21°

NEVIANO

Allarme statale 17 una «groviera» pericolosissima

Frane, crepe, smottamenti e incuria forti disagi per chi percorre la strada

Allarme statale 17 una «groviera» pericolosissima
0

 

 

La denuncia

«Stato di abbandono

e di incuria

che dura da anni»

La rassegnazione non è di casa in Val d’Enza, colpita negli ultimi anni da frane e smottamenti che hanno portato la Sp 17, strada di collegamento che da Traversetolo risale fino al ponte di Vetto al confine con Reggio, ad essere fortemente danneggiata quasi lungo tutta la sua lunghezza: gli abitanti dei paesi nevianesi affacciati sull’Enza, Sella, Ceretolo, Mediano, fanno i conti da anni con una carreggiata piena di buche, avvallamenti e crepe.

Una situazione di forti disagi che ha portato, negli ultimi mesi, i cittadini a voler far di nuovo sentire la propria voce con una raccolta firme: Claudio Laurenti, cittadino originario di Ceretolo, si è fatto promotore dell’iniziativa raccogliendo 350 adesioni tra Sella, Mediano, Ceretolo, Scurano e i «vicini» di Vetto.

L’obiettivo è quello, ancora una volta, di richiamare l’attenzione sullo stato in cui versa la strada provinciale 17: «Soffriamo da anni lo stato di abbandono e incuria della strada – spiega Laurenti -: vi è una serie di fattori, dai danneggiamenti dovuti ai movimenti franosi ma anche una certa incuria nella pulizia dei fossi e dei margini boscosi a lato della strada, che col tempo rischia di portare la gente a non frequentare più queste zone».

Disagi e scossoni in strada, quindi, ma anche, spiega il cittadino, conseguenze indirette dello stato della strada: come il contribuire al deprezzamento dei valori degli immobili: «Molte case, qui, rimangono invendute per anni, o vedono abbassare il proprio valore fino ad una cifra minore della rendita catastale».

La 17 è una strada di penetrazione nella valle, che unisce Traversetolo nel parmense alla zona reggiana verso Castelnovo, passando per le frazioni nevianesi e per l’importante collegamento del ponte di Vetto: costruita a inizio del secolo scorso, la strada presenta da una parte una base meno solida in quanto a materiali di costruzione, a cui si sono aggiunti i gravi movimenti franosi degli ultimi anni che già due volte hanno portato, con conseguenze gravi per le attività della zona, alla chiusura del ponte di Vetto.

Un problema che, come testimonia l’ultima raccolta firme, è infatti sentito anche dai residenti di Vetto, nel reggiano, per cui la Sp 17 è la principale arteria di collegamento per i visitatori e lavoratori che provengono dal parmense. A fare le spese di crepe, buche e avvallamenti (emblematico e ormai un «classico» della strada quello, molto profondo, lungo la strada che da Vetto e Scurano scende a Ceretolo) sono anche le corriere del trasporto scolastico tra Castelnovo Monti e Traversetolo, oltre ai numerosi ciclisti che, soprattutto nei mesi più caldi, popolano queste strade.

La raccolta promossa da Laurenti tra i paesi della Val d’Enza va ad aggiungersi alle 600 firme riunite ad inizio 2015 nel nevianese, per lo stato in cui versano tutte le provinciali del territorio, spedita a suo tempo dai promotori e dal Comune al presidente del Consiglio dei ministri, al presidente della Repubblica, al presidente della Regione Emilia Romagna, al presidente della Provincia e al presidente dell’Unione montana Parma est.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Bar Refaeli  è di nuovo incinta

gossip

Bar Refaeli è di nuovo incinta

gazzarock

musica

Premio Gazzarock, la sfida comincia: vota il tuo artista preferito

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Settimana di grandi classici. Con grandi sorprese Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Tenuta del Buonamico: c'è un bel Fortino,speziato ed elegante

IL VINO

Tenuta del Buonamico: c'è un bel Fortino, speziato ed elegante

di Andrea Grignaffini

Lealtrenotizie

Cade per un malore: 42enne muore il giorno dopo il matrimonio

Luzzara

Cade per un malore: 42enne muore il giorno dopo il matrimonio

Delicato intervento al cervello al Maggiore di Parma: Barbara Cocconi, barista, ha lavorato a Montecchio, Boretto, Brescello

Consiglio comunale

In arrivo riduzioni per Cosap, dehor e tassa sui rifiuti

Spaccatura Pd, Torreggiani contro Dall'Olio

10commenti

Londra

Gemellini borgotaresi salvano la vita alla mamma

1commento

assemblea

Zebre rugby: Pagliarini si dimette, la Falavigna presidente

polizia municipale

Incidente tra tre auto a Chiozzola: due feriti

anteprima gazzetta

Arsenale in casa per la banda che voleva rubare la salma di Ferrari

carabinieri

Maxi-sequestro di armi da guerra nel Parmense: volevano rubare anche la salma di Enzo Ferrari

I nomi dei sette parmigiani della banda

6commenti

Personaggi

Francesco Canali: "Il mio messaggio di speranza ai malati di Sla"

Il “maratoneta in carrozzina”, ha scritto un articolo per la Gazzetta, per la “sua” Gazzetta

5commenti

32a giornata

Parma-Maceratese anticipata alle 18.30 (domenica 2 aprile)

piazzale dalla chiesa

Al bar con la droga pronta per lo spaccio: fermato il pusher richiedente asilo

12commenti

saranno famosi

Langhirano: Ettore, 7 anni e la sua super batteria Video

1commento

politica

Elezioni 2017, un gruppo solo in corsa per il simbolo M5S

Solo gli "Amici di Beppe Grillo" hanno presentato richiesta entro i termini

3commenti

Incidente

Ubriaco travolge tre ciclisti

2commenti

corte dei conti

Interviste a pagamento, assolto Villani. Condannati 6 ex consiglieri regionali

2commenti

Crisi

Copador, si apre la strada del risanamento

2commenti

sos animali

Bocconi avvelenati: nuovo allarme in via Capelluti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

5commenti

EDITORIALE

L'ora della Brexit. Non sarà indolore

di Aldo Tagliaferro

ITALIA/MONDO

traffico

Scontro pullman-tir sul raccordo tra l'A1 e l'A14: 40 feriti

Bode

Furto del secolo a Berlino? Rubata moneta d'oro da guinness dei primati

1commento

SOCIETA'

studio

Cucina: i libri di ricette sono pieni di errori sulla temperatura di cottura

manchester

"Ingombri la strada", il ciclista s'infuria e reagisce Video

SPORT

argentina

Pesanti insulti al guardalinee(Video): 4 turni di squalifica a Messi

Il personaggio

Bassi: «Il Parma a Gubbio finalmente ha fatto il Parma»

MOTORI

innovazione

La Fiat 500? Adesso si può noleggiare su Amazon

Motori

Il lusso? Oggi veste il made in Italy di Alcantara