15°

29°

Politica

Governo Renzi: giuramento, gelo, riunione, marò. Ed ora la fiducia

Voto entro martedì, poi si apre partita "vice". Passaggio di consegne: Letta-Renzi non si guardano

Governo Renzi: giuramento, gelo, riunione, marò. Ed ora la fiducia

Renzi firma davanti a Napolitano

Ricevi gratis le news
0

 

Il Senato sarà il primo ramo del Parlamento al quale il governo presieduto da Matteo Renzi chiederà il voto di fiducia. Rispettando la regola della "culla" secondo la quale, per un principio di alternanza, l’esecutivo deve nascere in una Camera diversa rispetto a quella in cui ha preso il via il precedente governo, stavolta è il turno di Palazzo Madama. 

Il calendario dei "lavori" è piuttosto serrato: si comincerà lunedì 24 febbraio alle 14 con le comunicazioni del presidente Pietro Grasso. Il dibattito prenderà il via alle 15.30 e lo spazio per le repliche e le dichiarazioni di voto si aprirà alle 20. Alle 22 inizierà la prima chiama per il voto di fiducia la cui conclusione è prevista in serata. Martedì 25 sarà il turno di Montecitorio. 

Una volta incassato il "via libera" dal Parlamento, al governo Renzi toccherà un’altra gravosa incombenza: quella dei sottosegretari. Secondo fonti parlamentari della maggioranza, l'idea era quella di nominarli già in questa prima riunione del Consiglio dei ministri, ma poi si sarebbe preferito aspettare il voto di fiducia del Parlamento. Esponenti del governo assicurano che un’eventuale loro nomina potrebbe avvenire il giorno immediatamente successivo. Da un punto di vista programmatico, invece, il ministro Maurizio Lupi assicura che si rimetteranno subito in pista le riforme costituzionali, che dovranno andare di pari passo con la legge elettorale. Ma l’elenco delle priorità indicate dal'esecutivo Renzi è lungo e ambizioso: provvedimenti per rilanciare il lavoro (a marzo), riforma e snellimento della Pubblica amministrazione (ad aprile), misure su fisco (a maggio) e riforma della Giustizia (a luglio).

Che gelida manina... - Non poteva che finire così: una breve e gelida stretta di mano, in una cerimonia di passaggio delle consegne a palazzo Chigi che più veloce e imbarazzante di così è cosa difficile ritrovare negli archivi del Palazzo. Forse superata in asprezza solo da Bettino Craxi quando – era il 18 aprile dell’87 – a palazzo Chigi per consegnare la campanella al suo successore Amintore Fanfani neppure si presentò. Questa volta la cerimonia, se così si può chiamare, c'è stata: una pura formalità che i due protagonisti hanno eseguito senza mai guardarsi negli occhi 

Telefonata in India -  Il Presidente del Consiglio, Matteo Renzi, riferisce un comunicato di Palazzo Chigi, ha telefonato nel pomeriggio a Massimiliano Latorre e Salvatore Girone ai quali ha espresso la propria vicinanza e determinazione perchè i due militari possano presto tornare a casa. "Consideriamo il vostro caso una priorità – ha sottolineato il Presidente del Consiglio a Latorre e Girone – siamo pronti a fare tutto quanto è in nostro potere per arrivare il più rapidamente possibile ad una soluzione positiva".

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Hydro jet

estate

Fa il "figo" con l'hydrojet, ma finisce male

1commento

Magiafuoco/2

monchio

Se in Appennino arriva Mangiafuoco Video

L'estate pazza di social, vip, bufale e gaffe "razziste"

il caso

L'estate pazza di social, vip, bufale e gaffe "razziste"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Osteria dl’Andrea

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

Lealtrenotizie

Ladri nel cortile della ditta: se ne vanno con un furgone "firmato"

furti

Ladri nel cortile della ditta: se ne vanno con un furgone "firmato"

INCHIESTA

Stu Pasubio, indagine chiusa. Ecco le accuse della Procura

6commenti

rapina

Piazza Garibaldi, ore 21: rapina con il coltello

2commenti

Tragedia

Cade in montagna, muore l'urologo Poletti

1commento

tg parma

Parma, Matri ad un passo: sì del giocatore, oggi nuovo incontro Video

corte godi

Furgone in fiamme: e l'incendio rischia di estendersi ai balloni

Furti

Due assalti in dieci giorni alla scuola Sanvitale

TRA FEDE E ARTE

Viaggio inedito nel Duomo «invisibile» Foto

tragedia

Barca prende fuoco e affonda nel Po, 65enne muore annegato Video

La vittima, Marco Padovani, era di Trecasali

Il racconto dagli Usa

I parmigiani cacciatori di eclissi

Fidenza

Basket, Azzoni: «Saremo la Fulgor per Fidenza»

Impresa

Greta, un bronzo che vale come un oro

Felegara

E' morta Gianna, la regina dei tortelli

gazzareporter

Via Langhirano, la razzia "chirurgica" degli specchietti retrovisori Foto

10commenti

calcio

Il Parma supera i 7mila abbonamenti e "corteggia" Matri

2commenti

Novità

Il caffè? Lo pago con la carta

22commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

1commento

ITALIA/MONDO

Monterosso

Ventenne muore cadendo da un muraglione alle Cinque Terre

istruzione

Fedeli: "Favorevole a portare la scuola dell'obbligo a 18 anni"

SPORT

motori

La Ferrari rinnova il contratto con Raikkonen

ciclismo

Impresa di Nibali alla Vuelta. Ora Froome è in rosso

SOCIETA'

il caso

Anziano accusato di pedofilia. E il paese si spacca

Usa

Quando la "diva" Luna oscura totalmente il sole  Foto

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti