-2°

PARMA

Galloppa fuori dal tunnel

Galloppa fuori dal tunnel
Ricevi gratis le news
10

Tra le poche note liete di questo periodo c'è il ritorno in pianta stabile di Galloppa, che sta uscendo da un lungo calvario. Nelle ultime due gare Donadoni lo ha schierato titolare.

Abbonati per leggere l'articolo integrale pubblicato sulla Gazzetta di Parma in edicola e accedere alle altre notizie esclusive del giornale di oggi

Gweb+ è gratis il 1° mese poi in offerta 6€/mese

Info e Costi

L'abbonamento a Gweb+ consente l'accesso alla versione integrale degli articoli più interessanti del quotidiano oggi in edicola. Al termine del mese di prova potrai continuare ad accedere agli articoli Gweb+con una spesa davvero minima: solo 6 euro al mese Iva inclusa (invece di €8) utilizzando come modalità di pagamento PayPal

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • amilcare

    03 Dicembre @ 14.43

    E' ora di fare un po' di chiarezza su Ghirardi. Primo - non è vero che Ghirardi non ha soldi, anzi in Italia sono pochi che hanno i soldi della famiglia Ghilardi. Per loro 20 o 30 milioni di euro non dico che siano bruscoline ma poco ci manca. Secondo - è vero che Ghilardi si è stufato del mondo del calcio e che non ha più voglia di metterci dentro neanche più un euro, da qui la sua reazione di questa estate. Terzo - La piazza di Parma non permette certo un ritorno economico tipo Milano, Napoli ecc. Quarto - bisogna capire e questo lo sa solo lui e la sua famiglia, se conviene per loro tenere il Parma in serie A o in serie B con una diminuzione dei costi notevole e con già in tasca un sacco di giocatori adatti a fare questa categoria o se invece pensano di portare il Parma al fallimento evitando così di pagare tutti i debiti. Considerazioni personali: ognuno con i suoi soldi è libero di fare quello che vuole e se la famiglia Ghilardi ha deciso di non cacciare più un euro noi tifosi francamente non ci possiamo fare niente e da un certo punto di vista non si gli può dare neanche torto, certo è che forse una gestione più parsimoniosa della società poteva probabilmente non portare a questa situazione. A meno che tutto non fosse già programmato fin dall'inizio proprio per arrivare a questo punto in questa situazione. Di una cosa sono sicuro, i Ghilardi non sono degli sprovveduti e sanno fare non bene ma benissimo i loro conti e quindi se siamo arrivati qui un motivo secondo me c' è senz'altro. Quale? Solo loro lo sanno.

    Rispondi

  • ilgiamma

    03 Dicembre @ 11.14

    allora ho sentito che klose è in rotta con la Lazio perchè nn gioca mai, facciamo una cosa, vendiamo i brocchi, e mandiamo cassano a genova ha rotto le scatole, nn ha piu voglia non eè invogliato a giocare con noi, e con i soldi prendiamo klose, forse qualche palla dentro alla porta la mette. per quello che riguarda belfodil, neanche a subbuteo fa goal. Ma poi c'è un certo Pazzini in giro........

    Rispondi

    • Luca

      03 Dicembre @ 15.56

      Ma se non riusciamo a pagare gli stipendi di Ristovsky e Rispoli....come facciamo a pagare quelli di Klose e Pazzini???

      Rispondi

  • VELENOSO

    02 Dicembre @ 19.35

    Mi viene da sorridere. Ma come? E' stato fatto un contratto a LODI per 4 anni perchè Leonardi aveva forse paura che qualcuno, QUEL BROCCO, glielo potesse portar via? Ma avete visto come gioca Lodi? HA PAURA. in camopo, sembra NASCONDERSI. Non per niente l'anno scorso è retrocesso. BEDFODIL anche lui l'anno scorso è retrocesso, ma poi è allucinante. Vi ricordate non quando ha fatto l'ultimo gol, perchè forse io non ero ancora nato ma quando HA FATTO UN TIRO NELLO SPECCHIO DELLA PORTA? Penso che per trovare un tiro in porta, dovremmo sfogliare gli almanacchi di qualche stagione fa PRIMA DELL'IMBROCCHIMENTO IRREVERSIBILE ATTUALE. Quando giocava con noi sembrava una FULGIDA STELLA CHE brillava di luce accecante, aveva un futuro da grande campione, era stato paragonato addirittura a BENZEMA. invece era un fuoco di paglia, ORA E' UN FUOCO FATUO, UN LUMINO DA MORTO.

    Rispondi

    • ilgiamma

      03 Dicembre @ 11.16

      vendiamo tutti i brocchi, compreso cassano che nn ha piu voglia di stare a Parma, e si compera KLOSE!! Che ne dici???

