17°

NATALE

Acceso l'albero in piazza Garibaldi

Ritorno alla tradizione e momento di solidarietà con Parmafacciamosquadra

Acceso l'albero di Natale 2013 in Piazza Garibaldi

Acceso l'albero di Natale 2013 in Piazza Garibaldi

2

 

COMUNICATO

Si è acceso questo pomeriggio l’Albero di Natale di piazza Garibaldi: quest'anno la città con il suo albero accende le luci della solidarietà. L’abete della piazza si illuminerà progressivamente in base alle donazioni dei parmigiani per la Campagna Parma facciamo squadra, promossa da Forum Solidarietà, con il patrocinio del Comune di Parma, Regione Emilia-Romagna e Provincia di Parma e con il supporto di Fondazione Cariparma, Barilla e Chiesi Farmaceutici : i fondi raccolti saranno utilizzati per acquistare generi alimentari di prima necessità, a disposizione delle famiglie parmensi in difficoltà economica, presso gli Empori, i market solidali di Parma e Borgotaro, e le mense Caritas di Parma e Fidenza.

L’albero, arrivato a Parma nei giorni scorsi, è stato donato dalla Comunità montana di Asiago e sarà allestito dal Comune di Parma, anche grazie alla collaborazione di Iren, Macrocoop e Il Parmense Trasporti e nel corso della cerimonia si sono esibiti il “Coro San Benedetto” e “Canticoro”, diretti da Niccolò Paganini e Simona Arioli.

“Il pensiero del Natale di quest’anno – ha affermato il sindaco Federico Pizzarotti – deve andare soprattutto alle famiglie in difficoltà, spesso invisibili ma che noi vogliamo ricordare e supportare: questo Natale è dedicato a loro.

Solo come Comunità, tutti assieme, possiamo superare questo momento di crisi: l’Albero di Natale deve ricordarci sempre questo”. 

“Confidiamo – ha aggiunto l’assessore al Welfare Laura Rossi – nella ricchezza solidale dei cittadini di Parma per far accendere le luci di tutto l’Albero: il messaggio vuole essere che tutti insieme possiamo di nuovo illuminare la nostra Città”.

La generosità dei parmigiani ha già permesso di raggiungere i 145 mila euro, ma l'obiettivo è di superare i 200 mila. Siamo al settanta per cento ma, per andare oltre, serve il contributo di tutti.

Accendere la solidarietà è semplice. Nei sabati e domenica dall’8 al 22 dicembre, nello stand di piazza Garibaldi sarà possibile offrire il proprio contributo con bancomat e contanti. In alternativa, accedendo al sito www.parmafacciamosquadra.it si può scegliere la spesa da donare utilizzando la carta di credito. Infine, sono a disposizione il bollettino postale sul conto Forum Solidarietà IBAN IT94R 07601 12700 000056267321 o il bonifico sul conto corrente bancario, IBAN IT 89A 06230 12701 000036357478.

Anche un piccolo contributo è importante perché Barilla, Chiesi e Fondazione Cassa di Risparmio lo moltiplicheranno per quattro, aggiungendo un euro per ogni euro raccolto dalla campagna.

Tutte le donazioni sono fiscalmente deducibili/detraibili in base alla legge 80 del 14/5/2005. 

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • maxbonny

    10 Dicembre @ 08.29

    Beh dopo l'anno scorso, quando Parma si è fatta ridere dietro da tutta l'umanità mondiale che festeggia il Natale con l'albero di polistirolo, quest'anno tutti in Piazza in prima fila a metterci la faccia col sorrisone, l'enfasi e "il ritorno alle tradizioni" ?? Pizza, "PARMAFACCIAMORIDERE" mi sembra più adeguato al gruppo.....

    Rispondi

  • Scossa

    08 Dicembre @ 23.12

    Aiutare famiglie in difficoltà purché non siano italiani però...quando un italiano chiede aiuto si sente rispondere "ah ma lei è italiano/a? Noooo gli aiuti sono per i disagiati!!!" Allora mi chiedo... Solo dal nome e cognome come capite se una persona è in difficoltà o meno?!?! Vabbé questa è Parma....

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

I Soul System, vincitori di X-Factor, a Radio Parma e stasera al Campus Industry

INTERVISTA

Cantano i Soul System, da X-Factor a... Radio Parma Video

Fotografia Europea, 400 mostre "off": anche Parma fra gli eventi

Reggio

Fotografia Europea, 400 mostre "off": anche Parma fra gli eventi Foto

Melania e Juliana: le first lady (bellissime) rubano la scena

trump-macri

Melania e Juliana: le first lady (bellissime) rubano la scena ai presidenti Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Le scalette", il gusto dolce della carne e del pesce

CHICHIBIO

"Le scalette", il gusto dolce della carne e del pesce

di Chichibio

4commenti

Lealtrenotizie

Scompare un 50enne: la zona di Diolo setacciata da cinofili ed elicottero

soragna

Scompare un 50enne: la zona di Diolo setacciata da cinofili ed elicottero Foto

Interrogazione

Jella latitante (e sorridente su Fb): il caso in Parlamento

Fidenza

Anestesista muore a 37 anni

agenda

Street food, primavera in tavola e... tattoo: l'agenda del sabato

Allarme

Un'altra truffa del gas, occhio ai falsi lettori di contatori

Noceto

Noceto senza tangenziale, Fecci alza il tiro

Trasporto pubblico

Addio Tep: i prossimi 9 anni saranno targati Busitalia

Tep ha 30 giorni per un eventuale ricorso al tribunale amministrativo

8commenti

Viabilità

Troppi camion in paese, allarme a Vicofertile

Incidente

Bimbo investito da un'auto a Fontanellato

Scontro auto-scooter a Sanguinaro: un ferito

PENSIONI

Ape social, al via le domande

RUGBY

L'addio al campo di Pulli

Le grandi firme

Ubaldo Bertoli e la Parma del secondo dopoguerra

Inflazione

A Parma i prezzi corrono più della media nazionale: +2,5% ad aprile, pesano i carburanti

Aumentano alimentari, ristorazione e servizi per la casa, calano i prezzi dei settori Comunicazioni e Istruzione

Bullismo

La vittima di una bulla: «Non voglio più andare a scuola»

9commenti

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

IL FATTO DEL GIORNO

L'omicidio di Alessia Della Pia: Jella è libero in Tunisia, interrogazione in Parlamento

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Vale di più un morto o 100 morti?

EDITORIALE

Alitalia, perché sono tutti colpevoli

di Aldo Tagliaferro

2commenti

ITALIA/MONDO

LA SPEZIA

Scoperta cellula neonazista: pensava a raid contro immigrati e fabbricava ordigni

Piacenza

A processo capo scout: avrebbe toccato il seno a una 16enne

WEEKEND

meteo

Weekend col sole. Ma il 1° maggio è "ballerino" Le previsioni

il disco

I 45 anni di Waterloo Lily

SPORT

TENNIS

La Sharapova continua a vincere

Formula 1

Gp di Russia, prove libere: le Ferrari davanti a tutti

MOTORI

IL TEST

Al volante di Infiniti QX30. Ecco come va Foto

GOLF E UP!

Volkswagen, niente Iva sulle elettriche