Medicina

Fare cruciverba riduce il rischio di demenza senile del 47%

Cruciverba
Ricevi gratis le news
0

L’impegno e il tempo dedicati ai cruciverba vengono ripagati ampiamente perchè, con questo semplice allenamento intellettuale, si può mantenere giovane la mente, migliorare la memoria e allontanare lo spettro del morbo di Alzheimer. "A conferma dell’effetto positivo delle parole crociate sul cervello, abbiamo un’indagine condotta dal Centro Rush Alzheimer's Desease di Chicago, i cui risultati sono pubblicati sul Journal of the American Medical Association - spiega il presidente di Assomensana, il neuropsicologo Giuseppe Alfredo Iannoccari -. I ricercatori hanno sottoposto, per anni e regolarmente, 700 adulti a test di controllo sulle loro capacità di linguaggio, memoria, attenzione, in rapporto con le attività intellettuali, innanzitutto i cruciverba, normalmente svolte. Al termine della verifica, gli studiosi hanno ideato una scala di valutazione a cinque punti che misurava la frequenza di svolgimento di queste attività. In fondo alla classifica, si colloca la partecipazione a una sola di esse per meno di una volta l'anno, al vertice una pratica quotidiana. Del campione esaminato, 111 soggetti hanno manifestato forme di demenza senile per cui, confrontando il livello di giochi enigmistici effettuati e l'insorgenza del morbo di Alzheimer, è stata valutata una riduzione del rischio del 47% tra il primo e l’ultimo gradino della classifica". 
Al contrario degli esercizi di Ginnastica Mentale, brevettati dai neuropsicologi dell’Associazione, però, le parole da trovare e inserire nei quadratini bianchi non sono "culture free", ossia non sono immuni dai contenuti culturali, perchè molte definizioni richiedono un bagaglio di conoscenze che non sono alla portata di tutti. "Le parole crociate non sono una stimolazione cognitiva proprio per il fatto che richiedono un certo livello culturale e questo condiziona il risultato - commenta Iannoccari -. Tuttavia ritengo che valga la pena per tutti, più o meno istruiti, affrontare la griglia in quanto serve ad allenare il terzo meccanismo della memoria: il recupero, ossia la capacità di recuperare le informazioni dalla memoria (gli altri due meccanismi sono: registrazione e immagazzinamento) che con l’età tende a indebolirsi e che si rivela con la sensazione di avere le parole sulla punta della lingua, senza riuscire a pronunciarle". Risolvendo un cruciverba solo con le proprie capacità, si mettono in moto meccanismi cerebrali importanti per la mente, come riferisce il neuropsicologo: "In particolare viene interessato il lobo frontale, che "lavora" al 75%. Ma, nella compilazione delle parole crociate, è impegnata anche una parte del lobo temporale sinistro, quello razionale, che stimola il recupero dei dati dal magazzino lessicale, in modo da far emergere un’informazione appresa in passato, coinvolgendo la memoria a lungo termine". 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Poliziotti americani presi in un "fuoco incrociato"

usa

I bambini fanno a palle di neve coi poliziotti Video

La fotogallery del concerto della Mannoia

TEATRO REGIO

La fotogallery del concerto della Mannoia

Leonessa Kira abbraccia il suo salvatore

animali

La leonessa rivede l'uomo che l'ha salvata

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Scopri il tuo oroscopo 2018 con Gazzafun

ASTRI

Scopri il tuo oroscopo 2018 con Gazzafun

Lealtrenotizie

Colorno visto dall'elicottero dei vigili del fuoco

dopo la piena

Ecco com'è oggi Colorno: il video dall'alto

colorno

Tra fango e conta dei danni. Visita di Bonaccini all'alba: "Chiederò stato d'emergenza" Foto

1commento

dopo l'alluvione

Lentigione, 100 carabinieri per evitare sciacallaggi. Risveglio nel fango: il video

ALLUVIONE

Piene record, perché e come è successo

3commenti

Piena Enza

Immergas, danni ingenti. Amadei: «Ripartiremo con più forza»

MORI' 31 ANNI FA

Mora: perché Parma non capì il suo talento?

118

Altro incidente sulla Massese: schianto a Torrechiara, un ferito

4commenti

Corcagnano

Veglia di preghiera per la 15enne in Rianimazione

CAPODANNO

Fedez verso la Piazza

1commento

CONCERTO

Fiorella Mannoia grandiosa al Teatro Regio

SERIE B

Parma in crescita: lo dicono i numeri

NOCETO

Addio a nonna «Centina»

Danni e disagi

Piene, la situazione migliora. Riaperto il ponte di Sorbolo. Le immagini di Colorno "allagata"

Bonaccini: "Chiederemo al governo lo stato d'emergenza". Coldiretti: "Danni per milioni di euro"

maltempo

Strade provinciali, "emergenza finita in montagna". Ancora 5.000 senza corrente elettrica

I danni del vento al campeggio di Rigoso Video

1commento

emergenza

Colorno, una decina di evacuati e danni alla Reggia. Piazza e garage allagati Video 1-2 - Le foto

Sommerso anche il cortile della Reggia

2commenti

meteo

La pioggia si "sposta" al Sud. E da venerdì nuova ondata di freddo

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

LA BACHECA

Venti nuove offerte di lavoro

ITALIA/MONDO

usa

Il democratico Jones sconfigge Moore, schiaffo per Trump

lutto

Addio a Everardo Dalla Noce: da "Tutto il calcio minuto per minuto" alla Borsa

SPORT

Ciclismo

Choc nel ciclismo, Chris Froome positivo

COPPA ITALIA

L'Inter spezza le reni al Pordenone (ai rigori)

SOCIETA'

gusto light

La ricetta a tema - I biscottini di Santa Lucia

ospedale

A casa dopo 57 giorni il 15enne in arresto cardiaco salvato al Maggiore

4commenti

MOTORI

VOLKSWAGEN

La Polo? Con 200 Cv diventa GTI Fotogallery

MOTO

La prova: Kawasaki Z900RS