15°

29°

La storia

Arrestate per aver guidato l'auto

Arrestate per aver guidato l'auto
Ricevi gratis le news
6

Due giovani donne saudite sono state arrestate per aver difeso il diritto delle donne a guidare e saranno costrette a comparire davanti ad un tribunale che si occupa di «terrorismo». Loujain Hathloul e Maysaa Alamoudi hanno molti follower su Twitter e hanno creato un programma su Youtube contro il divieto per le donne di guidare ancora vigente in Arabia Saudita. I loro avvocati hanno presentato ricorso contro l'arresto.

Abbonati per leggere l'articolo integrale pubblicato sulla Gazzetta di Parma in edicola e accedere alle altre notizie esclusive del giornale di oggi

Gweb+ è gratis il 1° mese poi in offerta 1,49€/settimana oppure 6€/mese

Info e Costi

L'abbonamento a Gweb+ consente l'accesso alla versione integrale degli articoli più interessanti del quotidiano oggi in edicola. Al termine del mese di prova potrai continuare ad accedere agli articoli Gweb+con una spesa davvero minima: solo 6 euro al mese Iva inclusa (invece di €8) se scegli come modalità di pagamento PayPal oppure solo 1,49 euro a settimana Iva inclusa (invece di €1,99) se scegli MobilePay (addebito su cellulare)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Filippo

    27 Dicembre @ 20.06

    filippo.cabassa.1970@gmail.com

    Ho visto ad un TG non ricordo quale che un importante personalità religiosa Saudita ha sostenuto in un intervista alla TV locale che guidare impedisce alla donne di essere feconde. Ovviamente un enorme cretinata. Poi navigando su internet mi imbatto in un sito cattolico fondamentalista dove si sostiene che i jeans sono stati creati dagli ebrei per provocare la castrazione dei giovani e limitarne la fecondità. Altra cavolata colossale. Il problema sono gli invasati estremisti di ogni religione che bisognerebbe cancellare dalla faccia della terra

    Rispondi

  • Biffo

    27 Dicembre @ 18.32

    Gli islamici locali de noantri, che ne dicono, di quelle due miscredenti, eretiche e prive di velo? Gli somministriamo una ventina di nerbate, così imparano, a credersi uguali ai loro correligionari, maschilisti e maci? La stupidità di certi esseri umani non ha limiti, supera persino l'immaginazione più sfrenata.Eppure, persino a Parma e dintorni, ci sono numerose cristiane convertire all'Islam, che dichiarano di aver trovato la loro vera femminilità solo in quella fede. Chi si contnyta, gode, specie se masochista...

    Rispondi

    • marirhugo

      27 Dicembre @ 22.11

      a parma ci sono tante donne arabe che non portano il velo; se le due donne nella foto fossero qui nessuno le riconoscerebbe come arabe, proprio perche' non portano il velo, pero' nel momento in cui si venisse a sapere che sono immigrate, scatterebbe subito da parte di alcuni, tra i quali biffo; il rifiuto verso queste persone. Diventerebbero due invasore. La bibbia come il corano e' un libo sacro per l'islam; Nella spagna di franco si garrotava la gente nel nome di cristo come nella ex iugoslavia, a srebrenica, vennero uccisi 8000 musulmani; e allora diremmo che il cristianesimo e' una religione fanatica? o che ci sono dei cristiani fanatici? ps e a parma ci sono anche uomini arabi cui da fastidio che la moglie porti il velo

      Rispondi

    • Filippo

      27 Dicembre @ 20.08

      filippo.cabassa.1970@gmail.com

      Condivido

      Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

L'estate pazza di social, vip, bufale e gaffe "razziste"

il caso

L'estate pazza di social, vip, bufale e gaffe "razziste"

La domenica al Colle San Giuseppe Foto

estate

La domenica al Colle San Giuseppe Foto

Belen fuma in aereo privato, scalo emergenza a Lamezia

gossip

Belen fuma in aereo privato, scalo emergenza a Lamezia

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Programmazione dal 21/08/2017 al 25/08/2017 delle postazioni di accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

VIABILITA'

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Barca prende fuoco e affonda nel Po, Marco Padovani muore annegato

tragedia

Barca prende fuoco e affonda nel Po, Marco Padovani muore annegato Video

gazzareporter

Via Langhirano, la razzia "chirurgica" degli specchietti retrovisori Foto

7commenti

calcio

Il Parma supera i 7mila abbonamenti e "corteggia" Matri

1commento

Novità

Il caffè? Lo pago con la carta

12commenti

bellezze

Miss Italia: il popolo del web fa volare Anna Maria alle prefinali di Jesolo

IL CASO

Vaccini obbligatori e verifiche, la protesta dei presidi

incidente

Paurosa caduta in moto: 5 km di coda in A1 al bivio con l'A15 Traffico tempo reale

Felino

Chiusa fra le polemiche la fiera d'agosto

cittadella

Cittadella da giocare: raddoppiano i tappeti elastici Foto

gazzareporter

Non c'è posto? Qualcuno parcheggia lo stesso

gazzareporter

Lavori di asfaltatura barriera Repubblica

tg parma

Sicurezza in ospedale: oltre 100 telecamere entro il 2018 Video

2commenti

CALCIO

D'Aversa si racconta

polizia municipale

Bocconi avvelenati: nuova allerta

1commento

BERCETO

L'epopea degli Scout dal primo campo estivo

IL PERSONAGGIO

Lo Sceriffo, il pilota di drifting che si prepara a Varano

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

terrorismo

Attentato di Barcellona, ucciso il killer in fuga

terrorismo

Sventato attentato con Barbie-bomba su un volo per Abu Dhabi

SPORT

ciclismo

Impresa di Nibali alla Vuelta. Ora Froome è in rosso

SERIE A

Partenza sprint per Inter e Milan, la Roma vince a Bergamo

SOCIETA'

TERRORISMO

Rischio terrorismo: inizia l'Italia delle barriere Gallery

cinema

E' morto Jerry Lewis, aveva 91 anni

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti