-7°

Volontariato

Donazioni di sangue: è allarme

Donazioni di sangue: è allarme
7

Donazioni di sangue in costante calo anche in provincia di Parma. Ed è emergenza. I dati parlano chiaro: solo fra i donatori Avis, nel 2014 sono stati quasi duemila i prelievi in meno rispetto all'anno precedente.

Abbonati per leggere l'articolo integrale pubblicato sulla Gazzetta di Parma in edicola e accedere alle altre notizie esclusive del giornale di oggi

Gweb+ è gratis il 1° mese poi in offerta 1,49€/settimana oppure 6€/mese

Info e Costi

L'abbonamento a Gweb+ consente l'accesso alla versione integrale degli articoli più interessanti del quotidiano oggi in edicola. Al termine del mese di prova potrai continuare ad accedere agli articoli Gweb+con una spesa davvero minima: solo 6 euro al mese Iva inclusa (invece di €8) se scegli come modalità di pagamento PayPal oppure solo 1,49 euro a settimana Iva inclusa (invece di €1,99) se scegli MobilePay (addebito su cellulare)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • enrico

    07 Gennaio @ 18.54

    Le donazioni sono in calo, e cosa ha fatto l'AVIS di Parma ? Ha chiuso quasi tutti i punti di prelievo della nostra montagna. La decisione è inoltre una umiliante penalizzazione per i pochi che ancora resistono in montagna, in gran parte agricoltori e artigiani, per cui recarsi in altri comuni più a valle può diventare motivo di abbandono delle donazioni.

    Rispondi

  • Biffo

    07 Gennaio @ 18.01

    Con quello che circola nelle vene ed arterie di tanta gente, al giorno d'oggi, forse è meglio che le donazioni siano calate.

    Rispondi

  • Pasquale

    06 Gennaio @ 18.29

    Zeolite e Luigi hanno ragione: la donazione va incentivata al massimo, non ostacolata. Altrimenti inutile prendersela con i donatori.

    Rispondi

  • Gigi

    06 Gennaio @ 16.20

    Sono d'accordo con Davide. Una volta andare a donare era invitante, "vieni in sede, doniamo poi mangiamo un panino in compagnia e passiamo qualche ora tra amici facendo un bel gesto". Ora? Siamo in balia (come capita spesso in tante situazioni) di persone incompetenti. L'ASL rompe, ci vogliono le rampe, i lettini bianchi, i cavoli gialli e le rape rosse...ma andate a quel paese...ho fatto 50 donazioni senza tutti gli accorgimenti (bastoni fra le ruote) che ora dei geni vogliono imporre. Probabilmente qualcuno avrà interessi a ridurre le sedi e a far scappare i donatori. E' già un po' ci stò pensando.

    Rispondi

  • davide

    06 Gennaio @ 12.29

    adesso la colpa sara' della gente che non ha piu' voglia di donare...non è che la colpa è della chiusura di tante sezioni avis in provincia?? chiusure a detta dai dirigenti causata dalla sicurezza nei punti prelievo...perché tra il punto ristoro e a sala prelievo ci sono dieci gradini. poi si chiede a un donatore di fare 70km per andare a parma per donare.. non hanno ancora capito che la gente non dona per protesta...

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Fa sesso con il pitbull: arrestato un 23enne

usa

Fa sesso con il pitbull: arrestato un 23enne

1commento

MusicaU2, tutto esaurito a Roma. Annunciata la seconda data

Musica

U2, tutto esaurito a Roma: annunciata la seconda data

Eva Herzigova

Eva Herzigova

L'INDISCRETO

Bellezze mozzafiato e vallette a Sanremo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Conchiglioni crescenza e mostarda

GUSTO

La ricetta della Peppa: Conchiglioni crescenza e mostarda

Lealtrenotizie

Due milioni di euro per ristrutturare il ponte sul Taro

Parma

Due milioni di euro per ristrutturare il ponte sul Taro

1commento

CLASSIFICA DEL "Sole"

I sindaci più amati in Italia: Pizzarotti al terzo posto, consenso in aumento

Forte discesa del gradimento fra i cittadini per Virginia Raggi a Roma

13commenti

Calcio

Il Parma acquista Gianni Munari: oggi la presentazione con l'attaccante Simone Edera Video

Il centrocampista ha già giocato con la maglia crociata in serie A e in Coppa Italia

Parma

Trovati in un giorno 3 veicoli rubati: uno scooter, una Clio e una Fiat Ritmo

LA STORIA

«Grazie a mio marito ho una nuova vita»

FIDENZA

Meningite, la conferma: non c'è rischio contagio

il caso

Minacce e insulti: Bello FiGo, a rischio concerti di Foligno e Torino

Al rapper parmigiano-ghanese sono state cancellate tre date in meno di un mese

16commenti

Senzatetto

Viaggio fra gli «invisibili». Ed è polemica fra Comune e Diocesi

2commenti

Parma

Terremoto: scossa di magnitudo 2.2 in Appennino

Berceto

Dopo 67 anni la cicogna torna a Pelerzo

La storia

In via Po circondati dal degrado

1commento

Omicidio

«Ho prestato la mia auto a Turco, era solo un favore»

meteo

Domenica coi fiocchi: la neve imbianca il Parmense

Inviate le vostre foto

2commenti

natura

Cronache di ghiaccio: un Appennino di gelida bellezza Foto

Tendenza

Anche a Parma è vinilmania

Lega Pro

La Top 11 del girone B

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Politicamente corretto: l'ipocrisia al potere

di Michele Brambilla

5commenti

EDITORIALE

Le sfide della città

di Filiberto Molossi

1commento

ITALIA/MONDO

Roma

Si arrampicano sul cancello del Colosseo e cadono: un ferito grave

1commento

BOLOGNA

Stupra disabile nel bagno di un bar: la Lega Nord chiede la castrazione chimica

SOCIETA'

Parma

Giocampus Neve da tutto esaurito

curiosità

E' il "lunedì nero": è considerato il giorno più triste dell'anno

SPORT

auto

L'auto protagonista alla Dakar? La Panda 4x4

tennis

Australia Open: Vinci e Schiavone ko all'esordio

ANIMALI

sant'antonio

Benedizione degli animali a Bannone  Gallery Video

animali

Il cervo curioso entra in chiesa Video