11°

Auto

La Peugeot ha stregato il Dragone

La Peugeot ha stregato il Dragone
Ricevi gratis le news
0

 Ancora un anno, poi il Leone divorerà il Dragone. Peugeot guarda lontano, oltre i confini della sempre meno generosa Europa. E per bocca del direttore generale Maxime Picat annuncia, nella graduatoria dei mercati d’elezione, l’imminente sorpasso della Cina sulla stessa Francia. «Entro il 2015 - afferma Picat - più di una Peugeot su due verrà venduta in piazze extraeuropee. Ma siamo a buon punto: a oggi, il 45% del business ha origine lontano dal Vecchio Continente». 

Pazienza, l’«asse» dell’economia attraversa ormai ben altre coordinate geografiche e già si sapeva. Ciò tuttavia non significa, assicura Picat, «che l’Europa sia da noi considerata un mercato secondario. Lo sviluppo di linee di prodotti diversificate e il rafforzamento della rete commerciale sarà la chiave per riacquistare competitività anche in Unione Europea». Peugeot dunque non scappa, anzi rilancia. La cura con la quale 308 è stata di recente rinnovata ne è l’esempio. Rivestimenti in Alcantara per sedili e tettuccio interno, firma Magneti Marelli su tecnologia di fari a Led e navigatore touch screen: per l’attacco al segmento C, la compatta di famiglia beneficia anche di partnership consolidate e squisitamente «made in Italy». 
Ma è in realtà il tenace presidio che lo storico marchio francese conserva in ogni sfera dell’automobilismo, dalla mobilità di massa alla guida su due ruote (Peugeot Motorcycles), dalla propulsione alternativa (508 RXH) all’attività sportiva, sia in pista che altrove, a testimoniare l’intenzione dei vertici di non dirottare gli investimenti sulle piazze più tradizionali, Italia inclusa. 
Sintesi perfetta di eleganza, adrenalina e dell’intero sistema di valori della Casa è 208 GTi, erede non solo spirituale della mitica 205 GTi il cui 1.6 THP da 200 Cv - lo stesso che equipaggia la RCZ - regala emozioni forti (0-100 km/h in 6”8). Bandiera della tecnologia Peugeot applicata alla guida in fuoristrada è invece 2008, city crossover che attira su di sé le virtù di 208 e 308 e che spende le sue carte migliori sui fondi scivolosi: difficile mandare in crisi il Grip Control, programma antislittamento ipersensibile che non fa rimpiangere una trazione integrale vera e propria. 
Già, lo sport: se in campo internazionale a far parlare di sé sono Sebastian Loeb e il suo record alla Pikes Peak a bordo della mostruosa 208 T16 da 875 Cv (!), Peugeot Italia alimenta a sua volta la vocazione racing del marchio inventandosi il monomarca RCZ Cup, ma soprattutto conquistando il Campionato Italiano Rally grazie alla classe della coppia Paolo Andreucci - Anna Andreussi su 207 Super2000. Il mercato dell’auto frena, in autodromo e in prova speciale le Peugeot intanto corrono.L.C.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Un talento parmigiano in finale al Tour Music Fest: The European Music Contest

Palcoscenico

Un talento parmigiano in finale al "Tour Music Fest"

Shakira

Shakira

musica

Shakira sta male: "Emorragia alle corde vocali". Concerti rimandati

 Mangiamusica, gran finale  con le Sorelle Marinetti

Fidenza

Mangiamusica, gran finale con le Sorelle Marinetti Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La casa in classe energetica A o B? Va acquistata subito

L'ESPERTO

La casa in classe energetica A o B? Meglio acquistarla subito

di Arturo Dalla Tana*

1commento

Lealtrenotizie

Straser: «Ecco perché si è risvegliata la linea sismica del Taro»

L'ESPERTO

Straser: «Ecco perché si è risvegliata la linea sismica del Taro»

TERREMOTO

A Fornovo tra la gente: «Mi tremavano le gambe»

Vicino al Regio

Ubriaco cerca di rapinare tre ragazzi

TUTTAPARMA

La storia dei carabinieri a Parma

QUARTIERI

Sport e solidarietà , i 50 anni del circolo «Frontiera '70»

Tornolo

Lisa, nonna coraggiosa. Ha detto addio a 101 anni

FIDENZA

Tangenziale Sud, oggi via a nuovi lavori

TERREMOTO

Sciame sismico in Appennino, 17 scosse. Le più forti avvertite in tutta la provincia

A Fornovo la più forte (4.4). Non segnalati danni

5commenti

ULTIM'ORA

Uno dei terremoti più profondi in Emilia Romagna

La scossa più forte su un basamento roccioso

2commenti

Le reazioni

La sindaca di Fornovo: "Tanta paura, ma niente danni"

Il sindaco Pizzarotti "La scossa è stata sentita a Parma, ma non è di particolare rilievo"

Gattatico

«Mi hanno derubato». Ma è una truffa

VIA MILANO

Bocconi avvelenati nel parco dei Vetrai, animali a rischio

La polizia municipale ha circoscritto l'area e sta effettuando rilievi

2commenti

Incidente

Scontro su strada Pilastro, un ferito

2commenti

PARMA

Riina: l'addio senza lacrime (e lite con i cronisti) della vedova e dei figli

Maria Concetta Riina se la prende con i giornalisti. L'avvocato: "Andatevene, è scandalismo". Conclusa l'autopsia sul corpo del boss (Ipotesi tecnica di "omicidio colposo" contro ignoti) : i risultati tra 60 giorni

15commenti

FUNERALE

La lettera della mamma di Mattia

IN PENSIONE

Roncoroni, chirurgo a tutto campo

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La figlia di Totò Riina e una rabbia che offende

di Georgia Azzali

4commenti

TRAFFICO

La mappa degli autovelox dal 20 al 24 novembre

ITALIA/MONDO

Ris di Parma

Scomparse due mogli di un allevatore: trovate ossa nella stalla

3commenti

Il caso

Cerca la madre naturale. Lei la gela: "Sei il simbolo della violenza subita"

2commenti

SPORT

SERIE A

Crolla la Juve, l'Inter batte l'Atalanta ed è seconda

SERIE B

Pari fra Salernitana e Cremonese: Parma sempre in testa

SOCIETA'

GENOVA

Uomo aggredito da un cinghiale nei boschi del genovese

LA PEPPA

Pollo e peperoni ripieni

1commento

MOTORI

IL NOSTRO TEST

Meglio ibrida o plug-in? La risposta è Hyundai Ioniq

LA PROVA

Hyundai Kona, il nuovo B-Suv in 5 mosse Le foto