Aereoporto

Pizzarotti lancia una cordata per salvare il Verdi

Ha proposto un mutuo

Pizzarotti lancia una cordata per salvare il Verdi
Ricevi gratis le news
31

Il Comune capofila di una iniziativa condivisa. Per trovare risorse a mantenere il Verdi attivo e operativo almeno per un anno e mezzo. Questa la proposta del sindaco Pizzarotti. "Noi possiamo farci carico del progetto ma ognuno deve fare la propria parte" ha spiegato il sindaco alla Gazzetta. "Lo scopo è reperire i 4 milioni necessari ad arrivare a dopo l'expo". L'idea è quella di un prestito, un mutuo, da usare per convincere il socio privato austriaco. La salvezza del «Verdi» sembra una missione impossibile. Ma il sindaco Pizzarotti dice di credere che una via di uscita ci sia. «Ci devo credere e ci voglio provare...». Al 14 ottobre, data della risolutiva assemblea dei soci che potrebbe decidere la liquidazione della Sogeap, manca una manciata di giorni. E il sindaco lancia la sua proposta, si propone come capofila di una nuova sfida: finalizzata a garantire almeno un anno di vita per l'aeroporto. «Come orizzonte diamoci la conclusione dell'Expo. In questo periodo si potrebbe organizzare un percorso serio di rilancio. E soprattutto trovare un nuovo socio privato a cui cedere il Verdi».

Guarda l'articolo sulla Gazzetta

Video: il servizio del TgParma

Traffico e trasporti: vai alla sezione

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • the mari

    03 Ottobre @ 07.43

    Io vorrei mi venisse spiegata la ragione per cui se in tanti anni non si è trovato un socio che rilevasse le quote degli austriaci, ora qualcuno ne intravede la possibilità a condizione si attenda ancora 1 anno e mezzo e si provveda ad aumentare l'esposizione debitoria della società con un mutuo...

    Rispondi

  • Andrea

    02 Ottobre @ 22.12

    Ci sono due grossi problemi di fondo alla base dell'insuccesso dell'aeroporto do Parma: il primo è che Parma si trova tra Milano e Bologna, due aeroporti in grado di offrire, per quantità, voli con destinazioni nazionali e internazionali: il secondo è che non c'è bacino d'utenza, chi risiede nel piacentino utilizza lo scalo milanese, chi risiede nel modenese e nel reggiano usa lo scalo bolognese, pertanto hai voglia di farcela puntando solamente su passeggeri parmigiani e parmensi.

    Rispondi

  • Nicola Martini

    02 Ottobre @ 19.09

    La proposta in questione credo possa ritenersi ragionevole. Vedremo cosa ne diranno i soci, anche se a dire il vero il tempo a disposizione per prendere una decisione pare assai risicato.

    Rispondi

  • Bussetissimo

    02 Ottobre @ 18.09

    Fabio un po di correttezza .Se i voli fossero sempre pieni ci sarebbe la fila per delle compagnie aeree per voler portare i voli qua .Non è così , qua bisogna pagare per far venire gli aerei .Più si vola più ci si rimette ,e non credo sia questione di management .Non è che questi si divertano a rimetterci .E' che non ci sono le condizioni per continuare .Dispiace ma è così .L'Italia è affondata sotto il peso di follie .

    Rispondi

    • Fabio

      02 Ottobre @ 19.14

      Ti do perfettamente ragione sul fatto della malgestione Italiana, ma ti assicuro al 100% che I voli per Londra sono sempre stracolmi sia all'andata che al ritorno.

      Rispondi

  • Funghetto

    02 Ottobre @ 18.07

    Fabio, i passeggeri sono 200mila e il fatto che non riescano a lavorare in pareggio mostra che l'aeroporto non serve, cioè se aumentassero le tariffe i passeggeri andrebbero altrove. A parte che questa cifra che gira di 3 milioni non si capisce cosa includa. Ad esempio i 60 pompieri chi è che li stipendia? <BR> Ma è inutile che stiamo a discutere. Arriverà la troika e di questo sottobosco di poltrone e poltroncine non ne parleremo per un pezzo.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Vasco Rossi nel 2018 sarà a giugno negli stadi

musica

Vasco Rossi torna negli stadi: appuntamento a giugno 2018

1commento

"Obscured by clouds": i Pink Floyd nella valle del mistero

IL DISCO

"Obscured by clouds": i Pink Floyd nella valle del mistero Video

Lenny Kravitz a Verona e Lucca per tour estivo

musica

Lenny Kravitz a Verona e Lucca per il tour estivo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Il Casale», buoni piatti di pesce e di terra

CHICHIBIO

«Il Casale», buoni piatti di pesce e di terra

di Chichibio

Lealtrenotizie

L'Enza fuori dagli argini a Lentigione.  Evacuazione in golena a Casaltone. Colorno, chiusi ponte, piazza e scuole

PIENA

L'Enza fuori dagli argini a Lentigione. Evacuazione in golena a Casaltone. Colorno, chiusi ponte, piazza e scuole

IL CASO

Via Cavour, 17enne aggredito e rapinato dal «branco»

Aveva 104 anni

Erminio Sani, l'ultimo maggiordomo

Salsomaggiore

Maltempo, auto imprigionata con a bordo tre bimbi

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

Intervista

Fiorella Mannoia: «Sto dalla parte delle donne»

IL CASO

Collecchio dichiara guerra al gioco d'azzardo

LUTTO

Fidenza, stazione più triste senza Luca, il suo giornalaio

La storia

«Il mio viaggio da incubo sull'Intercitynotte»

San Prospero

«I lupi? Ci fanno più paura i ladri nelle case»

Brumotti

Arriva "Striscia la Notizia", fuggi fuggi di pusher in Pilotta e a San Leonardo Le foto

allarme maltempo

L'Enza e il Taro fanno paura: vertice notturno. Sorbolo, ponte chiuso fino a domani (Paura a Vignale: il video)

5commenti

Incidenti

Corcagnano e via Spezia: due pedoni investiti, sono in gravi condizioni Video

ordinanze

Ghiaccio, maltempo e zone in Appennino senza luce: ecco le scuole che resteranno chiuse

MALTEMPO

Ghiaccio (le foto) e black-out, Lucchi: "Berceto in ginocchio" Video: il Baganza fa paura

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Berlusconi ritorna: non farà da spettatore

di Stefano Pileri

UNIVERSITA'

Smart Production Lab 4.0 al servizio del futuro

di Katia Golini

ITALIA/MONDO

COREA DEL NORD

Pyongyang prepara la guerra batteriologica?

manhattan

Esplosione a New York: "Bombardano il mio Paese (Bangladesh) volevo vendetta" Mappa - Foto - Il momento dell'esplosione

SPORT

parma 1913

Giorgino e Coly, risoluzione consensuale del contratto Video: il gol nel derby

calcio

Ottavi Champions: Juve con il Tottenham, Roma con lo Shakhtar. L'Europa League

SOCIETA'

Ministero

Farmaci più cari di notte: raddoppia il supplemento

emendamenti

Manovra: salta la stretta sull'uso dei cellulari in auto

MOTORI

Auto-moto-pedoni

Guidare su neve e ghiaccio: le 10 regole

MOTO

Prova Kawasaki Z900RS