-5°

musica

La Turci: "Non divido il palco con Tosi"

La cantante spiega su Fb perchè non sarà al premio Terre del Negroamaro

La Turci: "Non divido il palco con Tosi"

Paola Turci

7


(ANSA) - ROMA, 15 AGO - «Il palco è un luogo sacro e le persone con le quali lo condividi sono dalla tua parte, e tu dalla loro». In un lungo post sul suo profilo Facebook, Paola Turci torna sulle polemiche sollevate dalla sua scelta di non partecipare al premio Terre del Negroamaro» in programma a Guagnano, in Puglia, il 22 agosto. Una decisione «sofferta», precisa, ma «determinata dalla volontà di non condividere il palco» con il sindaco di Verona Flavio Tosi, in quanto «persona su cui grava una condanna per propaganda razzista» e non perchè "esponente di un particolare partito politico».
«Non cerco pubblicità - scrive la cantante - non ho convocato la stampa, anzi, mi dispiace molto essere dentro a una polemica che non ho cercato. Non sapevo, quando sono stata invitata, che anche Flavio Tosi avrebbe preso parte a questo evento (così come non lo sapeva l’amico Nabil, dei Radiodervish, che ha deciso di non esserci per la stessa ragione). E per questo motivo e solo per questo, ho deciso di non confermare la mia partecipazione».
Paola Turci precisa ancora che «la città di Verona non è coinvolta in questa spiacevole vicenda, che riguarda invece solo ed esclusivamente il palco del paese pugliese. La città di Verona è stata tirata in ballo dal sindaco Tosi che mi ha definita 'incoerentè per aver preso parte, nel 2013, alla rassegna 'Venerazionì, presso il Teatro Romano. Questa critica non può trovare fondamento se si considera che la mia partecipazione al Teatro di Verona non mi ha certo portato a condividere il palco con lui». (ANSA).

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Davide

    16 Agosto @ 18.13

    Certo Antonio che rimango in Germania. Non ho nessuna intenzione di beccarmi insulti antisemiti come mi è toccato subire in Italia per tanti anni o di essere menato perché ebreo, una volta da neonazisti e due volte da neo o vetero stalinisti. Tre denunce presentate, la prima nel 1994, e tutte rimaste lettera morta. In Italia l'antisemitismo non è una forma di razzismo né tanto meno un reato, soprattutto per la sinistra cosiddetta antirazzista, parte della magistratura inclusa.

    Rispondi

  • antonio

    16 Agosto @ 14.34

    Davide nessuno ti ha chiesto di ritornare, rimani pure in Germania

    Rispondi

  • Davide

    16 Agosto @ 12.29

    Non credevo che un palco di uno spettacolo musicale fosse luogo sacro come un altare. Tosi, insieme ad altri esponenti leghisti di Verona, promosse nel 2001 una raccolta di firme per la chiusura del campo nomadi abusivo di Boscomantico ""Firma anche tu per mandare via gli zingari dalla nostra città". Fu condannato a due mesi in via definitiva dalla Cassazione nel 2009 (dopo OTTO anni) per violazione della legge Mancino. Nel frattempo fu eletto nel 2007 sindaco di Verona e rieletto nel 2012 con il 57% dei voti. Nel 2005 la Procura della Repubblica di Verona definì il campo nomadi di Boscomantico "una fucina di delinquenza". Alla Magistratura è consentito tutto, ad un libero cittadino no, in Italia. Meno male che abito in Germania, ben lontano dalla Turci e dalle sue sacre esternazioni e da una magistratura dal comportamento anomalo.

    Rispondi

  • paolo

    16 Agosto @ 10.34

    Ben fatto. Ce ne fossero di persone coerenti come Paola Turci. NO AL RAZZISMO.

    Rispondi

  • antonio

    15 Agosto @ 22.43

    Brava Paola, purtroppo come te ce ne sono pochi, sono sempre pronti a vendersi per il successo, specialmente se valgono poco

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

White Lion: i latini a Pilastro

Pgn Feste

White Lion: i latini a Pilastro Foto

Eugenie Bouchard fra tennis e scatti sexy

Australian Open

Eugenie Bouchard fra tennis e scatti sexy Foto

Acquisto auto nuova: le 6 soluzioni più efficaci

CONSIGLI

Acquistare un'auto nuova: le 6 soluzioni più efficaci

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

30enne parmigiano aggredito e rapinato da una baby gang in centro

tg parma

Trentenne parmigiano aggredito e rapinato da una baby gang in centro

5commenti

Il fatto del giorno

Legionella: la rabbia del quartiere Montebello

3commenti

Polizia

Salta il furto di rame nella centrale di Vigheffio: arrestati due romeni

Sequestrato tronchese gigante

7commenti

Incidente Cascinapiano

Filippo sarà vestito da calciatore: a Langhirano il funerale 

Parma

Metano e gpl per auto: arrivano gli ecoincentivi

2commenti

Parma

Rapina in villa a Marore: falsi vigili svuotano una cassaforte

2commenti

Parma

L'odissea di un giardiniere: «Con il mio Euro2 non posso lavorare»

25commenti

Parma

Fa "filotto" di auto parcheggiate in via della Salute Foto

Nei guai un extracomunitario che guidava in stato di alterazione

15commenti

Sport

Il Parma Calcio avrà la gestione dello stadio Tardini per 8 anni

1commento

Fidenza

Meningite, la 14enne è uscita dalla rianimazione: è fuori pericolo

Parla l'infettivologo sul recupero. La madre della ragazza: «Sono felice. Grazie ai medici e a tutti»

Neve e terremoto

Partiti altri mezzi e volontari da Parma per l'Italia centrale Foto

Il Soccorso Alpino è impegnato ad Arquata del Tronto

2commenti

Parma

Camion in fiamme: problemi in tangenziale nel pomeriggio

Tg Parma

Polizia Municipale: festa del patrono all'insegna della lotta al degrado Video

1commento

Parma

Legionella: la causa del contagio resta sconosciuta

Esclusi l’acquedotto pubblico, la rete delle derivazioni dall’acquedotto stesso, l'irrigazione del campo sportivo e gli impianti della "Città di Parma"

6commenti

Calcio

Presentato Frattali, nuovo portiere del Parma Video

Mercato: Faggiano promette sorprese per la settimana prossima

colorno

La messa di don Mazzi per ricordare Filippo

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Quei «no» che non sappiamo più dire ai figli

6commenti

EDITORIALE

Un morto nell'Italia dello scaricabarile

di Paola Guatelli

ITALIA/MONDO

Rigopiano

Cinque estratti vivi, cinque ancora da salvare: i soccorsi continuano nella notte

Mondo

Trump: ''Da oggi l'America viene prima'' Video

WEEKEND

CINEMA

Da "Arrival" a "Qua la zampa": i film della settimana Video

IL DISCO

Avalon, un sound sofisticato

1commento

SPORT

Sport

MotoGP: tutti i piloti Foto

MERCATO

Evacuo, trattative congelate

MOTORI

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017

ALFA ROMEO

Stelvio, ci siamo. Il Suv è già ordinabile Fotogallery