19°

Il presidente della Fondazione

Azzali: «Il Collegio è un'istituzione
da difendere perché guarda al futuro»

Cesare Azzali

Cesare Azzali

Ricevi gratis le news
0

 

Il decimo anno accademico del Collegio europeo si apre in un momento particolare e difficile per il nostro continente. Ma si deve guardare avanti con coraggio e con forza per rilanciare quegli ideali europei che hanno consentito progresso e benessere a milioni di persone negli ultimi decenni. E' il messaggio che il presidente della Fondazione collegio europeo di Parma Cesare Azzali ha voluto lanciare ieri, in occasione dell'inaugurazione del decimo anno accademico del Dase all'Auditorium del Carmine, durante la quale sono anche stati ricordati l'ex presidente della Fondazione Cariparma Carlo Gabbi, «sostenitore e amico del Collegio europeo» e il maestro Claudio Abbado.
«La lunga crisi economica - ha sottolineato Azzali - ha creato un clima difficile in un continente che vive sì una pace lunga e impensabile in tante altre parti del mondo, ma anche una condizione economica poco felice che ha portato molti a individuare negli ultimi l'Europa più come un ostacolo che come un'opportunità». Di fronte a questo scenario, tre sono le prospettive possibili: «La prima è che l'Europa prosegua nell'integrazione con gli stessi principi utilizzati finora, che però hanno evidenziato diversi limiti, la seconda è che con la prosecuzione di una crisi che sulle persone ha avuto gli stessi effetti devastanti di una guerra si arrivi alla dissoluzione delle istituzioni europee. La terza, che è quella auspicabile - ha detto Azzali - è che le classi dirigenti europee trovino la forza e il coraggio per unificare non solo moneta sistema bancario, ma anche politica estera, e difesa comune, unica possibilità per dare vero futuro e sviluppo all'Europa comunitaria». Quanto alle difficoltà «anche il Collegio le sta vivendo per il calo di risorse e finanziamenti per gli investimenti. Sarebbe però un grave errore non proseguire sulla strada di un'istituzione che guarda al futuro e che forma persone competenti e con un respiro europeo. I prossimi anni saranno determinanti per capire se la nostra esperienza potrà andare avanti, come io ovviamente auspico, ma per poterlo fare occorrerà anche l'impegno delle istituzioni europee, oltre che di quelle nazionali che fin qui hanno fatto la loro parte». In precedenza il direttore scientifico Alfonso Mattera aveva ricordato la figura di Erasmo da Rotterdam, «europeista vero vissuto 600 anni fa e precursore di tanti passaggi degli ultimi decenni», mentre per le istituzioni avevano portato il proprio saluto il presidente della Provincia Vincenzo Bernazzoli, l'assessore alla Formazione della Regione Patrizio Bianchi e l'assessore al Bilancio del Comune di Parma Marco Ferretti. g.l.z.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

14-0 e calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

torino

14-0 e il calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa

FELINO

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa Foto

Vigili in bici e disco orario per 5 minuti: "cose strane" a Ravenna

VIABILITA'

Vigili in bici e disco orario per 5 minuti: "cose strane" a Ravenna Foto

3commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Parma - Entella 3 - 1: fai le tue pagelle

10' GIORNATA

Parma-Entella 3-1: fai le tue pagelle

Lealtrenotizie

incidente mortale

sorbolo

Pedone investito nella notte in via Mantova: muore un 60enne

AUTOSTRADA

Incidente in A1: ci sono 7 chilometri di coda tra Parma e Fidenza

Autostrade consiglia di uscire a Parma per chi viaggia verso Milano

CARABINIERI

Preso il pusher dei ragazzini delle medie: è già libero

7commenti

Chiesa cittadina

Fra' Pineda e don Pezzani, i due nuovi parroci

IL CASO

«La scuola di San Paolo esclusa dagli Studenteschi»

TUTTAPARMA

Le «sóri caplón'ni», angeli in corsia

NOVITA'

D'inverno al cinema: ora a Fidenza si può

Progetto

La biblioteca a San Leonardo? Tutti la vogliono

Lubiana

Il nuovo polo sociosanitario? Dopo 12 anni resta un miraggio

Se ne parla dal 2005, ma l'unica traccia è una recinzione malmessa. Storia di una struttura mai nata

PARMA

"Solo italiani referenziati" per l'appartamento in affitto: l'annuncio che fa discutere

Polemica sui social network: "E' razzista"

32commenti

POLITICA

Pd, Nicola Cesari è il nuovo segretario provinciale

Batte Moroni con il 59% dei voti. Michele Vanolli nuovo segretario cittadino. Le congratulazioni di Pagliari

2commenti

PARMA

Addio a Elisabetta Magnani, donna dolce e coraggiosa: aveva 48 anni

GAZZAREPORTER

"Parcheggio inadeguato in via Jacchia"

Foto del lettore Andrea

SALSOMAGGIORE

Ubriaco alla guida, si schianta e aggredisce i carabinieri: arrestato dominicano

L'uomo, pregiudicato, aveva un tasso alcolemico di 1,90 g/l

3commenti

FOTOGRAFIA

IgersParma compie 4 anni: ecco le novità e i consigli per usare Instagram Video

PARMA CALCIO

Insigne e un gol con dedica speciale Video

L'autore del terzo gol dei crociati nella partita con l'Entella dedica la sua rete alla figlia

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il caso Asia Argento: le vittime e i colpevoli

di Filiberto Molossi

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria Ferrari da Cecchino», la tradizione continua

di Chichibio

ITALIA/MONDO

Autonomia

Referendum: il Veneto supera il quorum

REGGIO EMILIA

Quattro Castella: 26enne muore schiacciata dal suo trattore

SPORT

FORMULA 1

Hamilton, le mani sul Mondiale. Vettel 2°. Colpo di scena, Raikkonen 3°

rugby

Italia in raduno a Parma. Iniziata la stagione 2017/18

SOCIETA'

CULTURA

«A scuola nei musei»: il viaggio sta per ricominciare

LA PEPPA

La ricetta L'autunnale torta di riso e verze

MOTORI

IL FUTURO

Volvo, rivoluzione Polestar: si partirà da un coupé ibrido da 600 Cv

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro