15°

musica

La storia dei Radiohead al Primavera Sound

La storia dei Radiohead al Primavera Sound
0

Se la perfezione esiste, nessuno degli oltre 50 mila che hanno assistito al concerto di ieri sera al Primavera Sound 2016 sarebbe contrario ad associarla alla musica dei Radiohead. Gli artisti inglesi, che i critici definiscono come l’ultima grande rock band contemporanea, si sono esibiti davanti a un pubblico in adorazione, che li ascoltava in religioso silenzio, per poi sfogare le emozioni in un boato di urla e applausi dopo l’ultima nota di ogni brano. Di Tom Yorke sembravano voler cogliere ogni respiro e sapevano già cosa li aspettasse perchè, nonostante il cartellone del festival proponesse l’esibizione di altri grandi artisti al Parc del Fòrum, non ultimi i Beirut proprio di fronte, hanno affollato l'area antistante il palco con più di un’ora di anticipo dall’inizio del concerto. Un’apertura dedicata al nuovo album «A moon shaped pool» - con «Burn the witch», «Daydreaming», «Decks dark», «Desert island disk» e «Ful stop» - e la storia del gruppo alternative rock dell’Oxfordshire, che conta decine di milioni di dischi venduti, è stata ripercorsa in due ore di performance. I Radiohead hanno regalato ai loro fan «perle» che non ascoltavano da molto tempo, alcune delle quali non erano in scaletta neppure nell’ultimo tour europeo del 2012. «No surprises», «Pyramid song», «Idioteque», «Paranoid android», "Nude» sono alcuni dei 23 brani del concerto. Per non parlare di "Karma Police": il pubblico non ha potuto fare a meno di rompere il silenzio e cantare insieme a Yorke, per poi continuare a omaggiare la band ripetendo la canzone anche senza musica. Un brano dopo l’altro, cantati con una naturalezza quasi incredibile, il cui sound risultava corrispondente in ogni singola nota o effetto a quello degli album registrati in studio: un concerto che al di là del sentire di ognuno e della situazione di intrattenimento, ha ricordato in maniera perentoria che la musica è arte, creazione, immaginazione. Il concerto è finito con «Creep», ultima canzone non in scaletta che ha segnato, al contrario, l’inizio dei Radiohead: un secondo bis unicamente dedicato al primo singolo pubblicato dalla band britannica nel 1992 e inserito nell’album d’esordio «Pablo Honey». A 24 anni da allora il cammino è stato sempre verso l'alto e oggi è difficile immaginare quali altre vette possano raggiungere, quale nuovo universo della musica possano ancora svelare.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Il lago Santo visto dal drone

Fotografia

Il lago Santo visto dal drone Foto

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Il rugby irrompe in scena. E arriva il "bello" Sergio Muniz

Serenate al balcone: i vicini protestano ma "Topolino" canta ancora

Napoli

Serenate al balcone: i vicini protestano ma "Topolino" canta ancora Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Vini da scoprire», guida sentimentale che porta da Ancarani

IL VINO

«Vini da scoprire», guida sentimentale che porta da Ancarani

di Andrea Grignaffini

Lealtrenotizie

Investe una donna in via Venezia e si dilegua: caccia all'auto

Parma

Investe una donna in via Venezia e si dilegua: caccia all'auto pirata

Il conducente si è fermato dopo l'incidente ma poi è ripartito: ora la polizia municipale lo cerca

1commento

TG PARMA

Corniglio: un tir resta bloccato fra le case Video

Anteprima Gazzetta

Auto di lusso rubate e rivendute all'estero: 88 richieste di rinvio a giudizio Video

Parma

"Spazio verde": quinto furto in tre anni Foto

Ricerca

Top 500: imprenditoria sana, buoni risultati per tutti i settori a Parma Video Foto

Il presidente dell'Upi Alberto Figna spiega i contenuti della ricerca

parmense

Commercialista dalla vita agiata ed evasore totale: incastrato dalla Finanza

5commenti

Inchiesta

Tecnici Bonatti uccisi in Libia: rischio di processo per 6 persone

Trasporto pubblico

Con Busitalia tornerà Mauro Piazza: "I timori per il personale? Solo terrorismo"

14commenti

Gazzareporter

Ponte delle Nazioni: aiuola nel degrado Foto

parma calcio

Parma, manca l'insostituibile Baraye: Scaglia in attacco? Video

Caritas

Parma, un «esercito» di poveri

3commenti

Langhirano

Bimbo di due anni cade dalla finestra

1commento

vigili

Sicurezza e giovani, Noè: "Nessun allarme" Video

Nel 2016 400 interventi del Nucleo antiviolenza per tutelare donne e minori

11commenti

langhirano

Camion ribaltato a Cascinapiano: Massese chiusa per due ore Foto

Scuola

Iscrizioni: scientifico e tecnici, il «sorpasso»

RICERCA

Batteri resistenti agli antibiotici: l'Efsa lancia l'allarme

L'Italia è fra i Paesi più a rischio

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

9commenti

GAZZETTA

Enogastronomia: un inserto di 6 pagine

ITALIA/MONDO

NASA

Scoperto un sistema solare con 7 pianeti simili alla Terra Foto

BIELLA

Crolla la copertura di un pilastro, muore una bambina

SOCIETA'

modena

Travestito da water, era alla guida completamente ubriaco

3commenti

Fotografia

Scatti al bar per impersonare... la quotidianità

SPORT

RUGBY

Palazzani: "Sei Nazioni, un'emozione unica. Zebre: domenica c'è l'Ulster" Video

LEGA PRO

Parma-Samb 4-2:
il film del match Video

MOTORI

motori

Ecco Stelvio, il primo suv Alfa Romeo Video

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv