-2°

MUSICA

Jovanotti, oggi sono fotografia dell'uomo felice

Il nuovo album è 'Lorenzo 2015cc'. Da giugno tour negli stadi

jovanotti

Jovanotti

0

«Ho la sindrome del voler sempre dimostrare qualcosa ma oggi sono la fotografia dell’uomo felice». Lorenzo Cherubini, in arte Jovanotti, così riassume il lavoro fatto per il nuovo album 'Lorenzo 2015cc'. Il disco ha una scaletta composta da trenta canzoni, che raccontano altrettante facce differenti del medesimo cantautore che fa ballare gli stadi, strizza l’occhio al rock e chiama musicisti da tutto il mondo per partecipare alle sessioni in studio, da Manu Dibango a Bombino (ma anche Le Luci Della Centrale Elettrica e Zibba sul versante testi) passando per tanti altri.
La fase di realizzazione del prodotto finito, suddivisa in tante parentesi e interrotta anche da una polmonite causata da un batterio che l’ha costretto a uno stop improvviso, ha avuto inizio dopo i concerti negli stadi di due anni fa e si è svolta tra Cortona, Milano, Los Angeles e New York. «E' un disco che gira attorno alla parola libertà - spiega Lorenzo - perchè concepito lontano da ogni tipo di condizionamento».
Un album, quello affrontato dal cantautore che ancora oggi comincia sempre a scrivere in forma rap ("parto sempre come se dovessi fare un disco di quel tipo") salvo poi cambiare linguaggio in corsa, che inizia un nuovo viaggio anche sul fronte della scrittura. «Il vero cambiamento di questo disco è nella scrittura - racconta Cherubini - perchè ho provato a farlo anche in modo narrativo, scrivendo canzoni che fanno vedere cose. Con questo lavoro ho cominciato un percorso nuovo». Il Lorenzo di oggi è anche quello dell’iconografia motociclistica che lo ha sempre accompagnato, dalla potente custom americana che cantava in 'La mia motò fino alla pettorina da motocross che indossa sulla copertina del nuovo disco e al cinquantino che è tra i simboli del nuovo disco, dinamico e veloce come un quattordicenne che scopre per la prima volta un mondo potenzialmente senza confini, con la libertà delle due ruote motorizzate. «Ogni mio disco è come un giro di pista fatto al limite - spiega - e non si può pensare di chiedere a Valentino (Rossi ndr) di girare piano».
Parte del nuovo album sarà anche protagonista del nuovo giro di concerti negli stadi previsto per la prossima estate, con inizio il 20 giugno da Ancona e termine il 30 luglio a Bari, con tre date a Milano già confermate e due a Firenze.
Musica suonata e cantata a parte, durante la presentazione dell’album oggi a Milano, Cherubini è tornato anche sull'argomento Matteo Renzi, del quale è stato sostenitore della prima ora. «Resto dell’idea che sia l’unica possibilità concreta di cambiamento - dice lui - e l’unico paragone credibile tra lui e Berlusconi, del quale sono stato oppositore, può essere fatto sul tema della comunicazione. Avevamo davanti lo stesso presepio da anni, mentre adesso qualcosa sta cambiando».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Malore alle prove del concerto: operato Al Bano

Roma

Malore alle prove del concerto: operato Al Bano

Chiara Ferragni regina Instagram 2016, in top Papa e Fedez

2016

La Ferragni regina di Instagram. Secondo? Vacchi. C'è il Papa

Raffaella Fico: "Sposerò Moggi"

Gossip Sportivo

Raffaella Fico: "Sposerò Moggi"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ristoranti - La Zagara

CHICHIBIO

Ristoranti - La Zagara: cucina, pizza e dolci di qualità

di Chichibio

Lealtrenotizie

Arrivano i carabinieri: ladri in fuga

TRAVERSETOLO

Ladri in azione a colpi di mazza nel negozio. Poi la fuga

Rugby

Zebre sconfitte dal Tolosa e... dalla nebbia. Partita sospesa dopo 63 minuti

Poviglio

Fanno esplodere il bancomat: filiale semidistrutta, caccia all'uomo fra Parma e Reggio  Video

1commento

Parma Calcio

D'Aversa: "Vinta una partita, non risolto i problemi". I convocati

Domani, al Tardini (14.30) il Teramo. Le altre partite del Girone B

Polemica

In via d'Azeglio scoppia il caso «supermarket»

11commenti

Parma

Elvis e Raffaele hanno celebrato l'unione civile: "Ora siamo una famiglia"

Cerimonia nella Palazzina dei matrimoni con il vicesindaco

"Veterani dello sport"

A Malori il premio Atleta dell'anno

Per il 2015: a febbraio non aveva potuto ritirarlo per l'incidente

WEEKEND

Bancarelle, spongate, cioccolato: gli appuntamenti a Parma e provincia

Parma

Il «Galà dell'anolino» diventa un reality show Video

Una giuria formata da grandi esperti sceglierà il miglior galleggiante

viabilità

Ecco dove saranno gli autovelox la prossima settimana

1commento

Tg Parma

Polveri sottili, bilancio positivo: metà sforamenti rispetto al 2015 Video

Sorbolo

Sedicenne terribile autore di due «spaccate»

13commenti

Scuola

Il Romagnosi compie 156 anni

1commento

Fidenza

Ubriaco si schianta contro un albero. Poi la bugia: "Rapito e costretto a bere" 

4commenti

IL CASO

Spray urticante, ennesimo caso in discoteca

E' accaduto mercoledì al Campus Industry

3commenti

Gazzareporter

Un sabato gelido con la nebbia

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Quando le notizie false diventano un'epidemia

di Paolo Ferrandi

IL DIRETTORE RISPONDE

Quelli che «Io? Mai stato renziano»

4commenti

ITALIA/MONDO

PIACENZA

Fanno la saltare cassa ma bruciano i soldi e rompono l'auto per la fuga

Brescia

Neonata abbandonata in strada

WEEKEND

IL CINEFILO

Da "Captain Fantastic" a "Non c'è più religione": i film della settimana

45 ANNI DOPO

Tarkus, il capolavoro di Emerson Lake & Palmer

SPORT

sci cdm

Goggia 2ª in gigante Sestriere, vince Worley

IL RICORDO

Trent'anni senza Bruno Mora

MOTORI

AL VOLANTE

I consigli utili per guidare nella nebbia

3commenti

novità

Dal cilindro di Toyota esce C-HR, il Suv per tutti