19°

DROGA

Traffico di coca da Sudamerica e Spagna: 31 arresti in tutta Italia, dominicana in manette a Parma

Gli arresti sono stati effettuati dai carabinieri di Siena

Traffico di coca da Sudamerica e Spagna: 31 arresti in tutta Italia, dominicana in manette a Parma
0

 

Droga: Carabinieri scoprono traffico da Spagna, 30 arrestiPresi in Toscana, E-R, Liguria,Lombardia,Veneto,Puglia, Campania
SIENA, 19 NOV – I carabinieri di Poggibonsi (Siena) stanno eseguendo una trentina di arresti nel corso di una operazione antidroga che si è sviluppata tra Siena, Grosseto, Firenze, Parma, Genova, Varese, Treviso, Bari e Napoli. Le 31
ordinanze sono state emesse dal gip di Firenze su richiesta della Dda: per tutti il reato è associazione a delinquere finalizzata al traffico di sostanza stupefacenti.
L'indagine, cominciata oltre due anni fa, ha consentito di sgominare un gruppo di trafficanti di cocaina che si approvvigionava in Spagna per rifornire il mercato italiano: tra loro italiani, dominicani e nigeriani. Al momento sono stati sequestrati 3 chili di cocaina per un valore di circa 300.000
euro. I dettagli stamani in una conferenza stampa alle 12 al comando provinciale Carabinieri di Siena.Droga: Carabinieri scoprono traffico da Spagna, 30 arrestiPresi in Toscana, E-R, Liguria,Lombardia,Veneto,Puglia, Campania
SIENA, 19 NOV – I carabinieri di Poggibonsi (Siena) stanno eseguendo una trentina di arresti nel corso di una operazione antidroga che si è sviluppata tra Siena, Grosseto, Firenze, Parma, Genova, Varese, Treviso, Bari e Napoli. Le 31
ordinanze sono state emesse dal gip di Firenze su richiesta della Dda: per tutti il reato è associazione a delinquere finalizzata al traffico di sostanza stupefacenti.
L'indagine, cominciata oltre due anni fa, ha consentito di sgominare un gruppo di trafficanti di cocaina che si approvvigionava in Spagna per rifornire il mercato italiano: tra loro italiani, dominicani e nigeriani. Al momento sono stati sequestrati 3 chili di cocaina per un valore di circa 300.000
euro. I dettagli stamani in una conferenza stampa alle 12 al comando provinciale Carabinieri di Siena.
I carabinieri di Poggibonsi (Siena) hanno eseguito una trentina di arresti nel corso di una operazione antidroga che si è sviluppata tra Siena, Grosseto, Firenze, Parma, Genova, Varese, Treviso, Bari e Napoli. Le 31ordinanze sono state emesse dal gip di Firenze su richiesta della Dda: per tutti il reato è associazione a delinquere finalizzata al traffico di sostanza stupefacenti.

L'indagine, cominciata oltre due anni fa, ha consentito di sgominare un gruppo di trafficanti di cocaina che si approvvigionava in Spagna per rifornire il mercato italiano: tra loro italiani, dominicani e nigeriani. Al momento sono stati sequestrati 3 chili di cocaina per un valore di circa 300.000euro. 

Un arresto è stato fatto anche a Parma: si tratta di una dominicana 36enne accusata di reclutare donne che facessero da corrieri della droga fra Santo Domingo e la Spagna e da lì verso altri Paesi europei.
Secondo le indagini, il traffico internazionale di droga partiva dalla Repubblica Dominicana e arrivava poi in Italia via Spagna grazie all’impiego di corrieri «galline» (così venivano chiamate le donne che per poche centinaia di euro ingerivano gli ovuli contenenti gli stupefacenti fino a un chilo a testa, per farli giungere a destinazione. 

Poggibonsi, è stata spiegato nel corso di una conferenza stampa, sarebbe stata la base per lo smercio in Italia della droga importata dall’organizzazione, composta da dominicani, italiani e nigeriani, con ramificazioni oltre che in Spagna anche in Svizzera. La droga era acquistata in Repubblica Dominicana per poi essere distribuita in Spagna, Svizzera, Grecia e Italia. Le province di Siena, Firenze, Grosseto, Genova, Parma e ancora Milano, Roma, Napoli e Bari le piazze dove sarebbe stata immessa sul mercato. E a portare la droga sul territorio nazionale sarebbe state prostitute dominicane, età tra i 30 e i 40 anni, nelle intercettazioni definite «galline» perchè ingoiavano gli ovuli.

