20°

36°

largo visconti

Punta la pistola contro la cassiera e rapina il Conad

Punta la pistola contro la cassiera e rapina il Conad
Ricevi gratis le news
51

Pistola in pugno e passamontagna sulla faccia, un rapinatore solitario ha fatto irruzione al Conad di largo Visconti sabato sera poco prima della chiusura. «Stia calma e apra le casse», ha intimato a una dipendente puntandole l'arma addosso. Fuggito con migliaia di euro.

Abbonati per leggere l'articolo integrale pubblicato sulla Gazzetta di Parma in edicola e accedere alle altre notizie esclusive del giornale di oggi

Gweb+ è gratis il 1° mese poi in offerta 1,49€/settimana oppure 6€/mese

Info e Costi

L'abbonamento a Gweb+ consente l'accesso alla versione integrale degli articoli più interessanti del quotidiano oggi in edicola. Al termine del mese di prova potrai continuare ad accedere agli articoli Gweb+con una spesa davvero minima: solo 6 euro al mese Iva inclusa (invece di €8) se scegli come modalità di pagamento PayPal oppure solo 1,49 euro a settimana Iva inclusa (invece di €1,99) se scegli MobilePay (addebito su cellulare)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • STEFANO

    29 Dicembre @ 16.43

    CHI AMA GLI STRANIERI CHE PURTROPPO PER TUTTI NON HANNO LAVORO E SONO COSTRETTI A SPACCIARE E RUBARE ....... NE TENGA IN CASA 2 O 3 ; IO SPERO CHE LA GENTE DIVENTI RAZZISTA SUL SERIO : ITALIANI DI MERDA ANDATE A CASA VOSTRA SI SENTE DIRE !!!! E SE TI AGGREDISCONO GRAZIE AGLI AMICI FALSI SINISTRI CATTOCOMUNISTI , NESSUNO VA IN GALERA GRAZIE PD ! GRAZIE SINISTRA ITALIANA ! GUARDA MO ZAPATERO COME SI COMPORTAVA ..... MOLTO MENO PEGGIO! L'ITALIA E' FINITA !!!!!

    Rispondi

  • Samuele

    29 Dicembre @ 15.41

    Se vi lamentate ora vedrete dopo che renzi avrà fatto sparire i carabinieri all'interno della polizia e tagliato chissà quali altri corpi che saranno ancora piu impotenti di adesso. Sarà il far west adesso è ancor ail paradiso. In piu per i costi e le multe dell'europa vogliono svuotare ancora le carceri quindi sarà per strada ancora piu criminalità che ovviamente causa la crisi non avrà altra alternativa che rubare. State sereni e capite chi è la causa di tutto questo e del peggio che ci aspetta..

    Rispondi

  • Gio

    29 Dicembre @ 13.10

    Giorgio R.

    Bravo Davide ! Mi piace inserire nei nuovi commenti quanto scritto da Davide : Incremento reati violenti in Italia nel periodo 1999-2013 + 282%. Fonte Ministero degli Interni.

    Rispondi

    • marirhugo

      29 Dicembre @ 15.37

      e nel perido 1820-2014 a percentuali come siamo messi? ma non date numeri che non significano nulla, Sono aumentate le violenze sui minori o gli scippi? o uno si e l'altro no? se uno e' aumentato del 600% e l' altro e' diminuito del 30% che fate la media e viene fuori il 265% ? Non si tirano fuori da una statistica le due righe che fanno comodo. e' di una profonda cialtroneria.

      Rispondi

      • filippo

        29 Dicembre @ 21.53

        Signora sudamericana ( pare cosi) marihugo, capisco che a parma si vive meglio che a caracas, però io preferirei puntare al livello di sviluppo del nord-europa non all'africa, ma con queste risorse preziose, che la nostra ( ex) gloriosa marina militare va a recuperare tutti iu giorni in acque libiche per portarle qui io credo che parma diventerà presto invivibile, e comunque 10 anni fa si si stava meglio, si fidi

        Rispondi

      • Biffo

        29 Dicembre @ 17.28

        Marirhugo, per l'anno nuovo, ti auguro qualche sereno e felice incontro con quelli che tu giustifichi, coccoli e proteggi, ad ogni costo, solo per non appartenere alla categoria degli onesti ed invece, quasi sempre, ad etnìe non italiche. Buon Anno, di cuore!

        Rispondi

      • Davide

        29 Dicembre @ 16.29

        Se vuoi leggerti le oltre 140 pagine dei rapporti sul sito del Ministero degli Interni con i reati suddivisi per anno, tipo di reato, regione , anno, ecc. ecc. basta andarci e tirare le somme. Lo stesso puoi fare sul sito dell'Istat. Non è poi tanto difficile neppure per un/a tipo/a come te, incline ad ogni sorta di cialtroneria spicciola.

