI

Gandini, il pistard d'oro eroe di Melbourne

Intervista

Virginia Raffaele: «Ecco perché i miei personaggi fanno ridere»

1commento

elezione

Beltrami nuovo vicepresidente nazionale della Federazione medici sportivi

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Ci sarebbe, magari, un "grazie" da dire

di Michele Brambilla

5commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

La verità può nascondersi ma c'è

ITALIA/MONDO

referendum

Pelù denuncia: "Ho avuto la matita cancellabile". Ma ecco perché è valida

2commenti

gran bretagna

Gli automobilisti killer al telefonino rischieranno l'ergastolo

WEEKEND

VERNISSAGE

90 anni di Arnaldo Pomodoro: la sua arte invade Milano

1commento

IL DISCO

“L'indiano” di De Andrè, 35 anni dopo

SPORT

Calciomercato

Cinque curiosità su Roberto D'Aversa

formula uno

Mercedes, Rossi: "Io al posto di Rosberg? Bello, non potrei dire no"

SOCIETA'

Cinema

Bertolucci: "In Ultimo tango la Schneider non era consenziente"

tv

La "trollata epica" del rapper parmigiano Bello FiGo sui profughi Video

9commenti