10°

20°

Parma

Omicidio in viale Maria Luigia

Tragica lite per uno sfratto

Omicidio in viale Maria Luigia
Ricevi gratis le news
19

La sua famiglia era sotto sfratto e doveva lasciare in tempi brevi l’appartamento che occupava in una elegante palazzina di viale Maria Luigia, in centro a Parma. Un nuovo alloggio lo aveva anche trovato, ma la richiesta del proprietario di due mensilità di caparra, in questo difficile momento economico, era troppo per lui. Così ne è nato un violento litigio terminato con i due fendenti che hanno tragicamente mandato a terra il rivale. E’ morto così questa mattina, nell’androne di un palazzo di Parma, Renato Padovani, parmigiano di 75 anni. Ad ucciderlo, con due coltellate all’addome e al fianco, Salvatore Mineo, ex insegnante di 72 anni di origini siciliane ma da tempo residente nella città emiliana. 

Mineo, che abita nella palazzina in cui è avvenuta la tragedia assieme alla moglie e ad una figlia disoccupata, doveva lasciare l'abitazione entro fine mese e si era accordato con Padovani per prendere in affitto un nuovo appartamento. Attorno alle 11 questa mattina i due si sono incontrati e Padovani ha chiesto le due mensilità anticipate come caparra per consegnare le chiavi. A quel punto è scoppiata la violenta lite e Mineo, in preda ad un raptus, ha impugnato un coltello a serramanico ed ha colpito due volte il rivale. Il ferito si è trascinato sino alla porta di ingresso della palazzina e poi si è accasciato a terra, l'aggressore invece è rientrato nel suo appartamento ed ha subito confessato il folle gesto alla moglie. Da lei è partita la telefonata alle forze dell’ordine con l’intervento del 118 che ha tentato, inutilmente, di rianimare Padovani. Salvatore Mineo è stato invece trasferito in Questura dove di fronte al pm Andrea Bianchi ha confessato quanto accaduto. Ora è nel carcere di Parma, l’accusa omicidio volontario.
Insegnante di musica in pensione, l’omicida non aveva precedenti penali ma negli ultimi tempi stava vivendo una situazione di grave disagio economico. I vicini lo descrivono comunque come persona tranquilla e riservata con, unica particolarità, quella di portare a passeggio il gatto con un guinzaglio. Ma nessuno avrebbe potuto mai immaginare questo terribile gesto. 

La cronaca del TgParma

VIDEO Tg Parma

Fotogallery

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Bastet

    16 Settembre @ 11.15

    marirhugo: presunto?o.O hai anche il coragio di scrivere presunto? ma per favore!!!!sveglia! uno confessa...e c'è chi scrive presunto!

    Rispondi

  • marirhugo

    13 Settembre @ 12.19

    Ecco il nick gio, che fa le percentuali, L'omicida ( presunto) aveva un coltello in tasca, se l'omicida fosse stato tunisino, qui si scriveva che tutti girano con un coltello in tasca; e invece il nick Gio' ci dice che non e' abitudine a parma avere un coltello serrammanico in tasca, Allora la vittima ha avuto una bella sfiga ad incappare in uno dei rari italiani che qui a Parma gira con il coltello in tasca e sempre le percentuali si fanno tra grandezze diverse. Nei viaggi di Gulliver, Gulliver (2 metri) viente catturato da centinaia di lilipuziani, (20cm) 100 contro 1 nelle carceri italiane ci sono cento tunisini microspacciatori e un omicida (presunto) italiano , raro possessore di coltello serramanico. C'e stato un omicidio e c'e' chi fa le percentuali.

    Rispondi

  • Ilaria

    13 Settembre @ 04.35

    Ma spero che stiate scherzando!!!! Unica particolarità quella di portare il gatto al guinzaglio!!!!! Quella di avere un coltello con se quindi è del tutto normale? REDAZIONE GAZZETTADIPARMA.IT - Ovvio che si parla dei segnali che si potevano cogliere PRIMA della tragedia di ieri

    Rispondi

  • annamaria

    13 Settembre @ 01.19

    Condivido il commento della redazione per erotte. Marirhugo ha perso, ancora una volta, l'occasione per tacere ( o non scivere).

