-2°

ALLARME

Tribunale, personale all'osso: «Nessun concorso da oltre 10 anni»

Tribunale,  personale all'osso: «Nessun concorso da oltre 10 anni»
Ricevi gratis le news
0

 

«Sono oltre dieci anni che non vengono banditi concorsi per assumere personale amministrativo». Bastano queste parole di Pasquale Pantalone, presidente della sezione penale, per rendersi conto delle gravi carenze di organico con cui deve fare i conti il nostro tribunale.
Ieri pomeriggio all’assemblea del personale, organizzata dalla Cgil Funzione pubblica, si è discusso delle strategie finora messe in campo per arginare la mancanza di lavoratori negli uffici giudiziari. A Parma per dare «ossigeno» al tribunale vengono impiegati tirocinanti e lavoratori in mobilità, grazie a una serie di convenzioni e protocolli di intesa stretti con gli ordini professionali e con la Provincia. Si tratta però di una soluzione tampone, che non risolve il problema alla radice. Chi va in pensione non viene sostituito, e così nell’ultimo decennio sono stati persi più di trenta lavoratori. «La carenza di personale amministrativo è una sofferenza storica per il tribunale - ha rimarcato Pantalone, presente all’assemblea al posto di Roberto Piscopo, presidente del tribunale, assente per motivi di salute -. A questo problema va aggiunto quello del numero esiguo dei giudici, per i quali andrebbe aperto un capitolo a parte, letteralmente soffocati da processi complessi per effetto del crac Parmalat».
Da parte sua, Paola Morga, rappresentante del coordinamento nazionale giustizia della Cgil Fp, ha ripercorso il lavoro svolto per sopperire alle carenze di organico. «Per garantire il funzionamento dei servizi nonostante i tagli al settore pubblico operati negli ultimi dieci anni - ha esordito - abbiamo promosso delle iniziative in sinergia con il presidente del tribunale». Sono stati stretti dei protocolli di intesa e delle convenzioni per inserire giovani tirocinanti e lavoratori in mobilità «in modo da supportare i dipendenti nell’attività di carattere amministrativo», ha proseguito. Una soluzione nata studiando le iniziative promosse nel distretto della Corte d’appello di Bologna. «Pur essendo un’azione positiva - ha aggiunto Paola Morga - si tratta comunque di una soluzione tampone, che non può e non deve essere la normalità. Serve lavoro stabile e qualificato per dare risposta ai bisogni del tribunale».
Luigi Angiello e Ugo Salvini, rispettivamente numero uno della Fondazione avvocatura parmense e presidente del consiglio dell’Ordine degli avvocati, hanno posto l’accento sull’impegno profuso «nello svolgere un ruolo di supplenza nelle attività del tribunale». «Dalle tasche dell’Ordine escono 26 mila euro all’anno - hanno precisato -, ma siamo in attesa di dar vita ad altri protocolli legati al funzionamento dei servizi giudiziari».
Infine, Angelo Anedda, presidente dell’Ordine dei commercialisti e degli esperti contabili, soffermandosi sulla necessità di promuovere «una semplificazione delle procedure», ha spiegato che «è stata stretta una convenzione per consentire ai nostri tirocinanti di formarsi presso la cancelleria fallimentare, assieme ad altri accordi che ci permettono di sostenere una presenza di personale più numerosa e qualificata».

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Biancanve

fiabe

Biancaneve, gli 80 anni della prima principessa Disney

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa

PGN

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa Foto

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

capodanno

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

10commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Corsie «flessibili» per i bus: si può fare di più?

VIABILITA'

Corsie «flessibili» per i bus: si può fare di più?

di David Vezzali

Lealtrenotizie

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

IL FIDANZATO

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

salsomaggiore

Perseguita l'ex convivente e le incendia l'auto: arrestato 63enne

INCIDENTI

Frontale sulla provinciale per Medesano: due feriti, uno è grave

Il dopo alluvione

Colorno, in via Roma sarà un Natale al freddo

dopo l'alluvione

Don Evandro: "A Lentigione la luce ha vinto sulle tenebre: grazie volontari!"

Aveva 52 anni

Addio a Filippo Cavallina

WEEKEND

La domenica ha il sapore dei mercatini. Natalizi, ovviamente L'agenda

carabinieri

Altre 37 dosi fiutate dal cane antidroga nei cespugli di viale dei Mille

6commenti

San Polo d'Enza

Spaccate a tempo di record: altri 4 colpi "intestati" alla banda, uno a Montechiarugolo

Gara

La grande sfida degli anolini

2commenti

Centro storico

Giardini di San Paolo tra chiusure e rifiuti

2commenti

calcio

Il Parma s'accontenta

MAGGIORE

Ematologia, nuovi laboratori per la ricerca sulle staminali

FIDENZA

Città in lacrime per Andrea Amadè

LUTTO

Busseto ha perso il dolce sorriso di mamma Chiara: aveva 41 anni

tg parma

Furti in due abitazioni a Colorno Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le cose della vita (e quelle del palazzo)

di Michele Brambilla

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

PADOVA

Azienda non riusciva a trovare 70 operai: dopo l'appello 5mila domande

il caso

La salma di Vittorio Emanuele III ha lasciato l'Egitto. Direzione Piemonte Foto

SPORT

sci

Sofia Goggia e' tornata, Hirscher gigante in Badia

Sport Invernali

Kostner regina, Cappellini-Lanotte da brividi

SOCIETA'

LA PEPPA

La ricetta natalizia - Torta di stelline

TELEVISIONE

Nadia Toffa racconta i momenti del malore. Stasera in onda alle "Iene"

MOTORI

NOVITA'

Alpine A110 Premiere Edition, risorge un marchio storico

motori

Ford, che Fiesta: ST-Line o Vignale per pensare in grande