11°

Furti

Rubata la pelliccia al giudice di pace

Rubata la pelliccia al giudice di pace
Ricevi gratis le news
0

Hanno sempre più il pelo sullo stomaco, i ladri: ieri hanno rubato la pelliccia di un giudice di pace. E gliel'hanno portata via dall'ufficio, approfittando di una sua breve assenza. Non è che l'ultimo di una lunga serie di furti che ha avuto come vittime proprio i magistrati onorari. Loro e i loro strumenti di lavoro: tutto ciò che possa avere un minimo valore è entrato nel mirino di chi ha trovato una sorta di miniera proprio nel palazzo vicino al tribunale.
E' da qualche settimana che a Parma si presenta anche questa emergenza sul fronte della giustizia. A sparire è un po' di tutto. Dalle risme di carta (in uffici nei quali poi non è che ci sia questa gran abbondanza) alle penne, dai libri ai codici. Perfino alcuni fascicoli processuali sembra che siano stati portati via. E questa è una circostanza che - se confermata - aggiungerebbe mistero al mistero. Oltre a chiedersi chi sia a compiere le sue ripetute razzie, sarebbe da domandarsi quali siano le sue intenzioni.
Ieri mattina, il salto di qualità. Perché la pelliccia rubata in un ufficio al terzo piano del palazzo vale svariate migliaia di euro (quanto poi possa fruttare sul mercato dei ricettatori è un discorso a sé). Finora, il bottino più pregiato di cui potesse vantarsi il ladro (o i ladri, perché non si può escludere che i responsabili dei colpi siano più d'uno) era quello rappresentato da un iPad, del valore di seicento euro circa.
Non è il primo furto subito dal magistrato onorario: ma i primi due riguardano bazzecole, rispetto alla pelliccia. Prima di tornare a casa in maglione, la signora ha percorso i pochi passi che la dividevano dalla Procura, per sporgere denuncia. Che la giornata fosse quasi primaverile è certo che non sia stata una gran consolazione.
Il furto sorprende anche per le dimensioni della refurtiva. Non è facile far sparire una pelliccia. Forse il modo più semplice è quello di ostentarla, indossandola. E in questo caso si potrebbe almeno immaginare il sesso del topo d'ufficio entrato in azione. In realtà, a pensarci bene, il palazzo dei giudici di pace, in cui anche i cancellieri sono ridotti all'osso, non è vigilato come il tribunale, i cui ingressi sono sorvegliati dalle guardie giurate dell'Ivri. Qui ci sono due ascensori e anche due scale: a seconda dei momenti, si può scegliere la via d'entrata e di fuga meno frequentata. E, semmai, se rubare oggetti più o meno ingombranti.rob.lon.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Balli, brindisi e bellezza al Primo Piano: una serata con Francesca Brambilla

FESTE

Balli, brindisi e bellezza al Primo Piano: una serata con Francesca Brambilla Foto

Quiz, ma voi lo sapete come si affronta una rotonda?

GAZZAFUN

Quiz, ma voi lo sapete come si affronta una rotonda?

22commenti

Gianni Morandi "D'amore d'autore" il nuovo album di inediti  in uscita venerdì 17 novembre

MUSICA

Gianni Morandi, nuovo album e nuovo tour Videointervista

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La casa in classe energetica A o B? Va acquistata subito

L'ESPERTO

La casa in classe energetica A o B? Meglio acquistarla subito

di Arturo Dalla Tana*

1commento

Lealtrenotizie

Parma-Ascoli 1-0: Iacoponi firma il vantaggio dei crociati

STADIO TARDINI

Parma-Ascoli 1-0: Iacoponi firma il vantaggio dei crociati

I crociati hanno fatto 12 punti nelle ultime 5 gare e hanno ritrovato la verve offensiva. Gli ospiti sono ultimi. Ci sarà festa per Lucarelli

FONTEVIVO

Folla al funerale di Mattia Carra. Lo striscione: "Non ti diremo mai addio"

Il 15enne ha perso la vita in uno scontro fra un'auto e la sua Vespa

PARMA

Riina, la figlia Maria Concetta al Maggiore. Il legale ai cronisti: "Andatevene, è scandalismo"

Stamattina l'autopsia di Riina, poi la salma sarà portata in Sicilia

1commento

WEEKEND

Sabato: appuntamento con lupi, fantasmi e ghiottonerie

TRIBUNALE

Tre anni e sei mesi a Jacobazzi

PARMA

Raffica di furti in tutta la città: porte e finestre forzate, svaligiati diversi appartamenti

In strada Parasacchi è stata recuperata, abbandonata a bordo strada, una scatola portagioie a forma di valigetta

2commenti

PARMA

Ruba una borsetta da un'auto parcheggiata: arrestato 45enne

L'uomo è stato arrestato dai carabinieri nel parco di via Leporati

Scuola

Il Romagnosi sarà anche linguistico

1commento

SALSO

Si fingono i vicini di casa: anziana derubata

FESTIVITA'

Accese le luminarie di Natale a Parma Foto

Stazione

Cibi mal conservati in due negozi: multe e disinfestazione dei locali

Controlli della polizia municipale

ECONOMIA

Lanzi, via al collegamento tra l'interporto e la Norvegia

tg parma

Renzi alla Galloni di Langhirano: "Esempio per l'Italia" Video

1commento

Lutto

E' morta Liliana, la maestra di Lagrimone

1commento

FECCI A ROMA

Delrio: «La tangenziale di Noceto si farà»

Ponte chiuso

Casalmaggiore chiede lo stato d'emergenza

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Imprenditrici e donne. Il valore aggiunto

di Patrizia Ginepri

TRAFFICO

La mappa degli autovelox dal 20 al 24 novembre

ITALIA/MONDO

CARABINIERI

Giallo nel Piacentino: trovato un cadavere in un fienile

STATI UNITI

In fiamme un palazzo a New York: 5 feriti Video

SPORT

Intervista

Il «Re Leone»: nello sport non contiamo più nulla

RUGBY

Tango argentino per l'Italia

SOCIETA'

IL DISCO

Sound e riti tribali: Peter Gabriel fa IV

A macchia d'olio

Violenze, accuse (anche) a Stallone. Lui: "Falso e ridicolo"

MOTORI

NOVITA'

Nuova Bmw X3. Sa fare tutto (da sola)

LA PROVA

Hyundai Kona, il nuovo B-Suv in 5 mosse Le foto