21°

35°

Furti

Rubata la pelliccia al giudice di pace

Rubata la pelliccia al giudice di pace
Ricevi gratis le news
0

Hanno sempre più il pelo sullo stomaco, i ladri: ieri hanno rubato la pelliccia di un giudice di pace. E gliel'hanno portata via dall'ufficio, approfittando di una sua breve assenza. Non è che l'ultimo di una lunga serie di furti che ha avuto come vittime proprio i magistrati onorari. Loro e i loro strumenti di lavoro: tutto ciò che possa avere un minimo valore è entrato nel mirino di chi ha trovato una sorta di miniera proprio nel palazzo vicino al tribunale.
E' da qualche settimana che a Parma si presenta anche questa emergenza sul fronte della giustizia. A sparire è un po' di tutto. Dalle risme di carta (in uffici nei quali poi non è che ci sia questa gran abbondanza) alle penne, dai libri ai codici. Perfino alcuni fascicoli processuali sembra che siano stati portati via. E questa è una circostanza che - se confermata - aggiungerebbe mistero al mistero. Oltre a chiedersi chi sia a compiere le sue ripetute razzie, sarebbe da domandarsi quali siano le sue intenzioni.
Ieri mattina, il salto di qualità. Perché la pelliccia rubata in un ufficio al terzo piano del palazzo vale svariate migliaia di euro (quanto poi possa fruttare sul mercato dei ricettatori è un discorso a sé). Finora, il bottino più pregiato di cui potesse vantarsi il ladro (o i ladri, perché non si può escludere che i responsabili dei colpi siano più d'uno) era quello rappresentato da un iPad, del valore di seicento euro circa.
Non è il primo furto subito dal magistrato onorario: ma i primi due riguardano bazzecole, rispetto alla pelliccia. Prima di tornare a casa in maglione, la signora ha percorso i pochi passi che la dividevano dalla Procura, per sporgere denuncia. Che la giornata fosse quasi primaverile è certo che non sia stata una gran consolazione.
Il furto sorprende anche per le dimensioni della refurtiva. Non è facile far sparire una pelliccia. Forse il modo più semplice è quello di ostentarla, indossandola. E in questo caso si potrebbe almeno immaginare il sesso del topo d'ufficio entrato in azione. In realtà, a pensarci bene, il palazzo dei giudici di pace, in cui anche i cancellieri sono ridotti all'osso, non è vigilato come il tribunale, i cui ingressi sono sorvegliati dalle guardie giurate dell'Ivri. Qui ci sono due ascensori e anche due scale: a seconda dei momenti, si può scegliere la via d'entrata e di fuga meno frequentata. E, semmai, se rubare oggetti più o meno ingombranti.rob.lon.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Relax e divertimento al Colle San Giuseppe

PISCINE

Relax e divertimento al Colle San Giuseppe Foto

D'Alessio-Tatangelo, "siamo in crisi"

gossip

D'Alessio-Tatangelo ammettono: "Siamo in crisi"

Usa, morto John Heard

STATI UNITI

Trovato morto l'attore John Heard ("Mamma ho perso l'aereo") Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Podere Lavinia», tutto il buono della carne

CHICHIBIO

«Podere Lavinia», tutto il buono della carne

di Chichibio

1commento

Lealtrenotizie

Gli imprenditori ricordano Alberto Greci

IL RICORDO

Gli imprenditori ricordano Alberto Greci

1commento

PARMA

Incidente in viale Duca Alessandro nella notte

Scontro attorno all'una e trenta

domenica

Tra spaventapasseri, polenta e canoe di cartone: l'agenda

BASSA

Pensionato scomparso: continuano le ricerche nel Po

Da venerdì non si hanno notizie di un 68enne di Soragna

LA TESTIMONIANZA

«Ha aggredito un ragazzo, poi se l'è presa con me»

1commento

Il caso

Liti stradali, un'epidemia

2commenti

Soragna

Anziano cade dal trattore: è gravissimo in Rianimazione

polizia

Trova online passaggio in auto fino a Parma: studentessa molestata

6commenti

VALMOZZOLA

Il partigiano russo ritrovato... al museo 

Varano

Salgono a 20 i ragazzi intossicati

OSPEDALE VECCHIO

Quel museo straordinario degli oggetti ordinari

Sant'Ilario

Tari azzerata a chi si occupa del verde pubblico

Incidente

Carro attrezzi e furgone si scontrano sull'Asolana

Spettacoli

Lorenzo Campani: «Sogno Jesus Christ Superstar»

MASSACRO

Solomon, decine di colpi sui corpi anche dopo la morte

METEO

Ancora caldo africano ma da lunedì temperature in calo

Consulta le previsioni comune per comune

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL CASO

La lezione di papà Fred Video-editoriale

di Michele Brambilla

2commenti

CONCORSI

Gazzareporter: manda le tue foto e "cartoline" e vinci

ITALIA/MONDO

Toscana

Auto schiacciata da un grosso albero: paura nel Livornese

GRECIA

Terremoto a Kos: due nuove forti scosse, evacuato l'aeroporto

SPORT

baseball

Scalera, 2 home run in un giorno: Parma Clima vittorioso

PARMA

I nuovi acquisti crociati: il portiere Michele Nardi e l'attaccante Marco Frediani Video

SOCIETA'

IL DISCO

Deep Purple, dal Giappone con furore

CINEMA

A Firenze la "temutissima" Coppa Cobram per ricordare Paolo Villaggio

1commento

MOTORI

NOVITA'

Opel Insignia GSi, berlina per veri intenditori

MERCEDES

Classe X, la Stella attacca il segmento dei pick-up