19°

34°

neviano

L'area picnic? Una discarica

A Cedogno di Neviano, sulla sponda sinistra dell'Enza, ignoti hanno preso di mira una zona di 500 metri. Vandali hanno danneggiato il barbecue, abbattendo la parte del muroparascintille. Attorno, un immondezzaio a cielo aperto. Il sindaco: «Prenderemo provvedimenti»

L'area picnic? Una discarica
Ricevi gratis le news
0

Una discarica a cielo aperto, danni all'area picnic. I vandali hanno colpito ancora. A Cedogno di Neviano, sulla sponda sinistra dell’Enza, nell’area per le scampagnate, a pochi metri dal ponte che porta nel Reggiano, ritornano gli atti di comportamento incivile.
Con l’aggravante di azioni vandaliche ai danni del barbecue a carbone e carbonelle che si trova nell’area e a cui è stata abbattuta la parte alta del muro, in sassi, cioè quella che ha funzione di parafumo e para scintille.
Piano cottura con griglia lasciato tutto imbrattato. E inoltre è stato pure lasciato il braciere con la cenere e i carboni spenti, ma non rimossi, come prescrive il buon comportamento. E in più gettato sulla cenere bottiglie e pietre.
Tutta l’area, di oltre 500 metri quadrati, è cosparsa di cartoni, cartacce, borse e vari oggetti di plastica. Sempre a margine di questa area picnic, attrezzata anche di un lungo tavolino di legno con panchine, sono stati accumulati circa due metri cubi di rifiuti.
E pensare che a soli venti metri si trova un apposito cassonetto per rifiuti solidi urbani. L’area da picnic, fatta collocare e attrezzata, dieci anni fa, dal comune di Neviano, è nello stesso tempo una preziosa sosta prima e dopo la balneazione e la pesca nelle vicinissime e limpide acque del torrente Enza.
Il sindaco di Neviano, Alessandro Garbasi, ha detto: «Sono molto stupido nel vedere il ritorno, quasi prepotente di questi maleducati e vandali nel contempo.
Abbiamo messo a disposizione gratuita per tutti, residenti e villeggianti, un’area pic nic, accogliente, riposante, ma neanche per questo vogliono lo stesso lasciare sporco questo luogo e in più recare danno.
Ma perché? E’ chiaro che manca una cultura, la cultura del rispetto della casa pubblica. Cosa che fa molto riflettere e molto dispiacere».
Proprio tre anni fa il Comune di Neviano aveva attrezzato l’area pic nic di un impianto di video sorveglianza 24 ore su 24. «Adesso - continua il sindaco - devono avere raggirato anche questo congegno. Non è possibile essere così selvaggi».
Tutto il tratto dell’Enza lungo l’area della media Val d’Enza presenta tratti di silenziosa spiaggia e spiaggette, meravigliosi e tranquilli, «ma quasi tutti, dice il sindaco, sono seminascosti in anfratti, in anse del torrente e per questo c’è chi ne approfitta per sfogare non so che cosa, e dare anche un brutto esempio ai giovani e giovanissimi che sono sul posto».
«Da parte nostra sarà fatto ogni cosa per ripristinare l’ordine. Manderemo sul posto, molto più di frequente, sia le guardie ambientali che i carabinieri, per cogliere qualcuno sul fatto e applicare severe multe».


Il primo cittadino: «Manderemo le guardie ecologiche»

Rifiuti ovunque. Eppure il cassonetto è lì vicino

I vandali hanno lasciato rifiuti ovunque (eppure il cassonetto è lì vicino) e danneggiato gravemente l'area per i barbecue, che adesso è diventata pericolosa, perché è stato abbattutto il muretto che fa da parascintille. Il sindaco di Neviano ha dichiarato che saranno inviate guardie ecologiche e carabinieri per tenere sotto controllo la situazione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Bloccata asta oggetti Madonna, tra cui slip usati

musica

Bloccata un'asta di oggetti di Madonna (tra cui slip usati)

Truffa allo chef Bruno Barbieri: arrestata 33enne

Torino

Truffa allo chef Bruno Barbieri: arrestata 33enne

2commenti

Sgarbi operato, sta bene

A CATTOLICA

Sgarbi operato, sta bene

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ecco la Summer Promo: la Gazzatta a soli 45cent al giorno!

ABBONAMENTO DIGITALE

Ecco la Summer Promo: la Gazzetta a soli 45 cent al giorno!

Lealtrenotizie

Il papà: voglio riabbracciare Solomon

Delitto

Papà Fred si racconta: tra il dolore infinito e la forza dell'amore

3commenti

Tg Parma

Delitto di via San Leonardo: Solomon a Parma incontra il padre Video

Tg Parma

In arrivo il caldo record, fiume Po sempre più in basso Video

carabinieri

Rapina in banca con sequestro a Busseto: arrestati in tre

via fleming

Urta un veicolo in sosta e finisce con l'auto a ruote all'aria Foto

Tg Parma

Ritiro di Pinzolo, prime due sedute di allenamento per il Parma

panocchia

Auto fuori strada: liberato il conducente incastrato tra le lamiere

Tribunale

Stalker violento condannato a tre anni

SORAGNA E BUSSETO

I sindaci dicono no ai profughi: "Non ci sono strutture adatte"

5commenti

Inchiesta

Le casalinghe a Parma, pareri a confronto

3commenti

SPETTACOLI

La carica dei 5mila all'Arena Shakespeare

Storie

Ieri e oggi: i maestri gelatai della Valtaro e Valceno

Incidenti

Si schianta in scooter, 46enne perde l'uso delle gambe

Un altro incidente simile a Roccabianca

Fidenza

Addio a Crovini, l'artista dei modelli

L'IMPRESA

Roberto, 1600 km in bici senza pause

tg parma

Tassi Carboni: "Auspico un terzo tempo fra maggioranza e opposizione

Parla il nuovo presidente del Consiglio comunale. Oggi l'intervista completa sulla Gazzetta

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Borsellino e la giustizia che dobbiamo ai giovani

di Filiberto Molossi

ECONOMIA

Bormioli Rocco: il ramo casalinghi venduto alla Bormioli Luigi

di Patrizia Ginepri

ITALIA/MONDO

l'emendamento

Cellulare alla guida: ritiro immediato della patente fino a 6 mesi

7commenti

Italia

Vaccini: ecco cosa è vero e cosa è falso Video

SPORT

RUGBY

Zebre, fumata "grigia." Il presidente della Fir dà le garanzie

I SEGNI DEL TOUR

Vene in rilievo e muscoli gonfi: le gambe di Poljanski sconcertano il web

SOCIETA'

Gazzareporter

Notte d'estate a Parma: Elena, modella sullo Stradone

4commenti

PALERMO

Sesso in macchina in autostrada: multa da 10 mila euro

1commento

MOTORI

TOYOTA

Yaris GRMN, dal Nurburgring la Yaris più potente di sempre

DAIMLER

Mercedes, "richiamo" volontario per 3 milioni di motori diesel