10°

17°

IL CASO

Il Comune paga l'alloggio a 67 famiglie

Il Comune paga l'alloggio a 67 famiglie
Ricevi gratis le news
26

Sono 67 i nuclei familiari ai quali il Comune paga l'alloggio. Una quindicina sono ospitati in residence, altri in appartamenti. La spesa media per ogni famiglia ospitata in residence è di 1100 euro. Sono i numeri della crisi confermati dall'assessore comunale ai Servizi Sociali, Laura Rossi.

Abbonati per leggere l'articolo integrale pubblicato sulla Gazzetta di Parma in edicola e accedere alle altre notizie esclusive del giornale di oggi

Gweb+ è gratis il 1° mese poi in offerta 6€/mese

Info e Costi

L'abbonamento a Gweb+ consente l'accesso alla versione integrale degli articoli più interessanti del quotidiano oggi in edicola. Al termine del mese di prova potrai continuare ad accedere agli articoli Gweb+con una spesa davvero minima: solo 6 euro al mese Iva inclusa (invece di €8) utilizzando come modalità di pagamento PayPal

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Filippo Bertozzi

    07 Gennaio @ 23.33

    Giustissimo che il Comune si faccia carico di famiglie in difficoltà che non possono esser lasciate per strada, e voglio andare in fiducia su quel che scrive Maurizio a proposito della composizione delle liste. Però se la storia della signora riportata sulla Gazzetta cartacea (e sintetizzata da Vercingetorige per i piocioni che non comprano il giornale) è vera, mi sembra assurdo che prima il Comune (grazie Pizza!) le abbia tolto l'assegno dei servizi sociali per il sostegno ai nuclei monogenitoriali, di fatto facendola sfrattare dall'appartamento in cui viveva, poi le abbia trovato solo soluzioni che la dividevano dai figli ed infine non riuscendo lei a trovare un altro affitto a libero mercato, le paghi UNA stanza per quattro persone in un residence a 1.300€ al mese! Se ce ne fosse ancora bisogno, qualcuno ha ancora dei dubbi che alla Rossi non serva il dirigente d'appoggio che sta cercando, ma esser costretta alle dimissioni per manifesta incapacità? Ci sono imprese che a Parma hanno centinaia di appartamenti vuoti e sfitti: non posso credere che non si possa trovare una soluzione garantita dal Comune che metta a disposizione alloggi ad un affitto calmierato. E se le imprese non fossero d'accordo, tanto quanto si espropriano i terreni per le necessarie opere pubbliche, bisogna trovare un espediente per legiferare in emergenza. Però per Pizzarotti è troppo difficile: fa già fatica ad emettere ordinanze scritte bene su chi mangia il gelato seduto sui gradini del Battistero.

    Rispondi

  • Vercingetorige

    07 Gennaio @ 18.31

    MA VOI LA "GAZZETTA DI PARMA" QUALCHE VOLTA LA LEGGETE , o scrivete soltanto , a gratis , su questo "forum" ? Tutta la pagina 7 di oggi , 7 gennaio , è dedicata a questo argomento . L' assessore Rossi dice che , attualmente , il comune paga l' alloggio a 67 famiglie , delle quali una quindicina sono in Residence . I DUE TERZI DELLA PAGINA SONO DEDICATI AL CASO PERSONALE DI UNA SIGNORA , di cui il giornale pubblica anche nome , cognome e fotografia. E' ITALIANISSIMA , e la storia che ha raccontato alla "Gazzetta" è sommariamente questa : è dipendente di ruolo , a tempo indeterminato , dell' AUSL . Dice di avere tre lauree , quindi dev' essere bravissima , perchè , a prendere tre lauree , ci vuole una vita. Vive con tre figli , un maschio di 13 anni, una bambina di 9 ed un' altra bambina di 2 , nella stanza di un Residence. Ha avuto un marito , da cui è separata , e che le passa 300 euro al mese. Ha avuto un compagno , da cui è separata. Non vuole avere nessun rapporto con la sua famiglia d' origine . Da tre anni è assistita dai Servizi Sociali del Comune , i quali l' hanno fatta ospitare in una Casa d' Accoglienza , dove però , poteva tenere con sè solo la piccola di due anni , mentre i due figli più grandi dovevano stare col padre o con altri parenti . Non riteneva accettabile questa situazione ed è riuscita a trovare un appartamento in affitto , da cui , però , è stata sfrattata per morosità . I Servizi Sociali le hanno riproposto la Casa di Accoglienza , ma lei non era disposta a separarsi dai due figli più grandi, per cui gli stessi Servizi Sociali l' hanno sistemata in un Residence , dove vivono in quattro in una stanza , al prezzo di 1300 euro al mese , di cui 1100 pagati dal Comune e 200 dalla signora, la quale protesta dicendo che non si può stare in quattro in una stanza , e che il Comune spenderebbe meno se le pagasse l' affitto di un appartamento , con vantaggio sia per le casse comunali che per lei ed i suoi figli. I 1100 EURO SONO AL MESE, NON ALL' ANNO , e non meraviglia se si pensa che attualmente , a Parma , un albergo decoroso ( tre stelle ) , costa 70 - 80 euro per notte e prima colazione. MA PROPRIO NON LA VOLETE LEGGERE 'STA "GAZZETTA" ?

