-3°

MUSICA

Omar Pedrini: «Canto il ritorno alla nostra terra»

L'ex Timoria ha pubblicato «Che ci vado a fare a Londra?»

Omar Pedrini

Omar Pedrini

0

 

Il passato, cui ha reso omaggio infarcendo il disco di quelle sonorità britpop che ama fin dai suoi esordi con i Timoria. Il presente, che trapela dalla narrazione di personaggi quasi mai risolti in un mondo attuale pieno di problematiche. Il futuro, racchiuso nella titletrack dell’album e che vuole essere un invito a riflettere sull’importanza di trattenere in Italia i talenti «nostrani».
«Che ci vado a fare a Londra?» è il nuovo disco di Omar Pedrini, uscito ad otto anni di distanza dal suo ultimo lavoro e venuto alla luce sull’asse Italia-Inghilterra grazie al sostegno di Noel Gallagher e della sua etichetta di management Ignition. «C’è anche una dichiarazione d’amore e disincanto per l’Emilia - ha raccontato Pedrini parlando del brano «Emilia non ride più» - terra che per me è sempre stata fonte d’ispirazione e simbolo di gioia per antonomasia. Caratteristica che però, purtroppo, la crisi economica ed anche quella dei valori tipici della cultura contadina hanno in parte cancellato».
Il ritorno alla terra, inteso letteralmente come lavoro nei campi ma anche in senso lato come riavvicinamento ai valori semplici e genuini, è infatti uno dei temi ricorrenti del disco. Ogni canzone rappresenta un ritratto umano e racconta la storia di personaggi che affrontano alcuni dei problemi tipici della società attuale: la paura della propria sessualità, le difficoltà create dalla crisi economica, la mancanza di un sistema valoriale solido. «Sono tutti personaggi irrisolti - ha spiegato l’artista bresciano - nel senso che non hanno ancora trovato la loro dimensione ottimale. Tutti tranne uno, il protagonista della canzone «Piero tra la campagna e il cielo»: lui è un contadino, realizzato ed appagato dalla vita che conduce a stretto contatto con la natura. Il brano, tra l’altro, l’ho dedicato proprio ad un parmigiano: Giuseppe Bertolucci che ho avuto l’onore di conoscere e che mi ha trasmesso il suo amore per la Terra Madre».
Ad impreziosire il progetto discografico dal respiro british e con sfumature psichedeliche, sono presenti alcune prestigiose collaborazioni: con il rapper Kiave in «Jenny (scendi al fiume)», con Ron e Dargen D’Amico in «Gaia e la balena», con i Modena City Ramblers nel brano strumentale «Nonna Quercia folk band» ed infine con i mancuniani The Folks, presenti al completo proprio nel brano che ha dato il titolo al disco. «Poetry as an insurgent art», invece, è stato scritto a quattro mani da Pedrini con il poeta beat Lawrence Ferlinghetti. «Se la salute me lo consentirà - ha concluso Omar, riferendosi ai problemi di cuore che lo tengono da tempo lontano dai palchi - vorrei tornare presto anche a suonare dal vivo».

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

gossip

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

2commenti

concerti

musica

Caos biglietti U2: ira dei fan, seconda data e esposto Codacons

Isola dei Famosi: esclusa Wanna Marchi (e la figlia). C'è la pornostar

televisione

Isola dei Famosi: esclusa Wanna Marchi (e la figlia). C'è la pornostar

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Conchiglioni crescenza e mostarda

GUSTO

La ricetta della Peppa: Conchiglioni crescenza e mostarda

Lealtrenotizie

Auto travolge persone alla fermata dell'autobus fra Cascinapiano e Torrechiara

cascinapiano

Travolto da un'auto sotto gli occhi della sorella: muore un 17enne

La vittima è Filippo Ricotti. Il ricordo della "sua" Langhiranese Calcio e del Liceo Bertolucci

14commenti

consiglio comunale

Botta e risposta D'Alessandro-Vescovi sui vaccini La diretta

polizia

Mostrava un coltello ai passanti in via Mazzini: denunciato Alongi

7commenti

Epidemia

Legionella: domani la verità

2commenti

furto

Via Dalmazia, i ladri se ne vanno con i coltelli

manifestazione

"Natale in vetrina crociata", grande entusiasmo per le premiazioni Video Gallery

Inizia il coro, poi segue tutta la sala: oltre cento bimbi cantano l'inno del Parma - Video

Il caso

Parrocchie in campo contro le povertà

4commenti

parma calcio

D'Aversa: "Manca un esterno mancino. Primo posto? Ci proviamo" Video

maltempo

Piano neve e ghiaccio, il Comune: "Ecco cosa devono fare i cittadini"

2commenti

Basilicagoiano

Allarme droga tra i minorenni

1commento

COMMEMORAZIONE

Quelle pietre davanti alle case chi fu deportato

via emilia

Scontro auto-camion a Parola: muore il 60enne Giancarlo Morini Video

Lutto

Addio ad Angelo Ferri, il «fontaner»

tg parma

Famiglia sfrattata a Collecchio: accolta in parrocchia a Parma Video

BORGOTARO

Addio al partigiano Ollio, commerciante pluridecorato

Raid

Boschi di Carrega, auto forzate nel parcheggio

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Politicamente corretto: l'ipocrisia al potere

di Michele Brambilla

13commenti

EDITORIALE

L'orrore in diretta? E' la tv del Medioevo

di Francesco Monaco

ITALIA/MONDO

terrorirismo

Istanbul, preso il terrorista della strage di Capodanno: "Ha confessato"

1commento

salute

Influenza: oltre 3 milioni a letto, il picco la prossima settimana

SOCIETA'

Fra Salimbene

Chi ha rotto la porta dei bagni dei maschi?

1commento

roma

Colosseo nel mirino dei vandali: scritte con lo spray su un pilastro

SPORT

PUGILATO

Fragomeni è tornato: l'ungherese Polster finisce al tappeto

Calcio

I 10 giocatori più cari al mondo Video

CURIOSITA'

Correggio

“Mai più”: le opere di Bruno Canova per il Giorno della Memoria Foto

animali

Il cervo curioso entra in chiesa Video