Web

Ecco BeCrodwy, la piattaforma di Crowdfounding made in Parma

I primi 5 progetti già finanziati

Ecco BeCrodwy, la piattaforma di Crowdfounding made in Parma
Ricevi gratis le news
0

Cultura e denaro hanno sempre avuto un rapporto complicato e controverso. L’arte ha un valore inestimabile sul quale però si investono sempre meno fondi e risorse. Per cambiare le cose è nata BeCrowdy. BeCrowdy è la nuova piattaforma di crowdfunding reward-based per progetti culturali e artistici online dal 3 aprile. A presentarla l'assessore allo Sport e politiche giovanili Giovanni Marani, Matteo Bertolini, presidente di BeCrowdy e da Rossella Lombardozzi e Francesco Copelli, vicepresidenti BeCrowdy.
BeCrowdy è tra i progetti imprenditoriali vincitori del bando ON/OFF rivolto a giovani under 30, promosso dal Comune di Parma e finanziato da Fondazione Cariparma. Per informazioni: www.becrowdy.com; info@becrowdy.com.
“Sono orgoglioso – ha precisato Marani – di presentare questo progetto che ha come obiettivo quello di valorizzare i giovani talenti nell’ambito del percorso di start up di imprese promosso dall’officina ON/OFF. La piattaforma è il primo esito di un percorso in cui, proprio grazie al contributo di giovani talenti, è possibile unire tecnologia, cultura e forme di finanziamento in un’ottica innovativa”.  “BeCrowdy – ha spiegato Bertolini – è un’idea nata circa un anno fa che si sviluppa e concretizza grazie al bando ON/OFF - officina di coworking in modo da creare uno strumento per la realizzazione di progetti artistici e culturali attraverso il crowdfunding, che punta a mettere in relazione i proponenti del progetto con il potenziale pubblico facendolo diventare parte attiva. Si tratta di finanziamenti dal basso, un fenomeno che ha riscosso risultati di riguardo a livello mondiale se si pensa che con questo sistema sono stati finanziati progetti per quasi 6 miliardi di dollari nel mondo lo scorso anno. Solo in Italia la quota di finanziamenti crowdfunding è stata di 22 milioni di euro nel 2013”.
Francesco Copelli ha spiegato il funzionamento della piattaforma. “L’artista – ha detto – propone una campagna dedicata sulla piattaforma indicando tempi e costi. Riesce a realizzare il proprio progetto solo se, al termine dalla campagna proposta , ha raggiunto i finanziamenti nei tempi stabiliti”. Rossella Lombardozzi ha illustrato i primi cinque progetti che partiranno. I primi progetti a partire su www.becrowdy.com saranno la Festa Viva L’Italia promossa dall’Associazione Nazionale Comuni Virtuosi con il Circolo Arci Fuori Orario, la mostra Parma Dorme del fotografo Gianni Pezzani curata da Andrea Tinterri, il docufilm Trobàr – Viaggio alla ricerca della canzone di Ugo Cattabiani e Rocco Rosignoli della Rigoletto Records e il festival internazionale di musica indipendente Beatscape 4.0 dell’Associazione Amici del MARTE Mediateca Arte Eventi, a cui si aggiunge il progetto di poesia d’assalto itinerante, “La poesia fa strada” dell’artista milanese Ivan Tresoldi.

ll crowdfunding è il finanziamento "dal basso", lo sforzo collettivo di singoli individui per sostenere economicamente progetti e idee, sfruttando la potenzialità del web. Nel modello reward-based, il pubblico partecipa in modo attivo al processo di creazione dei progetti presentati, finanziandoli e ricevendo in cambio delle “ricompense” ad hoc. L'obiettivo di BeCrowdy è quello di fornire a coloro che operano in ambito artistico la possibilità di reperire fondi per progetti che non hanno una sufficiente fattibilità economica. L’intento è creare un punto d’incontro tra artisti, promoter culturali e fruitori, diventando così il portale di riferimento per un’unica grande community desiderosa di sostenere la cultura in modo attivo e partecipato. Saranno presentati e promossi progetti ed eventi nei campi delle arti visive e performative, dell’editoria e della musica. Il funzionamento è semplice: l’artista o il promoter apre una campagna dedicata al progetto che vuole realizzare sul sito www.becrowdy.com indicando la cifra di cui ha bisogno e i tempi che necessita per raccoglierla. Per incentivare le donazioni da parte della community, a fronte di ogni quota versata, crea delle “ricompense”, dei riconoscimenti, tangibili o simbolici, strettamente legati al progetto. Al termine della campagna, per la regola della trasparenza “All or Nothing”, il progettista riceve la somma raccolta solo se il traguardo economico prefissato viene raggiunto o superato. Secondo le stime, fino all’ottobre 2013 il crowdfunding ha prodotto in Italia un valore complessivo superiore ai 22 milioni di euro. 


