-2°

10°

Volontariato

Donazioni di sangue: è allarme

Donazioni di sangue: è allarme
Ricevi gratis le news
7

Donazioni di sangue in costante calo anche in provincia di Parma. Ed è emergenza. I dati parlano chiaro: solo fra i donatori Avis, nel 2014 sono stati quasi duemila i prelievi in meno rispetto all'anno precedente.

Abbonati per leggere l'articolo integrale pubblicato sulla Gazzetta di Parma in edicola e accedere alle altre notizie esclusive del giornale di oggi

Gweb+ è gratis il 1° mese poi in offerta 6€/mese

Info e Costi

L'abbonamento a Gweb+ consente l'accesso alla versione integrale degli articoli più interessanti del quotidiano oggi in edicola. Al termine del mese di prova potrai continuare ad accedere agli articoli Gweb+con una spesa davvero minima: solo 6 euro al mese Iva inclusa (invece di €8) utilizzando come modalità di pagamento PayPal

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • enrico

    07 Gennaio @ 18.54

    Le donazioni sono in calo, e cosa ha fatto l'AVIS di Parma ? Ha chiuso quasi tutti i punti di prelievo della nostra montagna. La decisione è inoltre una umiliante penalizzazione per i pochi che ancora resistono in montagna, in gran parte agricoltori e artigiani, per cui recarsi in altri comuni più a valle può diventare motivo di abbandono delle donazioni.

    Rispondi

  • Biffo

    07 Gennaio @ 18.01

    Con quello che circola nelle vene ed arterie di tanta gente, al giorno d'oggi, forse è meglio che le donazioni siano calate.

    Rispondi

  • Pasquale

    06 Gennaio @ 18.29

    Zeolite e Luigi hanno ragione: la donazione va incentivata al massimo, non ostacolata. Altrimenti inutile prendersela con i donatori.

    Rispondi

  • Gigi

    06 Gennaio @ 16.20

    Sono d'accordo con Davide. Una volta andare a donare era invitante, "vieni in sede, doniamo poi mangiamo un panino in compagnia e passiamo qualche ora tra amici facendo un bel gesto". Ora? Siamo in balia (come capita spesso in tante situazioni) di persone incompetenti. L'ASL rompe, ci vogliono le rampe, i lettini bianchi, i cavoli gialli e le rape rosse...ma andate a quel paese...ho fatto 50 donazioni senza tutti gli accorgimenti (bastoni fra le ruote) che ora dei geni vogliono imporre. Probabilmente qualcuno avrà interessi a ridurre le sedi e a far scappare i donatori. E' già un po' ci stò pensando.

    Rispondi

  • davide

    06 Gennaio @ 12.29

    adesso la colpa sara' della gente che non ha piu' voglia di donare...non è che la colpa è della chiusura di tante sezioni avis in provincia?? chiusure a detta dai dirigenti causata dalla sicurezza nei punti prelievo...perché tra il punto ristoro e a sala prelievo ci sono dieci gradini. poi si chiede a un donatore di fare 70km per andare a parma per donare.. non hanno ancora capito che la gente non dona per protesta...

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Panini & dintorni: scegli il meglio di Parma

GAZZAFUN

Il panino più buono: domani termina la seconda semifinale

Un talento parmigiano in finale al Tour Music Fest: The European Music Contest

Palcoscenico

Un talento parmigiano in finale al "Tour Music Fest"

Shakira

Shakira

musica

Shakira sta male: "Emorragia alle corde vocali". Concerti rimandati

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Al via le iscrizioni 3.0: si fanno solo on line

SPECIALE ORIENTAMENTO

Al via le iscrizioni 3.0: si fanno solo on line

Lealtrenotizie

"Colpo" alla concessionaria Reggiani: spariscono due auto e otto pneumatici

VOLANTI

"Colpo" alla concessionaria Reggiani: spariscono due auto e otto pneumatici

Ladri anche in un'azienda di abbigliamento. Due ragazzi cercano di rubare giocattoli ma fuggono a mani vuote

L'ESPERTO

Straser: «Ecco perché si è risvegliata la linea sismica del Taro»

TERREMOTO

Continua lo sciame sismico: 19 scosse. Le più forti avvertite in tutta la provincia

A Fornovo la più forte (4.4). Non sono segnalati danni

6commenti

TERREMOTO

A Fornovo tra la gente: «Mi tremavano le gambe»

Sant'Ilario d'Enza

Calci e pugni al barista per un bottino di 10 euro: denunciati 3 giovani e una minorenne

PARMA

La Procura dà il nulla osta per trasferire la salma di Riina in Sicilia

Vicino al Regio

Ubriaco cerca di rapinare tre ragazzi

2commenti

FIDENZA

Tangenziale Sud, oggi via a nuovi lavori

TUTTAPARMA

La storia dei carabinieri a Parma

QUARTIERI

Sport e solidarietà , i 50 anni del circolo «Frontiera '70»

Tornolo

Lisa, nonna coraggiosa. Ha detto addio a 101 anni

GAZZAREPORTER

Parma, magico controluce

Foto del lettore Alessandro

PARMENSE

Uno dei terremoti più profondi in Emilia Romagna

La scossa più forte su un basamento roccioso

2commenti

VIA MILANO

Bocconi avvelenati nel parco dei Vetrai, animali a rischio

La polizia municipale ha circoscritto l'area e sta effettuando rilievi

2commenti

Gattatico

«Mi hanno derubato». Ma è una truffa

Incidente

Scontro su strada Pilastro, un ferito

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La figlia di Totò Riina e una rabbia che offende

di Georgia Azzali

5commenti

TRAFFICO

La mappa degli autovelox dal 20 al 24 novembre

ITALIA/MONDO

ELEZIONI

Ostia, trionfo del Movimento 5 Stelle Foto

STATI UNITI

E' morto il serial killer Charles Manson

SPORT

calcio

Buffon: "Sogno la Champions League. A fine stagione smetto"

MotoGp

Valentino Rossi confessa: "Il ritiro mi spaventa"

SOCIETA'

L'INDISCRETO

Le 5 muse di Fausto Brizzi

GENOVA

Uomo aggredito da un cinghiale nei boschi del genovese

MOTORI

NOVITA'

Nuova Bmw X3. Sa fare tutto (da sola)

IL NOSTRO TEST

Meglio ibrida o plug-in? La risposta è Hyundai Ioniq