        Rispondi

        • marirhugo

          29 Dicembre @ 23.18

          insomma questi numeri 282% non stanno scritti da nessuna parte; te li sei tirati fuori da solo. Hai tirato le somme. E bravo e pero' alla gazzetta va fatto notare che questo tizio non commenta, da' notizie, alla c..... ma notizie. Spiegateci le date voi le notizie o questi ?

          Rispondi

        • 30 Dicembre @ 07.00

          Adesso hai scoperto che le notizie sono più serie quando le diamo noi? Strano, dopo 6 anni di lezioncine sul nostro mestiere....

          Rispondi

        • Davide V

          30 Dicembre @ 09.33

          gentile Redazione,non intendo parlare assolutamente di censura,ma questo signore/signora che si nasconde dietro questo pseudonimo "marirhugo" (io mi chiamo Davide Vassallo e non ho paura a fare il mio nome) mi permetta di dire che è un provocatore,uno di quelli/quelle che si diverte a stuzzicare,e andrebbe un pochino diciamo "frenato",perchè come potete vedere e sentire,la gente è stanca di subire,e se ci si mettono anche questi provocatori(magari pagati...) non va bene,non va per niente bene....

          Rispondi

        • marirhugo

          30 Dicembre @ 11.46

          Gazzetta di parma ma voi lo sapete che fare il nome in uno spazio commenti equivale a dichiarare il proprio voto in un seggio elettorrale.? tI sbattono in via burla. questo si chiama pinco palla e non ha paura? questo e' un buffone, esebizionista. Fatela finita con sta minchiata dei nomi nei commenti sopratturro da parte di voi giornalisti della gazzetta. qui nessuno ha paura di fare nomi e' semplicemente una questione di rispetto.

          Rispondi

        • Davide V

          30 Dicembre @ 14.27

          dai commenti che scrivi ogni giorno l'esibizionista sei tu.

          Rispondi

        • 30 Dicembre @ 13.19

          Sei l'ultimo a poter dare lezioni di rispetto

          Rispondi

        • 30 Dicembre @ 09.48

          Lasciamo perdere il "pagati". Certamente non da noi, visto che il suddetto viene spesso (e volentieri) cestinato. Però vorrei anche che ognuno facesse il suo: a intervenire col cestino, poi, pensiamo noi ogni giorno. Comunque grazie, e intanto anche buon anno.

          Rispondi

        • Davide V

          30 Dicembre @ 10.14

          ovvio,non intendevo da Voi..la questione del "pagati" era una mia provocazione,che sicuramente non sarà reale nel caso del/della persona in questione...però mi creda,questi provocatori,alla luce dei fatti oggettivi che sempre più accadono anche nella nostra città,creano una forte tensione nella gente. Buon Anno anche a Lei e a tutta la redazione

          Rispondi

        • marirhugo

          30 Dicembre @ 11.55

          e sei pure analfabeta cosa e' del persona? non esiste del persona,

          Rispondi

        • Davide V

          30 Dicembre @ 14.31

          nàdor!non si capisce chi sei dietro il tuo pseudonimo,se sei maschio o femmina,ecco perchè ho scritto "del/della persona". impara a leggere và...mo guèrda tì,abbiamo il professore/professoressa dei miei .......tutti attenti quando parla!!!!

          Rispondi

        • marirhugo

          30 Dicembre @ 18.39

          coglione, "Persona" e' neutra; sia per il maschile che per il femminile, quindi : della persona. Scantati

          Rispondi

        • marirhugo

          29 Dicembre @ 20.59

          allora hai fatto le somme e le divisioni e hai tirato fuori questi numeri. hai messo insieme gli stupri, gli omicidi con i furti di bici, i borseggi, ecc e hai fatto i conti? Bravo

          Rispondi

    • the mouser

      29 Dicembre @ 14.56

      resta sottinteso che sono tutti pensionati italiani e violenti

      Rispondi

  • Alessandra

    29 Dicembre @ 12.37

    L'Umanesimo è un movimento ideologico-culturale che afferma la dignità degli esseri umani. Ebbe inizio nel XV secolo nell'Italia rinascimentale (il centro maggiore fu Firenze) e si diffuse in tutta l'Europa contemporanea. Mi spieghi Gio, per favore, perchè va a tirare in ballo l'Umanesimo per una rapina a mano armata.

    Rispondi

    • annamaria

      30 Dicembre @ 00.52

      Alessandra, lasci perdere le spiegazioni letterarie che fanno sempre bene, per carità, e su cui ha probabilmente ragione. Forse Gio usa un termine non corretto, ma lei, Alessandra, non usi le sue conoscenze ( sono poi così tante?) solo per zittire qualcuno. Non faccia finta di non capire che Giò intende "buonismo", e se può e vuole entri nel merito dell'argomento, senza sbandierare la sua cultura (??).