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Ferragni e Fedez: gravidanza a rischio. L'affetto social dei follower

INSTAGRAM

Ferragni e Fedez: gravidanza a rischio. L'affetto social dei follower

Thomas: «Sono un anti-social, mi esprimo nei live»

Intervista

Thomas: «Sono un anti-social, mi esprimo nei live»

Festa al Dragoon pub di Salso

pgn

Festa al Dragoon pub di Salso Foto

Notiziepiùlette

Timbri
la parola all'esperto: notaio

Seconde nozze e figli attenti alla successione

Ultime notizie

Gene Gnocchi, Pirandello e la danza

VELLUTO ROSSO

La settimana a teatro, da Pirandello alla danza Video

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

La neve potrebbe tornare anche in città con il ciclone artico Burian

METEO

La neve potrebbe tornare anche in città con il ciclone artico Buran Video

Enel e energia ellettrica: una task force per fronteggiare i disagi (leggi)

2commenti

APPENNINO

Il sindaco Lucchi: "Gelo e neve in arrivo, lunedì scuole chiuse a Berceto e Ghiare"

APPENNINO

Frana sulla strada fra Varsi e Ponte Lamberti: operai al lavoro Video

VIABILITA'

Buche in A1: problemi anche nel tratto parmense dell'autostrada

PARMA

Scontro fra due auto in via Sidoli: due feriti Foto

Incidente all'incrocio con via XXIV Maggio

weekend

Neve "pigliatutto". E poi teatro, fumetti e ballo: l'agenda del sabato

GAZZAREPORTER

Caprioli vicino a ponte Caprazucca Foto

Foto di Federica Romanazzi

ALLARME MAFIE

'Ndrangheta, le infiltrazioni mettono ko le aziende sane

7commenti

RICERCA

Cuore, da Parma parte la rivoluzione farmacologica

SERIE B

Il Parma lotta e strappa un punto

2commenti

Via Mameli

Tenta di rubare una bici: "placcato" dal barista

VIA PICASSO

Furto al bar: la banda strappa il cambiamonete dal muro 

E' intervenuta la polizia. Il bottino resta da quantificare

ATLETICA

Fidenza rinnova il centro sportivo Ballotta: ecco come sarà Video

Recidivo

Ai domiciliari, continuava a spacciare cocaina

2commenti

BORGOTARO

Laminam, nuove denunce e nuove smentite

AMARCORD

Le «innominabili case» (chiuse) che popolavano Parma: la mappa Foto

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Confronti? No grazie. Meglio i monologhi

di Francesco Bandini

VADEMECUM

Elezioni del 4 marzo: come votare correttamente

5commenti

ITALIA/MONDO

ORVIETO

E' morto Folco Quilici: il grande documentarista aveva 87 anni

POVIGLIO

Il veterinario fa domande, l'allevatore gli punta il forcone alla gola

2commenti

SPORT

olimpiadi invernali

Ester Ledecka oro anche nello snowboard, male gli azzurri

parma calcio

D'Aversa su Parma-Venezia: "I ragazzi hanno spinto dall'inizio alla fine" Video

SOCIETA'

il disco

1973: Edoardo Bennato spicca il volo

METEO

Buran o Burian? Ecco qual è la versione giusta del nome della perturbazione artica

1commento

MOTORI

PROVA SU STRADA

Il test: Mazda CX-5, feeling immediato

MOTO

I 115 anni di Harley-Davidson, si avvicina l'open day