19°

scandalo alla francese

«Valérie ha preso troppe pillole»

Le indiscrezioni di «Le Point». Hollande non è ancora andato a trovarla in ospedale

Valerie Trierweiler

Valerie Trierweiler

0

PARIGI - «Valérie Trierweiler ha preso una pillola di troppo, ma non ha tentato il suicidio»: a una settimana dallo scoppio dell’affaire legato alla presunta love story segreta tra il presidente François Hollande e l’attrice Julie Gayet, fonti vicine alla première dame, citate dal settimanale «Le Point», forniscono nuovi dettagli sui motivi che l'hanno portata – venerdì scorso, mentre in edicola usciva la bomba di Closer – al ricovero in ospedale.
«Le è passato sopra un treno», ha spiegato un’amica, riferendosi allo choc emotivo che l’ha messa ko, dopo che giovedì sera il presidente l’aveva convocata per avvertirla personalmente, anticipando così l’imbarazzante pubblicazione delle foto. Con dovizia di particolari, «Le Point» ricostruisce quel convulso giovedì. Il faccia a faccia tra i due «va malissimo. Il presidente non nega nulla a Valérie. Peggio ancora, si mostra molto freddo».
«Nella notte, di ritorno a casa», Valérie, sola, si prende qualche pillola, di cui «una di troppo». L’indomani non si sente bene, e chiede il ricovero. «Ma non ha mai voluto tentare il suicidio. Non è assolutamente nella sua indole», assicurano le fonti citate da «Le Point». Sarà. Ma a una settimana dal fattaccio, la première dame sembra non essersi assolutamente ripresa.
Valérie è «ancora molto stanca, al punto di non reggersi in piedi», hanno spiegato ieri altre fonti a lei vicine. Ieri mattina, ha anche suscitato scalpore la notizia di Europe 1 secondo cui, dal giorno del ricovero, Hollande non è ancora mai andato a trovare Valérie. Tanto che alcuni detrattori si sono affrettati a dipingere il leader francese come un uomo freddo e senza cuore.
In realtà, se il leader francese non si è ancora recato al capezzale della giornalista di «Paris Match», è perché i medici della Pitié Salpêtrière, l’ospedale in cui è stata messa in una sorta di isolamento terapeutico, glielo hanno impedito. Una precisazione lasciata filtrare, secondo Rtl, dalla stessa Valérie, che pare non voglia lasciar pensare che il presidente la stia trascurando. E pare che Hollande le abbia mandato fiori e cioccolatini, oltre ad aver chiesto aggiornamenti sul suo stato di salute all’équipe medica dell’ospedale, che ha incontrato personalmente. Quanto alla presunta «deuxième» dame di Francia, Julie Gayet, ieri ha denunciato ufficialmente «Closer» per violazione della privacy. In particolare, hanno rivelato fonti del giornale la bionda attrice chiede 50 mila euro di danni, più 4 mila euro di costi legali, e la pubblicazione dell’eventuale condanna sulla prima pagina del magazine.
Ad aggiungere confusione a una giornata già molto densa, la bufala di «Voici.fr». «Ségolène Royal è andata a trova Valérie Trierweiler in ospedale», ha titolato la versione on line del celebre giornale scandalistico, smentito seccamente dalla stessa Ségolène. «Voltare pagina e rimettersi al lavoro, le affermazioni di “Voici” sono completamente false», ha scritto la prima compagna di Hollande, candidata socialista alle presidenziali del 2007, sul suo profilo Twitter.
Dall’Eliseo arrivano segni di nervosismo. Tutta questa complessa situazione starebbe diventando difficile da gestire anche per lo staff: Hollande ha promesso un chiarimento sulla sua situazione personale entro la missione negli Stati Uniti dell’11 febbraio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La tata dell'ex Spice Girl Mel B: "Relazione a tre con suo marito"

gossip

La tata dell'ex Spice Girl Mel B: "Relazione a tre con suo marito" Foto

Le 10 foto con più like nella storia di Instagram

social

Le 10 foto con più like nella storia di Instagram: dominio Beyoncé e Selena Gomez 

Scocca l'ora di nove bellissime 50enni:  Cindy Crawford

L'INDISCRETO

Riuscireste a dire di no a queste nove bellissime 50enni?

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«La Forchetta»: pesce, carne e un po' di tradizione

CHICHIBIO

«La Forchetta»: pesce, carne e un po' di tradizione

Lealtrenotizie

Piazzale Pablo e parco Falcone: scatta il divieto

ALCOLICI

Piazzale Pablo e parco Falcone: scatta il divieto

Pieveottoville

Schianto all'incrocio, muore un 55enne

Tornolo

Addio a Chiara Lusardi, una «roccia» di 103 anni

LIRICA

«Masnadieri» snobbati

CONCERTO

Brunori Sas, in Pilotta tutto bene

Lutto

Il Montanara piange Pessina

BORGO DELLE COLONNE

Assalto dei ladri al bar Portici

VENDITA DELLE AZIONI

Fiere, più sviluppo grazie al privato

incidente

Pedone investito in via Spezia: è grave

Lutto

Trovato morto in casa l'avvocato Alberto Quaini

36a giornata

Super Santarcangelo, Feralpi incredibile rimonta (sulla Reggiana). Foggia in B

Sprint secondo posto: domani Albinoleffe-Pordenone e Padova-Ancona (ore 20.30) e Parma-Sudtirol (ore 20.45)

eventi

Mostra del fumetto: il Wopa come...Wonderland Gallery

cibo on the road

Castle Street Food, continua l'assedio a Fontanellato Gallery

lega pro

D'Aversa: "Ora deve tornare a scattare la scintilla dell'entusiasmo" Video

1commento

FORNOVO

Pochi iscritti alle elementari, è polemica

LANGHIRANO

Il comandante dei vigili: «Massese pattugliata»

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

I vecchi partiti? Meglio di oggi

2commenti

EDITORIALE

Francia: l'Isis cerca di dirottare il voto

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

televisione

Addio a Erin Moran, "Sottiletta" Joanie di Happy Days Videoricordo

1commento

nairobi

Difende gli animali, spari contro la scrittrice Kuki Gallmann: ferita

WEEKEND

VIDEO

Il ghepardo attacca la turista e cerca di azzannarla

foto dei lettori

Aspettando la 1000 Miglia: lo sguardo di Paolo Gandolfi Foto

SPORT

tragico schianto

Incidente mortale: addio al rugbysta Andrea Balloni

calcio

Dramma per Vidal: cognato ucciso a colpi di pistola alla testa

MOTORI

TOP10

Auto: il lusso delle limited edition

ANTEPRIMA

Audi e-tron Sportback Concept, nel 2019 il Suv-coupé "digitale"