    Rispondi

  • Gio

    12 Settembre @ 23.59

    Giorgio R.

    CONDOGLIANZE ALLA FAMIGLIA PADOVANI. Perché costui non aveva diritto ad una casa del comune e si è trasformato in assassino ? L'80% delle case assegnate vanno a extracomunitari. Qualcosa non quadra nella nostra società MARIRHUGO. Siamo sempre più poveri e continuano ad arrivare altri poveri e la malavita gode. Sono cose tristissime. Atroci.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Pallavolo

Volley Usa

Salvataggio alla Mila e Shiro: Autumn diventa una star Video

 Il rapper parmense Chrysma in radio con il nuovo singolo "La prima volta"

musica

Il rapper parmense Chrysma in radio con "La prima volta" Video

14-0 e calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

torino

14-0 e il calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

Notiziepiùlette

Ultime notizie

L'autunnale torta di riso e verze

LA PEPPA

La ricetta L'autunnale torta di riso e verze

Lealtrenotizie

Piove ma a Parma le Pm 10 restano alte: misure d'emergenza fino a giovedì

ambiente

Piove ma a Parma le Pm 10 restano alte: misure d'emergenza fino a giovedì

4commenti

tegola parma

Ceravolo, lesione dell'adduttore: sarà operato?

1commento

Appello

La mamma di Tommy: "Alessi deve rimanere dentro, devono pagare" Video

1commento

sorbolo

Pedone investito nella notte in via Mantova: muore un 60enne

La vittima è Asani Memedali, macedone, da anni residente in paese

Soccorso Alpino

L'addio a Davide Tronconi: camera ardente a Castelnovo Monti, funerale a Cerreto Alpi

La famiglia chiede di non donare fiori ma offerte per il Saer

anteprima gazzetta

Evasione e soldi all'estero: ancora Parma nel mirino Video

POLIZIA

"Spaccata" alla concessionaria 'Philosophy': rubate tre moto

Bottino di circa 40mila euro

1commento

parma

D’Aversa: "Foggia campo difficile. Cambierò qualcosa" Video

RUGBY

Rugbista colpito in faccia: sviene e va all'ospedale

Il terza linea Belli è rimasto svenuto per 15 minuti. Ora la società presenterà ricorso

CARABINIERI

Preso il pusher dei ragazzini delle medie: è già libero

16commenti

Via D'Azeglio

Offre droga ai carabinieri in borghese e ne colpisce uno durante la fuga

Arrestato uno studente marocchino 23enne nei guai dopo un controllo dei carabinieri

Parma

Evade dai domiciliari per lavorare nel negozio dei genitori: 50enne arrestato

L'uomo è stato arrestato dai carabinieri per evasione

Chiesa cittadina

Fra' Pineda e don Pezzani, i due nuovi parroci

PARMA

"Solo italiani referenziati" per l'appartamento in affitto: l'annuncio che fa discutere

Polemica sui social network: "E' razzista"

44commenti

REPORTAGE

I sentieri del nostro Appennino: 400 km di infinito

IL CASO

«La scuola di San Paolo esclusa dagli Studenteschi»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Renzi contro tutti. Pd lacerato verso il voto

di Stefano Pileri

CHICHIBIO

«Trattoria Ferrari da Cecchino», la tradizione continua

di Chichibio

ITALIA/MONDO

lazio-roma

Vergogna nel mondo ultrà: insulti razzisti con Anna Frank Gallery

INCIDENTE

Tragedia nel Savonese: vuole sparare a un cinghiale ma uccide un fungaiolo

2commenti

SPORT

serie b

Le pagelle in dialetto

calcio

Modificato lo statuto di serie B: cambia l'elezione del presidente

SOCIETA'

social

Ecco come rubano una bici (in 40 secondi) Video

1commento

VAL D'ENZA

San Simone: tre giorni di fiera a Montecchio Il programma

MOTORI

CITYCAR

Toyota Aygo, la limited edition X-Cite

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro