10°

Auto

La Peugeot ha stregato il Dragone

La Peugeot ha stregato il Dragone
0

 Ancora un anno, poi il Leone divorerà il Dragone. Peugeot guarda lontano, oltre i confini della sempre meno generosa Europa. E per bocca del direttore generale Maxime Picat annuncia, nella graduatoria dei mercati d’elezione, l’imminente sorpasso della Cina sulla stessa Francia. «Entro il 2015 - afferma Picat - più di una Peugeot su due verrà venduta in piazze extraeuropee. Ma siamo a buon punto: a oggi, il 45% del business ha origine lontano dal Vecchio Continente». 

Pazienza, l’«asse» dell’economia attraversa ormai ben altre coordinate geografiche e già si sapeva. Ciò tuttavia non significa, assicura Picat, «che l’Europa sia da noi considerata un mercato secondario. Lo sviluppo di linee di prodotti diversificate e il rafforzamento della rete commerciale sarà la chiave per riacquistare competitività anche in Unione Europea». Peugeot dunque non scappa, anzi rilancia. La cura con la quale 308 è stata di recente rinnovata ne è l’esempio. Rivestimenti in Alcantara per sedili e tettuccio interno, firma Magneti Marelli su tecnologia di fari a Led e navigatore touch screen: per l’attacco al segmento C, la compatta di famiglia beneficia anche di partnership consolidate e squisitamente «made in Italy». 
Ma è in realtà il tenace presidio che lo storico marchio francese conserva in ogni sfera dell’automobilismo, dalla mobilità di massa alla guida su due ruote (Peugeot Motorcycles), dalla propulsione alternativa (508 RXH) all’attività sportiva, sia in pista che altrove, a testimoniare l’intenzione dei vertici di non dirottare gli investimenti sulle piazze più tradizionali, Italia inclusa. 
Sintesi perfetta di eleganza, adrenalina e dell’intero sistema di valori della Casa è 208 GTi, erede non solo spirituale della mitica 205 GTi il cui 1.6 THP da 200 Cv - lo stesso che equipaggia la RCZ - regala emozioni forti (0-100 km/h in 6”8). Bandiera della tecnologia Peugeot applicata alla guida in fuoristrada è invece 2008, city crossover che attira su di sé le virtù di 208 e 308 e che spende le sue carte migliori sui fondi scivolosi: difficile mandare in crisi il Grip Control, programma antislittamento ipersensibile che non fa rimpiangere una trazione integrale vera e propria. 
Già, lo sport: se in campo internazionale a far parlare di sé sono Sebastian Loeb e il suo record alla Pikes Peak a bordo della mostruosa 208 T16 da 875 Cv (!), Peugeot Italia alimenta a sua volta la vocazione racing del marchio inventandosi il monomarca RCZ Cup, ma soprattutto conquistando il Campionato Italiano Rally grazie alla classe della coppia Paolo Andreucci - Anna Andreussi su 207 Super2000. Il mercato dell’auto frena, in autodromo e in prova speciale le Peugeot intanto corrono.L.C.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

 Musica sotto l'albero: arrivano Ferro, Liga, Vasco, Biondi e Pausini

NATALE

Musica sotto l'albero: arrivano Ferro, Liga, Vasco, Biondi e Pausini Foto

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

social

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

1commento

La trollata epica del rapper di Parma sui profughi

tv

La "trollata epica" del rapper parmigiano Bello FiGo sui profughi Video

8commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Nidi di rondine di nonna Ida

GUSTO

La ricetta della Peppa- Nidi di rondine di nonna Ida

Lealtrenotizie

Parma, primo allenamento con D'Aversa e il nuovo staff Foto

calcio

Parma, primo allenamento con D'Aversa e il nuovo staff Foto Video

polfer

Teneva 17 dosi di cocaina nel reggiseno: arrestata

seggi

Referendum, alle 12 al voto il 24,46% dei parmigiani. Istruzioni per l'uso

via chiavari

Santa Barbara: i vigili del fuoco festeggiano con i bambini Foto

3737 interventi in un anno

Carabinieri

Vendono iPhone: ma è una truffa

3commenti

l'agenda

Atmosfere natalizie e sapori della tradizione: cosa fare oggi

RICERCA

Prevedere i terremoti: a che punto siamo

Salsomaggiore

«Lorenzo, un ragazzo speciale»

Il nuovo allenatore

D'Aversa: "Mi hanno chiesto di giocare a calcio". Il suo staff

L'intervista: "Ora miglioriamo giorno per giorno. Ritroviamo la serenità" (Video) - Ferrari: "Scelti non i nomi, ma gentre che avesse "fame"" (Video) - Lunedì o martedì l'annuncio del nuovo ds: è una corsa a tre

7commenti

Calcio

Brodino per il Parma. E intanto parte l'era D'Aversa

MISSIONARI

Saveriani, da sempre tra gli ultimi

PERSONAGGI

Gandini, il pistard d'oro eroe di Melbourne

di corsa

I protagonisti del 2°Cross Country Montanari & Gruzza Foto

elezione

Beltrami nuovo vicepresidente nazionale della Federazione medici sportivi

Intervista

Virginia Raffaele: «Ecco perché i miei personaggi fanno ridere»

1commento

via mazzini

Un altro pezzo di storia che se ne va: chiude Zuccheri

12commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Ci sarebbe, magari, un "grazie" da dire

di Michele Brambilla

3commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

La verità può nascondersi ma c'è

ITALIA/MONDO

referendum

Pelù denuncia: "Ho avuto la matita cancellabile". Ma ecco perché è valida

usa

Si schianta a velocità folle: in diretta Facebook Video

WEEKEND

IL CINEFILO

I film della settimana, da Sully a Agnus Dei  Video

IL DISCO

“L'indiano” di De Andrè, 35 anni dopo

SPORT

formula uno

Mercedes, Rossi: "Io al posto di Rosberg? Bello, non potrei dire no"

Bis Jansrud

Sci, per l'Italia un altro podio: Fill è secondo

SOCIETA'

calendario

Scorci, tradizioni e personaggi. Dodici mesi di Parma illustrata

rifiuti abbandonati

Via Anedda e la montagna di scatole (cinesi) Foto

2commenti