16°

DISCOGRAFIA

Porte aperte alla «Nuova gente»

Grazie alla figlia Chiara (e Lanza di Sfem), lo studio di Gianni Bella è ora un «salotto per artisti»

Porte aperte alla «Nuova gente»

Luca Lanza e Chiara Bella nel rinnovato studio

0

 

Per anni è stato lo studio e il ritiro musical spirituale del grande Gianni Bella, oggi apre le porte al pubblico, diventando un «salotto di registrazione» a disposizione degli artisti. Si tratta del «Nuova gente - Recording studio» di Montechiarugolo, spazio rinnovato e amorevolmente curato dalla figlia di Gianni, Chiara Bella, che da maggio si avvale della collaborazione del veronese (ma parmigiano d'adozione) Luca Lanza, chitarrista, produttore e consulente discografico, già tra i fondatori dell’etichetta parmense Sfem-The Lads Productions, nonché membro della band Nokeys: «La nostra collaborazione è nata la scorsa primavera - racconta Chiara - seguendo un progetto per cui Luca faceva da consulente. Confrontandoci è nata l’idea di rinverdire lo studio di mio padre, che già era di alto livello, per renderlo nuovamente competitivo. Diciamo che in Luca ho trovato il supporto giusto per andare avanti in un momento non facile».
Già, perché Gianni Bella, come noto, nel 2010 è stato colpito da ictus: «Nonostante questo, segue il nostro lavoro - spiega Chiara - ha ripreso in mano la tastiera e ha ricominciato a comporre. Ascolta quello che gli sottoponiamo, è molto selettivo e non ha perso l’orecchio». Il progetto dello studio del resto era stato avviato proprio da Gianni nel 2000: «Aver completato i lavori è una grande soddisfazione per lui, ci si dedica dai tempi del grande successo di 'L’emozione non ha voce' di Adriano Celentano. Per lo studio ha disegnato lui tutti i pannelli senza rivolgersi a nessun ingegnere del suono e li ha fatti realizzare da un artigiano di Basilicanova. Noi abbiamo solo rinnovato, senza però stravolgere, e mantenendo ad esempio una strumentazione a metà tra l’analogico e il digitale. Qua si ricerca un suono particolare, un marchio di fabbrica».
Poi c’è la nuova stagione di produzioni a firma Nuova Gente, che è anche prestigiosa etichetta musicale e gruppo editoriale di grande tradizione: «Stiamo seguendo diversi artisti emergenti che hanno ottime carte - spiega Lanza - La nostra filosofia è quella di fare le cose come le major, anzi, ad un livello migliore. Del resto le major oggi sono grandi collettori e distributori ma la qualità di un prodotto si coltiva alla base, lavorando come un’officina di produzione seria. Come dice sempre Gianni Bella, è la canzone che fa muovere tutto, la creatività».
Uno degli artisti su cui Nuova Gente sta puntando è Francesco Venturini, giovane di Montechiarugolo che con il singolo «Volere è potere» sta scalando la classifica dei brani più trasmessi dalle radio indipendenti: «Poi stiamo lavorando anche su diversi progetti inerenti la musica classica - conclude Chiara - e stiamo cercando una produzione per 'Storia di una capinera', scritto da Gianni insieme a Mogol e a Geoff Westley. È una cosa veramente in grande, totalmente nuova e spiazzante, difficile da definire se non come nuovo melodramma (il primo atto venne fatto ascoltare ai soci di Parma Lirica alcuni anni fa, alla presenza dello stesso Gianni Bella ndr). Si tratta di un’impresa non semplice proprio per le caratteristiche del lavoro, ma noi non molliamo. Ci tengo molto, perché quando mio padre è stato male aveva appena scritto l’ultima nota».

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen tra bacio passionale e vestito d'oro: il web impazzisce

social

Belen tra bacio passionale e vestito (sexy) d'oro: il web impazzisce Gallery

Alessia sposa Michele, prima trans a dire 'sì'

CASERTA

Alessia sposa Michele, prima trans a dire sì

Giovanni Lindo Ferretti

Giovanni Lindo Ferretti

Parma

Rimandato il concerto di Giovanni Lindo Ferretti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Senza colori: la vita in bianco e nero dei daltonici

SALUTE

Senza colori: la vita in bianco e nero dei daltonici

di Patrizia Celi

Lealtrenotizie

La vittima di una bulla: «Non voglio più andare a scuola»

Bullismo

La vittima di una bulla: «Non voglio più andare a scuola»

8commenti

bologna

Aemilia, via al processo d'appello. Bernini non è in aula

1commento

elezioni 2017

Pellacini si ritira dalla corsa a sindaco: "Sosterrò Scarpa"

5commenti

Raggiri

L'ombra della truffa dietro quei rilevatori di gas

1commento

meteo

Tra pioggia e arcobaleno in città, neve al Lago Santo Video

lega pro

D'Aversa carica il Parma: "Giocherà chi sta meglio" Video

sorbolo

Danni alla parete del nuovo edificio: il sindaco sequestra i palloni

3commenti

wopa

I candidati sindaci "interrogati" dagli studenti Foto

ordinanza

Niente alcol in lattine o bottiglie durante lo Street Food Festival

gazzareporter

Quando il buongiorno è uno spettacolo: l'arcobaleno "in posa" Foto

Inviate anche le vostre foto

gazzareporter

Rottura a un tombino: cortile della Pilotta allagato Video

3commenti

Collecchio

Tesoreria accentrata Parmalat-Lactalis, i consulenti del cda: "Nessun danno per il gruppo"

Il 29 maggio si valuterà l'azione di responsabilità verso il vecchio cda. Oggi assemblea su bilancio e collegio sindacale

IL CASO

Ponte Verdi, i sindaci pronti alla disobbedienza civile

1commento

LEGA PRO

Parma, adesso si cambia

Noceto

L'appello: «Salviamo l'oratorio di San Lazzaro»

PARMA

Bocconi avvelenati: caccia ai killer dei cani

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Vale di più un morto o 100 morti?

EDITORIALE

Alitalia, perché sono tutti colpevoli

di Aldo Tagliaferro

2commenti

ITALIA/MONDO

Suvereto

Lupo ucciso e scuoiato appeso a un cartello in strada

1commento

terremoto

Le Marche tornano a tremare: tre scosse in mezz'ora

SOCIETA'

nepal

Himalaya, intrappolato in un burrone, trovato vivo dopo 47 giorni

trump-macri

Melania e Juliana: le first lady (bellissime) rubano la scena ai presidenti Foto

SPORT

F1

A Imola "Ayrton Day": il 1° maggio nel ricordo di Senna

Ciclismo

Michele Scarponi, murales sulle strade del Giro

MOTORI

MOTO

500 Miles: da Parma la 24 ore delle Harley

GOLF E UP!

Volkswagen, niente Iva sulle elettriche