    Rispondi

    • annamaria

      08 Gennaio @ 00.42

      Quindici in un Residence, la signora con una storia incredibile ( ma si sa che la realtà supera spesso la fantasia), e le altre 51 famiglie mancanti all'appello dove sono?

      Rispondi

    • salamandra

      08 Gennaio @ 00.00

      Vercingetorige, spero che la Redazione mi perdoni, ma non è un obbligo. Sì mi capita di leggere anche il cartaceo ma un paio di volte alla settimana circa. Non sono fanatico come Harris sull'argomento (a proposito che fine ha fatto?) ma credo anche io che la stampa su carta si ridimensionerà e non di poco nel prossimo futuro. Sta ai giornali -o, meglio, alla loro redazione- reinventarsi un nuovo modo di mantenere i lettori sul web e di portar a casa la pagnotta (mica facile eh).

      Rispondi

    • marirhugo

      07 Gennaio @ 20.41

      e non ci dice la gazzetta chi se li incassa i 1300 euri al mese per una stanza?

      Rispondi

  • bichouk

    07 Gennaio @ 18.28

    Maurizio scusa sei mai stato in un condominio Acer? Dove sarebbero tutti questi parmigiani? I pochi rimasti sono gli assegnatari degli anni ottanta o anziani soli in minuscoli alloggi. Conosci una giovane e sana coppia parmigiana con uno o due figli tutti sani a cui è stato assegnato un alloggio perché in difficoltà? Se così fosse sarebbe davvero bello ma la realtà è diversa.

    Rispondi

  • fortunato

    07 Gennaio @ 17.11

    l' ho già ripetuto diverse volte, aspettiamoci il peggio, ci sono troppe cose che non tornano. Non se ne può più, i cittadini stanno scoppiando, altroché svolta .

    Rispondi

  • Samuele

    07 Gennaio @ 15.51

    Michelazzo cosa dici di queste famiglie mantenute dal comune ? il pd cosa farebbe ? sentiamo...

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa

FELINO

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa Foto

Vigili in bici e disco orario per 5 minuti: "cose strane" a Ravenna

VIABILITA'

Vigili in bici e disco orario per 5 minuti: "cose strane" a Ravenna Foto

1commento

Molestie sessuali: 30 donne accusano il regista James Toback

Il regista James Toback

Dopo Weinstein

Molestie sessuali: 30 donne accusano il regista James Toback

Notiziepiùlette

Ultime notizie

accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

Autovelox mobile

CONTROLLI

Autovelox, la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Pd, Nicola Cesari è il nuovo segretario provinciale.

POLITICA

Pd, Nicola Cesari è il nuovo segretario provinciale.

Batte Moroni con il 59% dei voti. Michele Vanolli nuovo segretario cittadino. Le congratulazioni di Pagliari

PARMA

Addio a Elisabetta Magnani, donna dolce e coraggiosa: aveva 48 anni

SALSOMAGGIORE

Ubriaco alla guida, si schianta e aggredisce i carabinieri: arrestato dominicano

L'uomo, pregiudicato, aveva un tasso alcolemico di 1,90 g/l

PARMA

"Solo italiani referenziati" per l'appartamento in affitto: l'annuncio che fa discutere

Polemica sui social network: "E' razzista"

23commenti

PARMA CALCIO

Insigne e un gol con dedica speciale Video

L'autore del terzo gol dei crociati nella partita con l'Entella dedica la sua rete alla figlia

weekend

Una domenica da vivere nel Parmense L'agenda

Lubiana

Polo sociosanitario, 12 anni di attesa

3commenti

FOTOGRAFIA

IgersParma compie 4 anni: ecco le novità e i consigli per usare Instagram Video

Busseto

Danneggia un'auto e fugge: preso

PARMENSE

Fornovo, rustico a fuoco. Fiamme anche a Basilicanova

Notte di lavoro per i vigili del fuoco

storia

Inaugurato il monumento ai Paracadutisti della Folgore

economia

Approvata all'unanimità la fusione di Banca di Parma in Emil Banca

LANGHIRANO

Cascinapiano, auto fuori strada: un ferito

Ferite di media gravità per il conducente

Contributo

Scuole squattrinate? Pagano mamma e papà

ambiente

Aumentano le polveri: restano i divieti. In attesa della pioggia Video

Ma Epson avverte: "Sarà l'ottobre più secco in sessant'anni"

PARMA

Minacciato nel suo palazzo da un uomo armato di coltello: serata di paura in centro

Il parmigiano ha chiamato la polizia ma lo sconosciuto è fuggito

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il caso Asia Argento: le vittime e i colpevoli

di Filiberto Molossi

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria Ferrari da Cecchino», la tradizione continua

di Chichibio

ITALIA/MONDO

Autonomia

Referendum: il Veneto a un passo dall'obiettivo quorum

REGGIO EMILIA

Quattro Castella: 26enne muore schiacciata dal suo trattore

SPORT

SERIE A

Bonucci espulso con lo "zampino" del Var: è il primo cartellino rosso con la videoassistenza

rugby

Italia in raduno a Parma. Iniziata la stagione 2017/18

SOCIETA'

CULTURA

«A scuola nei musei»: il viaggio sta per ricominciare

GAZZAREPORTER

Impariamo l'inglese...

MOTORI

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro

IL SALONE

Non solo Suv: Tokyo rilancia le sportive