15°

29°

MUSICA

Europe, con 'War of Kings' ritorno ai '70

Joey Tempest, ora siamo noi stessi, negli '80 bizzarro viaggio

gli Europe

gli Europe

Ricevi gratis le news
1

La strada per il futuro passa dal passato: sembra dire questo il nuovo album degli Europe, 'War of Kings', in arrivo nei negozi il 3 marzo. Lo ha raccontato all’ANSA Joey Tempest, il frontman del gruppo svedese, arrivato a Milano per presentare la sua decima prova in studio, la quinta dalla reunion del 2003. I tempi di 'The Final Countdown' e 'Carriè non potrebbero essere più lontani: «Nei nuovi dischi siamo semplicemente noi stessi - dice il cantante - chi ci ha riscoperto negli ultimi dieci anni pensa che siamo una nuova band, che ci siamo reincarnati».
Ascoltando le 12 tracce di 'War of Kings' si nota infatti il nuovo percorso degli Europe: «Ci sono di nuovo le tastiere, ma più calde, come l’organo Hammond o il mellotron». Ad aiutarli a creare un’atmosfera classic rock il produttore Dave Cobb, già al lavoro con gli americani Rival Sons, che è riuscito a sviluppare l'innata propensione degli Europe ai riff e portarla a una sensibilità heavy. Lo si nota bene nella title-track, il primo singolo 'War of Kings' pubblicato a inizio febbraio, ma anche in tracce che ora richiamano il fast-rock alla Deep Purple ('Hole in My Pocket'), ora il progressive in stile Led Zeppelin ('The Second Day'), ora la metal-ballad ('California 405'), ora un’idea di rock sabbathiano ('Children of the Mind’), fino ad arrivare ai Pink Floyd di 'Shine on You Crazy Diamond’nella bonus track strumentale 'Vasastan' che chiude l’album.
L’obiettivo dichiarato del gruppo era quello di ricreare l'atmosfera dei dischi che avevano formato il loro gusto, come 'Led Zeppelin IV' o 'Heaven and Hell' dei Black Sabbath. Ma il disco più importante di tutti per gli Europe, racconta Joey Tempest, è stato 'Made in Japan' dei Deep Purple: «Mettevamo su quel vinile, bevevamo una birra e ci immaginavamo in tour per il mondo».
Scomparse le capigliature cotonate e abbandonati i suoni ovattati e digitali degli anni '80, Joey Tempest non rinnega niente ma guarda avanti: «Negli anni '80 ci siamo imbarcati tutti in questo bizzarro viaggio, a livello di produzione: si doveva fare, era parte di un percorso per imparare che alla fine il suono più autentico è il migliore». Ed è proprio questo spirito di autenticità a unire tutto il disco, altrimenti privo di un concept unitario tranne per il singolo 'War of Kings', ispirato al libro di Frans G. Bengtsson 'Le navi dei vichinghì. Anche se ormai residente da anni in Inghilterra, l’attenzione di Joey Tempest per la Svezia del resto non è calata: «Ci sono molti gruppi giovani svedesi che ci piacciono, come The Soundtrack of Of Our Lives, Graveyard, Opeth e Arch Enemy, ma stimo anche una cantante lontana dal nostro stile come Robyn: l'apprezzo per la sua voce, creatività e indipendenza». Gli Europe si imbarcheranno per un tour mondiale da marzo a dicembre: ancora nessuna data fissata in Italia per la band, che manca dai nostri palchi dal 2012.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Pietro

    02 Marzo @ 14.20

    siete sicuri che Pettenati lascierà passare l'accostamento Europe - Pink Floyd? ciao rockettari

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Hydro jet

estate

Fa il "figo" con l'hydrojet, ma finisce male

L'estate pazza di social, vip, bufale e gaffe "razziste"

il caso

L'estate pazza di social, vip, bufale e gaffe "razziste"

Nada con A toys orchestra

musica

Nada a Parma con A toys orchestra

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Programmazione dal 21/08/2017 al 25/08/2017 delle postazioni di accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

VIABILITA'

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Stu Pasubio, indagine chiusa. Ecco le accuse della Procura

INCHIESTA

Stu Pasubio, indagine chiusa. Ecco le accuse della Procura

2commenti

rapina

Piazza Garibaldi, ore 21: rapina con il coltello

Tragedia

Cade in montagna, muore l'urologo Poletti

1commento

corte godi

Furgone in fiamme: e l'incendio rischia di estendersi ai balloni

Furti

Due assalti in dieci giorni alla scuola Sanvitale

TRA FEDE E ARTE

Viaggio inedito nel Duomo «invisibile» Foto

tragedia

Barca prende fuoco e affonda nel Po, 65enne muore annegato Video

La vittima, Marco Padovani, era di Trecasali

Il racconto dagli Usa

I parmigiani cacciatori di eclissi

Fidenza

Basket, Azzoni: «Saremo la Fulgor per Fidenza»

Impresa

Greta, un bronzo che vale come un oro

Felegara

E' morta Gianna, la regina dei tortelli

gazzareporter

Via Langhirano, la razzia "chirurgica" degli specchietti retrovisori Foto

10commenti

calcio

Il Parma supera i 7mila abbonamenti e "corteggia" Matri

2commenti

Novità

Il caffè? Lo pago con la carta

18commenti

METEO

Arriva una nuova ondata di caldo africano

Già finita tregua, da mercoledì temperature tornano sopra media

1commento

IL CASO

Vaccini obbligatori e verifiche, la protesta dei presidi

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

usa

Scontro fra treni a Filadelfia, 33 feriti

terrorismo

Attentato di Barcellona, ucciso il killer in fuga

SPORT

ciclismo

Impresa di Nibali alla Vuelta. Ora Froome è in rosso

SERIE A

Partenza sprint per Inter e Milan, la Roma vince a Bergamo

SOCIETA'

il caso

Anziano accusato di pedofilia. E il paese si spacca

Usa

Quando la "diva" Luna oscura totalmente il sole  Foto

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti