20°

35°

Cultura

L'hashtag #classicidaleggere concede il bis e torna fra le "tendenze" su Twitter

Lanciato da Massimo Beccarelli di Borgotaro, aveva ottenuto successo nell'estate 2013. Ora è di nuovo protagonista

La pagina twitter di Massimo Beccarelli

La pagina twitter di Massimo Beccarelli

Ricevi gratis le news
0

Da Leopardi a Nietzsche, da Tabucchi a Primo Levi, fino ai libri fondamentali della cultura cinese: su Twitter si moltiplicano da giorni le “segnalazioni” sui libri classici da suggerire a chi ama la lettura. Un successo che ha portato l'hashtag #classicidaleggere a toccare, per la seconda volta in 6 mesi, il primo posto dei «trending topics», degli argomenti che fanno più tendenza in Italia sul social network. L'hashtag è stato lanciato da Massimo Beccarelli, insegnante e amministratore della biblioteca «Manara» di Borgotaro.
Chi l'ha detto che sui social network non si può a parlare di cultura? Massimo Beccarelli è riuscito nell'impresa, lanciando una serie di parole chiave (hashtag) che raccolgono una pioggia di adesioni da tutto il popolo di Twitter. L'hashtag #classicidaleggere ha raggiunto il primo posto degli argomenti più visti d'Italia il 14 agosto 2013 - poco dopo essere stato lanciato - e ha fatto il bis giovedì 2 gennaio. Continuando ad essere molto utilizzato dal popolo di Twitter anche nei giorni successivi. Le notizie sono state approfondite da Gazzettadiparma.it e sono arrivate anche sulla stampa nazionale (Panorama e Corriere della Sera).
«Attenzione!!!! #classicidaleggere è 1° nella Classifica delle Trending Topics», ha scritto Beccarelli in un tweet di inizio gennaio. «Non mi aspettavo questo successo, né che il Corriere potesse interessarsi a una cosa di questo tipo - dice Beccarelli -. L'hashtag era fermo da alcuni mesi, poi un paio di persone hanno ricominciato a usarlo. Io ho dato un contributo» e in breve tempo ha riconquistato il primo posto nelle tendenze di Twitter.
Inserendo #classicidaleggere su Twitter si scopre una pioggia di suggerimenti e di retweet. Molto citati i classici legati ai programmi (e ai ricordi) scolastici: Platone, Ludovico Ariosto, Eugenio Montale, Italo Calvino, Walter Scott («Ivanhoe»), Federico De Roberto («I Vicerè»). Suggerimenti più alternativi: «L'amante» di Marguerite Duras, i libri di George Orwell, fino a «Il giorno del giudizio» di Salvatore Satta, citato come classico della letteratura sarda.
Non mancano suggerimenti legati alla cultura cinese: «Tao Te Ching» e «L'arte della guerra» di Sun Tzu.
Nelle pieghe del dibattito qualcuno lancia una “riflessione”: «Ma perché i #classicidaleggere nei ricordi scolastici di molti erano i #classicidaodiare? A me piacevano anche a scuola. Perché a voi no?».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Sorbolo: il girone dei golosi Foto

Era qui la festa

Sorbolo: facce da... girone dei golosi Foto

Si suicida Chester Bennington, cantante dei Linkin Park

NEW YORK

Si suicida Chester Bennington, cantante dei Linkin Park

Barbara Weldens

Barbara Weldens

FRANCIA

La cantante Barbara Weldens muore folgorata durante un concerto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ecco la Summer Promo: la Gazzatta a soli 45cent al giorno!

ABBONAMENTO DIGITALE

Ecco la Summer Promo: la Gazzetta a soli 45 cent al giorno!

Lealtrenotizie

Solomon incontra il papà: "Non volevo ucciderle"

Delitto San Leonardo

Solomon incontra il papà: "Non volevo ucciderle"

2commenti

Accoglienza

Profughi, ecco la giornata tipo

1commento

Varsi

Colto da malore, grave il sindaco Aramini

Scurano

Il camionista: «Così ho evitato una tragedia»

IL CASO

Ramiola, taglia i cavi per far tacere le campane

Lesignano

Migranti nell'ex caseificio a Mulazzano: il sindaco minaccia le dimissioni

Giorgio Cavatorta ha scritto al ministro dell'Interno

5commenti

Felino

Soldi nelle slot invece che ai figli: condannato

1commento

COMUNE

Un caso di dengue a Parma: disinfestazione in via Imbriani e al Barilla Center

Tecnici in azione per tre notti

1commento

parma calcio

I 40 anni di capitan Lucarelli: speciale Gazzetta Video

Personaggi

Dal Crazy Horse alla laurea

1commento

CAMPIONI

Emanuele, Filippo e Matteo, i ragazzini d'oro

Delitto

Papà Fred si racconta: tra il dolore infinito e la forza dell'amore

7commenti

natura

Mamme d'Appennino: la volpe allatta i suoi cuccioli Video

1commento

ParmENSE

In arrivo il caldo record, fiume Po sempre più in basso Video

Guardia di Finanza

Fa sparire 135mila euro destinati ai creditori: nei guai imprenditore parmense

1commento

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL CASO

La lezione di papà Fred Video-editoriale

1commento

EDITORIALE

Borsellino e la giustizia che dobbiamo ai giovani

di Filiberto Molossi

1commento

ITALIA/MONDO

Milano

Avvocatessa accoltellata in studio: è grave

GIALLO

Molotov contro centro migranti a Modena

SPORT

parma calcio

Qui Pinzolo: la foto-cronaca del primo giorno di allenamenti

PARMA CALCIO

Luca Siligardi, nuovo bomber: "Bel gruppo. La serie B? Imprevedibile" Video

SOCIETA'

l'emendamento

Cellulare alla guida: ritiro immediato della patente fino a 6 mesi

11commenti

telefono azzurro

Telefono e social, i bambini "inchiodano" gli adulti Video

MOTORI

MERCEDES

Classe X, la Stella attacca il segmento dei pick-up

TOYOTA

Yaris GRMN, dal Nurburgring la Yaris più potente di sempre