      Rispondi

  • VELENOSO

    02 Dicembre @ 14.52

    Lettera aperta al signor Ghirardi.....no, aspettate, perché "signor" Uno che è "signor", soldi ce ne ha e Ghirardi di soldi penso non ce ne abbia.Un signore poi non si comporta come lui ha fatto con i tifosi, volendo fargli credere quello che nessuno ha mai creduto pe rcui lasciamo da arte "signor" e chiamiamolo presidente Ghirardi ma presidente o ex presidente? -------------------------------------------- LETTERA APERTA A GHIRARDI------------------------------------------------------------- Ghiirardi, lei e' il peggior presidente che il Parma ha avuto nei cento anni della sua storia.Riuscirà, pur avendo preso la squadra in serie A, NON SOLO A PORTARCI IN SERIE B ma a FARCI FALLiRE. CHE Incapacità MANAGERIALE. Bondi le ha dato una squadra senza un euro di debito e lei.....

    Rispondi

    • Luca

      02 Dicembre @ 17.15

      E' inutile continuare a sfogarsi su Ghirardi o Leonardi ecc. ormai quello che è stato è stato, ora bisogna solo sostenere la squadra e sperare che sputino sangue fino alla 38^ e che a gennaio qualche squadra ci regali qualche giocatore in eccesso (tipo Schelotto, Saponara) magari in prestito secco che vada a colmare le lacune enormi che abbiamo in ogni zona del campo...il problema sarà liberarsi dei numerosi bidoni presenti in rosa...ristovski costa lodi lucas sousa (roba da 1^ categoria) ghezzal bidaoui rispoli santacroce...giocatori che non li vuole nessuno e hanno cotratti di 4-5 anni ognuno (questa è stata la grande cavolata fatta dal Sig.Leonardi acquistare 300 giocatori con contratti di 4 anni ognuno...e questa è stata la mossa che ha messo il Parma in questa situazione).

      Rispondi

  • fabe

    02 Dicembre @ 11.24

    E ha pure giocato bene. Bentornato Galloppa.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa

PGN

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa Foto

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

capodanno

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

10commenti

Sanremo: cantanti e titoli delle canzoni in gara

musica

Sanremo 2018: Elio e le Storie tese e Mario Biondi fra i 20 "big"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Corsie «flessibili» per i bus: si può fare di più?

VIABILITA'

Corsie «flessibili» per i bus: si può fare di più?

di David Vezzali

Lealtrenotizie

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

IL FIDANZATO

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

INCIDENTI

Frontale sulla provinciale per Medesano: due feriti, uno è grave

Il dopo alluvione

Colorno, in via Roma sarà un Natale al freddo

dopo l'alluvione

Don Evandro: "A Lentigione la luce ha vinto sulle tenebre: grazie volontari!"

Aveva 52 anni

Addio a Filippo Cavallina

WEEKEND

La domenica ha il sapore dei mercatini. Natalizi, ovviamente L'agenda

carabinieri

Altre 37 dosi fiutate dal cane antidroga nei cespugli di viale dei Mille

San Polo d'Enza

Spaccate a tempo di record: altri 4 colpi "intestati" alla banda, uno a Montechiarugolo

Gara

La grande sfida degli anolini

1commento

Centro storico

Giardini di San Paolo tra chiusure e rifiuti

2commenti

calcio

Il Parma s'accontenta

MAGGIORE

Ematologia, nuovi laboratori per la ricerca sulle staminali

FIDENZA

Città in lacrime per Andrea Amadè

LUTTO

Busseto ha perso il dolce sorriso di mamma Chiara: aveva 41 anni

tg parma

Furti in due abitazioni a Colorno Video

STADIO TARDINI

I crociati non riescono a trovare il gol: Parma-Cesena 0-0 Foto

Baraye: "Abbiamo provato e fatto di tutto per vincere" (Video) - Scavone: "Dispiace non avere vinto ma in B è importante non perdere (Video) - Grossi: "Ha pesato l'assenza di un vero attaccante" Videocommento

5commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Odio e insulti sul web: la falsa democrazia

di Patrizia Ginepri

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

il caso

La salma di Vittorio Emanuele III ha lasciato l'Egitto. Direzione Piemonte Foto

SPAGNA

Igor non collabora con gli inquirenti. Catturato perché forse era svenuto

SPORT

Sport Invernali

Kostner regina, Cappellini-Lanotte da brividi

Calciomercato

Ancelotti soffia la panchina a Conte

SOCIETA'

LA PEPPA

La ricetta natalizia - Torta di stelline

TELEVISIONE

Nadia Toffa racconta i momenti del malore. Stasera in onda alle "Iene"

MOTORI

NOVITA'

Alpine A110 Premiere Edition, risorge un marchio storico

motori

Ford, che Fiesta: ST-Line o Vignale per pensare in grande