      Rispondi

  • Gio

    29 Dicembre @ 12.33

    Giorgio R.

    Continuo affiorare dei segnali di pericolose contaminazioni criminali del territorio ... nella provincia di Parma provengono dal più ufficiale dei documenti: la relazione ... Un prefetto come Paolo Scarpis, che è stato questore di Milano e ha passato una ... di fatturato (più dell'Eni, per intenderci), pari al 7 per cento del Pil (dati ... POI SE FOSTE NATI A PARMA E NON AVESTE GLI OCCHI E LA MENTE CHIUSA CAPIRESTE SENZA DATI. Anche la Gazzetta di Parma è piena di lettere e articoli delle manifestazioni democratiche dei cittadini che si lamentano del degrado (non solo del periodo Pizzarotti si intende ! Gli ultimi 20 25 anni) che c'è a Parma. Si sa poi che la malavita pesca dai più deboli e purtroppo di spacciatori o rapinatori non italiani ce ne sono tanti. Ci sono tanti immigrati onesti ma purtroppo grazie alle menti criminali italiane si è acuito il degrado. Quindici anni fa scrivevano che il crimine non era aumentato adesso cosa devono dire ancora ? Ma basta ! Un questore o Pretore aveva anche detto .....Parma è ancora fortunata rispetto a Napoli o San Francisco ....la ci sono molti crimini e assassinii. Complimenti !

    Rispondi

    • marirhugo

      29 Dicembre @ 20.54

      ma tu hai mai mandato commenti quando 3 italiani rapinarono la gioielleria di Via Farini con violenza sulle commesse? e adesso riempi questo spazio di cialtronate, fino a che non vieni a sapere di dove viene il ladro e poi, parli solo se non e' italiano? altrimenti zitto come allora Vero ? Sono nato a parma, e soprattutto non faccio distinzioni, Chiaro

      Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia

tg parma

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia Video

Nuda in giro per Bologna: individuata e super-multa

SOCIAL

Bologna, la ragazza che passeggiava nuda rivela: "E' un esperimento sociale" Video

2commenti

"Vietato annoiarsi" a Bedonia: foto dalla piscina

PISCINe 

"Vietato annoiarsi" a Bedonia Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ferragosto di una volta: Parma deserta nel 1988

TG PARMA

Come eravamo: Parma deserta nel Ferragosto del 1988 Video

2commenti

Lealtrenotizie

Barcellona colpita dall'Isis, la testimonianza di una parmigiana

tg parma

Barcellona colpita dall'Isis, la testimonianza di una parmigiana Video

AMICHEVOLE

Stasera il Parma affronta l'Empoli al Tardini

METEO

Temporali, vento e caldo domani in Emilia-Romagna

Le previsioni per il Parmense

carabinieri

Arrestate tre rom: così fecero bottino al Famila di Salso Il video

10commenti

ANTEPRIMA GAZZETTA

Barcellona, i testimoni parmigiani raccontano l'orrore

Il vicecaporedattore Stefano Pileri anticipa i servizi della Gazzetta di domani

via bixio

Entra di notte al bar e fa bottino: arrestato grazie a un passante

PASIMAFI

Scandalo sanità, no alla libertà per Fanelli

1commento

fontevivo

Nuovo guasto e allagamenti, il sindaco Fiazza: "Chiederemo risarcimento" Video

bassa reggiana

Violenza sessuale su un minorenne disabile: revocati i domiciliari al 21enne

Elisoccorso

Ora gli «angeli» dell'emergenza volano anche di notte

tg parma

Ricordato il sacrificio di Charlie Alfa Video

BORGOTARO

Diawara forse ucciso da un malore?

MONCHIO

«Mi vuoi sposare»? Sorpresa alla sagra

Università

Preso lo scassinatore seriale dell'ateneo

1commento

Sissa

Moto, i centauri disabili tornano in sella grazie a Pattini

viabilità

Tangenziale sud: partono i lavori (e i possibili disagi)

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

2commenti

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

ITALIA/MONDO

barcellona

Due italiani tra le vittime. Bruno ucciso per proteggere i figli. Caccia a Moussa

Turku

Attacco in Finlandia: un morto e 8 feriti

SPORT

Incidenti stradali

Ritirata patente al calciatore Kabashi

Calciomercato

Telenovela Kalinic, l'ultima puntata è incredibile

SOCIETA'

gazzareporter

Limiti di velocità... al Parco Ducale Foto

MINISTERO

Niente nido e scuola dell'infanzia per i bimbi non vaccinati

2commenti

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti