-2°

cronaca nera

Tentato omicidio in viale dei Mille

Tentato omicidio in viale dei Mille
Ricevi gratis le news
21

Un tunisino di 37 anni è stato aggredito da un gruppo di stranieri e accoltellato. E' successo intorno alle 20,30 di ieri all'altezza di Barriera Bixio di fronte a una delle vetrine della filiale di Cariparma. Si tratta di un vero e proprio assalto all'arma bianca. Non si esclude che gli aggressori impugnassero una sciabola o un machete. L'uomo è ricoverato in Rianimazione.

Abbonati per leggere l'articolo integrale pubblicato sulla Gazzetta di Parma in edicola e accedere alle altre notizie esclusive del giornale di oggi

Gweb+ è gratis il 1° mese poi in offerta 6€/mese

Info e Costi

L'abbonamento a Gweb+ consente l'accesso alla versione integrale degli articoli più interessanti del quotidiano oggi in edicola. Al termine del mese di prova potrai continuare ad accedere agli articoli Gweb+con una spesa davvero minima: solo 6 euro al mese Iva inclusa (invece di €8) utilizzando come modalità di pagamento PayPal

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Gio

    17 Dicembre @ 09.52

    Giorgio R.

    Si si tutte cose che sono sempre accadute a Parma. Dove sono coloro che dicevano che a Parma sono sempre accadute certe cose ? NON accadevano e se accadevano erano eccezioni della frequenza di 20 anni. Qui ormai c'è gente che prende gli stipendi e noi paghiamo tasse abnormi ma nessuno può fare nulla. Allora se non potete fare nulla cambiate mestiere ! Si sono susseguiti prefetti e questori che dicevano che Parma era un'isola felice. Poi hanno detto che c'era di peggio e sono riusciti a far passare per normalità delle assurdità. NOI NON ci abitueremo a cose che non sono della nostra cultura o consuetudine. Basta malavita italiana e straniera voluta da quella italiana. Basta camorristi, basta 'ndranghetisti, basta mafiosi. Ci rovinate la nazione e il turismo ergo meno lavoro. Siete dei distruttori ignoranti.

    Rispondi

  • Straziato

    10 Dicembre @ 09.46

    Ma con un'esecuzione di stampo mafioso (caso Gobbi) ci si sorprende per un accoltellamento?

    Rispondi

  • Luciano

    09 Dicembre @ 21.02

    Scusate, ma dopo quello che è emerso a Roma, non credo più alla impossibilità di rispedirli a casa.

    Rispondi

  • marirhugo

    09 Dicembre @ 19.29

    eccola la riposta a chi si domanda: " dobbiamo farci giustizia da soli?"

    Rispondi

  • cambogiano

    09 Dicembre @ 15.58

    @ filippo: un tunisino viene accoltellato e l'unica cosa che l'unica frase di senso compiuto che il tuo cervello riesce a produrre è "quale guerra si combatte in Tunisia?"

    Rispondi

    • filippo

      09 Dicembre @ 19.13

      No sai, adesso siccome la gente che spaccia si accoltella devo fare una processione? o devo accusare il governo Berlusconi? Vadano a delinquere a casa loro, se qualcuno non la pensa così apra casa propria

      Rispondi

    • Davide

      09 Dicembre @ 18.39

      In Tunisia non vi è alcuna guerra in corso. Viceversa qui si combatte tra tunisini e tra tunisini e nigeriani una vera e propria guerra per il controllo del territorio dello spaccio.

      Rispondi

      • marirhugo

        09 Dicembre @ 20.22

        Lo dici tu che in tunisia non c'e una guerra in corso . neppure in algeria negli anni 80 ci fu una guerra in corso ma 100mila algerini furono ammazzati. 100mila immigrati in meno ,

        Rispondi

        • filippo

          09 Dicembre @ 23.30

          marihugo ma cosa c'entra l'algeria con la tunisia? ma sei tu razzista...quindi se in spagna ci sta una guerra vale anche per l'italia? ma capisco che kla geografia si studia poco, ma sparare meno?

          Rispondi

        • Davide

          09 Dicembre @ 23.26

          Ma cosa t'inventi? Dove sarebbe la guerra in Tunisia? Tra chi? Che accidenti c'entra l'Algeria con la Tunisia? In Algeria si combatté la guerra d'indipendenza dalla Francia, terminata nel 1962 ed una mini guerra civile nella prima metà degli anni '90, 600 morti. Un quinto rispetto, ad esempio, alla guerra in Ulster negli stessi anni, 3400 morti o nella ex Yugoslavia, guerra vera, con 100.000 vittime. Ho l'impressione che tu abbia una visione troppo arabo-centrica. La prossima volta parliamo invece di Tutsi e Hutu, un milione di morti in Burundi e Ruanda.

          Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Lo chef Cracco apre un nuovo ristorante a Milano e rivuole la stella Michelin

cucina

Lo chef Cracco apre un nuovo ristorante a Milano e rivuole la stella Michelin

Filippo Nardi

TELEVISIONE

Isola dei famosi: Filippo Nardi si spoglia davanti a Bianca Atzei Video

Olimpiadi, pattinatrice resta a seno nudo durante la gara

"incidente"

Olimpiadi, pattinatrice resta a seno nudo durante la gara

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Biotestamento

L'ESPERTO

Biotestamento: come si fa a depositare le disposizioni

di Arturo Dalla Tana, notaio

Lealtrenotizie

Notturni in Musica. I successi del jazz e del musical

CULTURA

Restauri di monumenti: 3,8 milioni per 10 interventi a Parma e nella Bassa

Ecco gli interventi nel Parmense: Parma, Colorno, Busseto, Soragna, Coltaro, Fontanelle e Zibello

noceto

Provano con due "copioni" a truffare una 76enne: lei li fa arrestare

1commento

tg parma

Piazzale della Pace, stanziati i fondi per il secondo stralcio di lavori. Come sarà Video

2commenti

elezioni

Salvini a Parma e Traversetolo: "La flat tax per rimettere soldi nelle tasche degli italiani"

1commento

Montanara

Spettatore diplomato in primo soccorso salva calciatore durante la partita

1commento

FIDENZA

Non arrivava alla sua festa di compleanno: era morto d'infarto

Parma

Carabiniere blocca un ladro: «In divisa o no, prima viene il dovere»

1commento

libri

Mago Gigo racconta Capitan Braghetta, "il supereroe che è dentro di noi" Video

parma calcio

La società: "D'Aversa resta: ha tutto per poter uscire dalla crisi. Compreso il sostegno dei giocatori"

Malmesi a Bar Sport: "Abbiamo fatto la nostra offerta per il Centro sportivo di Collecchio".

3commenti

TEATRO REGIO

Cancellato il concerto di David Garrett

Richieste di rimborso entro il 28 febbraio

60 anni di legge Merlin

Le ragazze salvate dalla tratta

elezioni

Scuole seggio, chiuse dal 3 al 6 marzo. Per universitari fuorisede trasporti con tariffe agevolate

Lutto

Addio a padre Simoncini, ultimo gesuita di Parma

incidente

Pedone investito a Ramiola

TERREMOTO

Una struttura polivalente per Accumoli con l'aiuto di Cariparma 

BEDONIA

Furto all'agriturismo La Tempestosa

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Tajani l'europeista incubo di Salvini

di Vittorio Testa

1commento

VADEMECUM

Elezioni del 4 marzo: come votare correttamente

ITALIA/MONDO

LIGURIA

Terremoto di magnitudo 2.2 a Genova: evacuate alcune scuole

San Polo d’Enza

Il “Grande fratello” incastra la banda dei salumi: denunciati in sei

1commento

SPORT

FORMULA 1

Il ritorno del "Biscione": ecco l'Alfa Romeo C37

Calciomercato

Pirlo lascia il calcio e annuncia il suo match di addio

SOCIETA'

musica

Dopo quasi 30 anni tornano i primi dischi in vinile della Sony

Altri sport

Il mondo della pallanuoto piange Roberto Gandolfi

MOTORI

NOVITA'

Mercedes Classe B Tech, quando la tecnologia è alla portata

IL CASO

Il pubblico ha scelto: si chiamerà Tarraco il terzo Suv di Seat