Nell’operazione che ha portato ai 22 arresti sono stati impiegati 100 militari, 2 unità cinofile e anche l’elicottero dell’Arma. In totale effettuate 40 perquisizioni. Sequestrati oltre 3 kg di cocaina (300mila euro il valore), altrettanti di marijuana, 415 grammi di hashish, 6.250 euro in contanti e ricevute di money transfer per 200mila euro trovati a Parma nell’abitazione di una 36enne italiana che si sarebbe occupata anche di reclutare le donne. L’inchiesta era partita nel 2011 dall’arresto di un dominicano 26enne a Poggibonsi, trovato in possesso di droga. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

E' morto Cino Tortorella, il Mago Zurlì dello Zecchino d'Oro

Milano

E' morto Cino Tortorella, il Mago Zurlì dello Zecchino d'Oro

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: 1985 - La centrale del latte di via Torelli Video

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

TV

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Il terrore e la città bloccata: il video di un parmigiano a Londra

LONDRA

Il terrore e la città bloccata: il video del nostro Matteo Scipioni

Lealtrenotizie

Cassiera si intasca 150mila euro del supermercato. A processo

BORGOTARO

Cassiera si intasca 150mila euro del supermercato. A processo

VIA VOLTURNO

Ospedale, rispunta un parcheggiatore abusivo. Fermato un nigeriano

Identificate e sanzionate altre sette persone

4commenti

Incidente

Auto sbanda a Fontanellato: un ferito, vettura distrutta

3commenti

CROCETTA

Via Emilia Ovest, cinese 25enne investita. Non è in pericolo

Incidente

Auto fuori strada fra San Secondo e Soragna: la vittima è un 50enne moldavo

Fiere di Parma

MecSpe, il cuore del salone è l'Industria 4.0

Droga

San Leonardo ostaggio dei pusher: ecco come funziona "il rito"

16commenti

Gazzareporter

Vetri in frantumi: auto prese di mira nel parcheggio di via Palermo Foto

2commenti

tg parma

Giornate del Fai: 3 tappe per celebrare la storia parmense Video

Via Imbriani

Vende 1.600 dosi in pochi mesi: condannato a 4 anni

Controlli

Hashish e marijuana: sequestri di droga a scuola e nel parcheggio fra viale dei Mille e viale Vittoria Foto

Stupefacenti anche nel parco Falcone e Borsellino

3commenti

Carcere

Pagliari interroga il Governo: "Serve un direttore a tempo pieno"

Il senatore replica alle accuse del sindaco

Viabilità

Il Comune: corsie per bus, traffico ridotto fra Lungoparma e ponte di Mezzo

Annunciati controlli della Municipale in via Farnese

1commento

I FUNERALI

L'addio a Fadda. «Giovanni adesso è insieme a Dio»

lettera aperta

Studentessa del Melloni ai coetanei: "Fate della vostra vita un capolavoro"

3commenti

Montechiarugolo

«Mio nipote sequestrato in Tunisia»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Il pianeta delle scimmie e quello dei robot

1commento

IL CASO

I vitalizi e le pensioni d'oro che fanno indignare

di Stefano Pileri

14commenti

ITALIA/MONDO

MILANO

"Ho rotto il femore a un'anziana per allenarmi": primario accusato di lesioni

1commento

terrorismo

Londra, l'attentatore si chiamava Khalid Massood

SOCIETA'

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

GAZZAREPORTER

Che bell'arcobaleno a Langhirano

SPORT

Formula 1

Vettel: "Mai guidata una F1 più veloce"

lega pro

Parma, Lucarelli: "Crediamo nella B". Domani ritiro anticipato Video

MOTORI

anteprima

Nuova Ferrari GTC4Lusso, il test drive Fotogallery

prova su strada

Kia Niro, il «nativo ibrido»