-3°

Diario web

Parma alla moviola - Il 18 politico

La sala del consiglio comunale
2

Gabriele Balestrazzi

18 è la data di oggi, in cui nasce il nostro sito in nuova versione e nasce anche questo diario "Parma alla moviola", che domani diventerà magari un blog, con qualche piccola riflessione - da condividere con i lettori - sulla nostra città.
18 sono i mesi che giovedì, compirà la giunta Pizzarotti, dopo il voto che un anno e mezzo fa rivoluzionò la politica della città e il consiglio comunale.
E 18 è anche il voto  (appena sufficiente, secondo il metro universitario) che a nostro avviso si è meritato il Consiglio comunale. Attenzione: parliamo del Consiglio nel suo complesso, ovvero il Parlamento cittadino composto da maggioranza e opposizione. 
 
Chi segue abitualmente le sedute del Consiglio, direttamente o grazie allo streaming, ha infatti potuto notare una litigiosità tutta particolare. 
Da una parte una opposizione che ancora sembra risentire della sindrome della sconfitta: toni critici ma  un po' rancorosi, che a volte finiscono quasi per inficiare la sostanza delle critiche.
Dall'altra una maggioranza che per la prima volta nella storia del governo di Parma, è autosufficiente con un solo partito, senza quindi quel controcanto interno che nasce dalla coalizione con altri partiti (quando tali coalizioni non fanno rima solo con spartizioni....). E se in questi 18 mesi non si è quasi mai realizzato quel dialogo "guareschiano" che il sindaco Pizzarotti aveva invocato nella prima seduta, sicuramente ci sono le colpe di una minoranza spesso solo critica, ma ovviamente anche quelle di una maggioranza che, pur sapendo di dover scontare una inevitabile inesperienza politica, si è  troppo in fretta ritenuta autoreferenziale e senza il bisogno di confrontarsi.
 
Morale: si rischia di imitare a Parma, anche se per motivi diversi,  la situazione del Parlamento romano, con toni accesi a scapito di un confronto che aiuti la crescita della città.
Naturalmente, in questa come in ogni moviola. quella del cronista è solo un'opinione personale. Su cui piacerebbe conoscere il parere dei parmigiani, e naturalmente degli stessi politici.  A voi la parola nello spazio commenti....

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Vercingetorige

    19 Novembre @ 17.23

    110 sono i voti previsti per il "Movimento 5 Stelle" alle prossime elezioni ?

    Rispondi

  • HARRIS

    19 Novembre @ 12.29

    Io penso che bisognerebbe fare un distinguo nel consiglio comunale. Io darei un bel 28 alla maggioranza e un insufficienza quindi un 8 alla minoranza che non ha fatto altro che fare polemiche inutili, sterili sintomo di inesistenza di valide argomentazioni. La media da giustamente 18. Credo che Pizzarotti stia ben governando il debito, abbia mantenuto alti i livelli dei servizi e stia operando con etica quella che manca a Roma al partito unico. Se in Italia ci sono comuni che aumentano i debiti, che sono indagati,commissariati Parma invece che ben se ne dica sta affrontando con serietà e sobrietà questa crisi dovuta ai pessimi governi nazionali e non del partito unico. Se va avanti così Pizzarotti uscirà con un bel 110. Il declino del partito unico si vede anche da certe segreterie locali che non danno segnale di rinnovamento, anzi vanno in direzione opposta

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

gossip

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

1commento

concerti

musica

Caos biglietti U2: ira dei fan, seconda data e esposto Codacons

Isola dei Famosi: esclusa Wanna Marchi (e la figlia). C'è la pornostar

televisione

Isola dei Famosi: esclusa Wanna Marchi (e la figlia). C'è la pornostar

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Conchiglioni crescenza e mostarda

GUSTO

La ricetta della Peppa: Conchiglioni crescenza e mostarda

Lealtrenotizie

Auto travolge persone alla fermata dell'autobus fra Cascinapiano e Torrechiara

cascinapiano

Travolto mentre va alla fermata del bus a Cascinapiano: muore un 17enne

La vittima è Filippo Ricotti. Il ricordo della "sua" Langhiranese Calcio

2commenti

Epidemia

Legionella: domani la svolta

polizia

Mostrava un coltello ai passanti in via Mazzini: denunciato Alongi

furto

Via Dalmazia, i ladri se ne vanno con i coltelli

Il caso

Parrocchie in campo contro le povertà

3commenti

Fra Salimbene

Chi ha rotto la porta dei bagni dei maschi?

Basilicagoiano

Allarme droga tra i minorenni

via emilia

Scontro auto-camion a Parola: muore il 60enne Giancarlo Morini Video

BORGOTARO

Addio al partigiano Ollio, commerciante pluridecorato

Lutto

Addio ad Angelo Ferri, il «fontaner»

Raid

Boschi di Carrega, auto forzate nel parcheggio

GIOVEDI' AL REGIO

Brunori Sas: «A casa tutto bene»

i nuovi acquisti

Munari e Edera: "Parma, un buon progetto" Video

ladri in azione

Secondo furto in pochi giorni alla fattoria di Vigheffio Video

1commento

Parma

Due milioni di euro per ristrutturare il ponte sul Taro

4commenti

CLASSIFICA 

I sindaci più amati in Italia: Pizzarotti al terzo posto, consenso in aumento

Forte discesa del gradimento fra i cittadini per Virginia Raggi a Roma

43commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Politicamente corretto: l'ipocrisia al potere

di Michele Brambilla

12commenti

EDITORIALE

L'orrore in diretta? E' la tv del Medioevo

di Francesco Monaco

ITALIA/MONDO

terrorirismo

Istanbul, preso il terrorista della strage di Capodanno: "Ha confessato"

salute

Influenza: oltre 3 milioni a letto, il picco la prossima settimana

SOCIETA'

roma

Colosseo nel mirino dei vandali: scritte con lo spray su un pilastro

Tendenza

Anche a Parma è vinilmania

SPORT

Calcio

I 10 giocatori piu' cari al mondo

auto

L'auto protagonista alla Dakar? La Panda 4x4

ANIMALI

sant'antonio

Benedizione degli animali a Bannone  Gallery Video

animali

Il cervo curioso entra in chiesa Video