21°

33°

imem-cnr

Materiali magnetici per l'energia: workshop a Parma

Al Campus universitario

Materiali magnetici per l'energia: workshop a Parma
Ricevi gratis le news
0

COMUNICATO

Scuola Nazionale di Magnetismo “Materiali magnetici per l’energia” 11-14 febbraio 2014
Workshop “Materiali magnetici per l’energia: la risposta europea” giovedì 13 febbraio 2014, ore 14.30-16.30
IMEM-CNR, Parco Area delle Scienze 37/a, 43124 Parma

Prospettive magnetiche per l’energia
Dall’11 al 14 febbraio 2014 si terrà a Parma presso l’Istituto dei Materiali per l’Elettronica e il Magnetismo (IMEM) del Consiglio Nazionale delle Ricerche la prima scuola italiana sui nuovi materiali magnetici per applicazioni in ambito energetico, promossa dall’Associazione Italiana di Magnetismo e dedicata a giovani ricercatori, accademici e industriali.

Inoltre, giovedì 13 febbraio 2014 dalle 14.30 alle 16.30 nel workshop aperto al pubblico “Materiali magnetici per l’energia: la risposta europea coordinato dal Dott. César de Julián Fernández i coordinatori dei più importanti progetti di ricerca sulla tematica finanziati dall’Unione Europea e da altre istituzioni internazionali (Dott. Alberto Bollero, Prof. Oliver Gutfleisch, Prof.ssa Spomenka Kobe) illustreranno le idee più innovative e discuteranno la politica della ricerca europea nei prossimi anni, anche nell’ottica di proporre nuovi materiali e tecnologie che rilancino la competitività dell’industria europea.

I materiali magnetici sono alla base della grande maggioranza delle tecnologie che usiamo quotidianamente: sono presenti nei motori, negli hard disk, nei trasformatori, nei generatori eolici e anche in numerosi dispositivi di protezione e oggetti di uso comune. La loro continua ottimizzazione porta notevoli benefici in importanti settori strategici come quello dei trasporti ibridi e elettrici, della conversione e produzione di energia, con il risultato di ridurre le emissioni di CO2 e sviluppare nuove tecnologie ad alta efficienza energetica. Un esempio significativo è rappresentato dai materiali “magnetocalorici” che sono alla base di una promettente tecnologia eco-compatibile alternativa alla convenzionale tecnica di refrigerazione.
Parma e l’istituto IMEM sono stati scelti come organizzatori della scuola per l’eccellenza scientifica internazionale nel campo del magnetismo e dei materiali per l’energia. I direttori della scuola sono il dott. Dino Fiorani, presidente dell’Associazione Nazionale di Magnetismo e la dott.ssa Franca Albertini, responsabile del gruppo di magnetismo dell’IMEM di Parma. Le lezioni saranno tenute da massimi esponenti della ricerca nazionale e internazionale, tra cui alcuni appartenenti all’Università di Parma (Prof. Massimo Solzi) e all’IMEM-CNR (Dott.ssa Francesca Casoli, Dr. Simone Fabbrici).

Per informazioni
Dr. Franca Albertini (IMEM-CNR, Parma), email: franca.albertini@imem.cnr.it, 338-6916120
Segreteria della scuola: scuola2014@aimagn.it, 0521-269233, 269234, http://www.aimagn.it/school-2014

 

\

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

William, Harry e quell'ultima breve telefonata con Diana

documentario

William e Harry: "Quell'ultima telefonata con mamma Diana" Video

Relax e divertimento al Colle San Giuseppe

PISCINE

Relax e divertimento al Colle San Giuseppe Foto

Ascolti; Ciao Darwin 7 in replica vince il sabato sera

Televisione

Ascolti in tv: "Ciao Darwin 7" in replica vince il sabato sera

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Podere Lavinia», tutto il buono della carne

CHICHIBIO

«Podere Lavinia», tutto il buono della carne

di Chichibio

1commento

Lealtrenotizie

«Elisa voleva andare a un concerto, io ho perso la testa»

DELITTO DI VIA SIDOLI

«Elisa voleva andare a un concerto, io ho perso la testa»

1commento

parma

Lascia la figlia addormentata in auto sotto il sole: denunciato

L'INCHIESTA

Viale Vittoria, è sempre emergenza spaccio

13commenti

MERCATO

Dezi e Insigne jr, doppio colpo del Parma

1commento

tortiano

Vede scappare i ladri sull'auto della cliente. Ora il lieto fine

Fraore

Black out programmato. Ma nessuno lo sapeva

1commento

fontevivo

Schianto tra furgone e bicicletta: un ferito

SALA

E' morta la Milla, regina della torta fritta

Traversetolo

Escluso dai servizi scolastici chi non paga

Incredibile

Straordinaria scoperta nel Po: trovata la mandibola di un leone

4commenti

QUI PINZOLO

Bongiovanni: «Alleno il Parma a tavola»

Lutto

Alberto Greci, una vita per il museo Lombardi

MILANO

Sala: "Il Pd ha sbagliato a non dare credito a Pizzarotti"

Il sindaco di Parma alla Festa dell'Unità a Milano si schiera con Gori sull'immigrazione: "Lo Stato faccia di più"

5commenti

PINZOLO

Baraye e Calaiò (triplette) protagonisti nella prima uscita stagionale: 14-0

Giorno, debutto con gol: "Pronto a dare tutto" Video - Le prossime amichevoli (guarda) 

meteo

Il caldo intenso sta per finire, arriva aria fresca

Piogge e temporali al Nord.Centro-sud,calo termico di 8-10 gradi

Bedonia

Con la moto in una scarpata al passo del Tomarlo: grave un 45enne

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I misteri delle bollette: le multe al tempo della crisi

di Michele Brambilla

2commenti

AMARCORD/1

Quando c'era "Un disco per l'estate" Video

di Vanni Buttasi

ITALIA/MONDO

Mombasa

Kenya, rapina in villa: uccisa Laura Satta, 71enne di Cremona. Ferito il marito

2commenti

Afghanistan

Kamikaze contro un minibus a Kabul: almeno 24 morti e 42 feriti

SPORT

ATLETICA

Under 20, Scotti d'oro nella 4x400

baseball

Scalera, 2 home run in un giorno: Parma Clima vittorioso

SOCIETA'

degrado

Venezia: e ora i turisti si tuffano (anche) dal ponte di Calatrava

1commento

benessere

Yoga al parco: giovani e anziani in cerca di quiete e saggezza

MOTORI

MERCEDES

Classe X, la Stella attacca il segmento dei pick-up

NOVITA'

Opel Insignia GSi, berlina per veri intenditori